Connect with us

Calciomercato

Fiorentina: le ultime su Zurkowski, Terracciano, Milenkovic e Dodò

Pubblicato

:

Fiorentina

Chi pensa che il calciomercato in entrata della Fiorentina si sia concluso è assolutamente fuori strada. Ma prima si dovrà fare maggiore chiarezza su alcune possibili cessioni.

Zurkowski: la sua vendita rappresenterebbe una beffa

In molti, tra i tifosi della Viola, storcono il naso sulla possibile cessione di Zurkowski. Anche perché arriverebbero in cassa meno di 4,5 milioni di euro, la cifra che l’Empoli, la squadra ad oggi più interessata al polacco, non ha voluto spendere per riscattarlo.

Italiano lo sta valutando e non è più così sicuro che non sia adatto al suo gioco. Anzi, ad ora, rappresenta il centrocampista potenzialmente più prolifico in fatto di goal, tra quelli compresi nella rosa della compagine gigliata.

Terracciano: siamo più ottimisti che altrove

Se è vero che la trattativa per il rinnovo di contratto (in scadenza nel prossimo giugno) con la Fiorentina di Pietro Terracciano non sia partita con il piede giusto, siamo altrettanto convinti che alla fine le due parti troveranno un accordo, visto il rapporto forte esistente tra il calciatore (arrivato a certi livelli grazie alla squadra gigliata ed alle sue prestazioni) e la Viola.

Milenkovic: ad oggi non esiste alcuna deadline per la sua eventuale cessione

Ancora nessuna novità sulla possibile partenza di Nikola Milenkovic, anche perché non ci risultano giorni prestabiliti entro i quali il giocatore debba prendere una decisione definitiva, dal momento che la Fiorentina, senza rinnovo, non può permettersi di metterlo fuori mercato. Per giunta in società c’è la convinzione che il suo eventuale sostituto sia già in casa (Martinez Quarta). Il difensore argentino ha sicuramente caratteristiche diverse dal serbo, ma il talento non manca, deve soltanto imparare a tenere a bada la propria irruenza. Fermo restando che la Fiorentina avrà ovviamente 4 centrali in rosa alla fine di questo mercato, dove si sta tentando di piazzare l’altro serbo, cioè Nastasic.

Dodò: quando sarà pronto per giocare e chi gli farà spazio in rosa?

Il terzino destro offensivo brasiliano ha finalmente firmato qualche giorno fa il contratto della durata di 5 anni con la Viola. Giocatore che la Fiorentina ha fortemente voluto, pagando una cifra importante, nonostante avesse potuto provare a prenderlo in prestito gratuito per un anno, come da nuova normativa Fifa per agevolare proprio i calciatori stranieri tesserati da squadre ucraine, a causa della guerra. Un plauso alla correttezza della Fiorentina va quindi fatto assolutamente.

Il giocatore, comunque, non gioca una partita ufficiale da dicembre 2021 e quindi non sarà pronto almeno fino a dopo la prima sosta di campionato, cioè quella di settembre.

La società gigliata continua, intanto, a cercare di cedere i calciatori extracomunitari che non rientrano più nel progetto, come Pulgar, Nastasic ed, in parte, anche Terzic (almeno uno di questi deve essere ceduto all’estero per poter schierare Dodò).

Se volete conoscere le ultime di mercato su Bianco e Milenkovic potete anche cliccare sull’articolo qui sotto:

Calciomercato Fiorentina: il futuro di Bianco e Milenkovic

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Spezia, la pista Lasagna sembra solo una suggestione

Pubblicato

:

Lasagna

Lo Spezia è alla ricerca di attaccanti e potrebbe affondare il colpo già nella prossima sessione di mercato di gennaio 2023. Secondo Calcio Spezia, il club ligure ha mostrato interesse per Kevin Lasagna. Tuttavia, non è mai stato un vero e proprio interesse concreto da parte degli aquilotti. Ecco perchè quella che legherebbe Lasagna allo Spezia sembra solo una suggestione senza fondamento.

Lasagna sembra essere quasi un pesce fuor d’acqua con la maglia degli scaligeri, con cui non è mai riuscito ad essere davvero decisivo. In totale ha accumulato 62 presenze in gialloblù, con 6 gol e 5 assist. Sull’ex Udinese sembrerebbero forti anche le voci relative a Cremonese, Monza e perfino Lazio, alla ricerca di un centravanti puro come vice-Immobile.

 

Continua a leggere

Calciomercato

L’agente di Radu: “A Cremona non rimarrà, lui vuole giocare”

Pubblicato

:

Radu

Ionut Radu aveva scelto la Cremonese per rilanciarsi, ma dopo l’exploit di Marco Carnesecchi il futuro del portiere rumeno di proprietà dell’Inter resta in bilico. A confermarlo è il suo agente Oscar Damiani che, intervistato dall’emittente Inter-News, ha rivelato:

A Cremona non rimarrà, visto che hanno fatto delle scelte diverse. Ha diritto e merita di giocare, quindi stiamo discutendo e vedendo qual è l’opportunità che gli si presenta per andare eventualmente a giocare. Stiamo valutando. Lui vuole giocare, vediamo. È un grande portiere e merita una piazza importante”.

Continua a leggere

Calciomercato

L’Atletico di Simeone mette nel mirino un titolare dell’Inter

Pubblicato

:

Inter

L’Atletico Madrid ha messo gli occhi su Stefan De Vrij dell’Inter, che potrebe arrivare a parametro zero a fine stagione. I nerazzurri già da tempo hanno messo in previsione l’addio del centrale olandese, classe 1992. L’interesse dell’Atletico Madrid potrebbe mettere ulteriormente fretta a Marotta e ai dirigenti della Beneamata.

Le sirene provenienti dalla Spagna, infatti, potrebbero allontanare definitivamente l’idea di un rinnovo di contratto. , Sotto molti aspetti, il giocatore sembra ormai fuori dai piani di Inzaghi. Seppur resti ancora un titolare del terzetto di difesa nerazzurro.

L’Inter è ad un bivio. Decidere se proseguire con De Vrij, spingendo per un rinnovo last minute nei prossimi mesi. Oppure accellerare il processo di ricambio generazionale, dando già per certo il suo addio a fine stagione e guardandosi intorno per trovare un sostituto.

Continua a leggere

Calciomercato

Il Monza su Bonazzoli: è disposto ad accollarsi il suo alto ingaggio

Pubblicato

:

Bonazzoli

Federico Bonazzoli, dopo esser stato protagonista della grande salvezza della Salernitana la scorsa stagione, è adesso in uscita dalla squadra campana. La concorrenza, composta da Dia e Piatek, e un ingaggio piuttosto oneroso, stanno spingendo Nicola e Iervolino ad ascoltare delle offerte sull’ex Sampdoria.

Come riporta Il Mattino, il Monza è la favorita per l’acquisto del 25enne assieme anche alla Cremonese. La formazione brianzola sarebbe disposta a puntare su Bonazzoli, che in questa stagione ha segnato solamente un gol in Serie A, pagando il suo intero ingaggio, vicino al milione di euro.

 

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969