In questo momento la Fiorentina si allena per le prossime 12 partite di campionato che mancano e Giuseppe Iachini sa perfettamente che da queste potrebbe dipendere il suo futuro. Al momento il presidente Commisso ha dato piena fiducia al suo allenatore, ma è consapevole che per rilanciare il progetto viola ci sarà bisogno di un mister che abbia le qualità per condurre la squadra in Europa nella prossima stagione. I dubbi del patron viola sono tanti e per questo motivo la rosa dei nomi per la panchina del prossimo anno è già abbastanza larga: si è parlato spesso di Roberto De Zerbi, giovane e pronto a portare un calcio offensivo e divertente a Firenze nel caso in cui non rinnovasse con il Sassuolo, ma Commisso sarebbe tentato anche da un paio di nomi che vengono dall’estero; un papabile sarebbe Unai Emery, che è fermo da quest’inverno dopo l’esonero all’Arsenal, mentre un profilo che piace molto è quello di Laurent Blanc. Il tecnico francese è senza panchina da 3 anni, era già stato vagliato quando venne esonerato Montella e continua ad essere un nome che intriga: secondo L’Equipe la Fiorentina sta prendendo seriamente in considerazione l’ex allenatore del PSG, che però è seguito da tantissime squadre. Dalla Francia si dice che Blanc sia richiesto da Borussia Dortmund e Schalke 04 in Germania, da Milan e Fiorentina in Italia e anche da Valencia, Newcastle e Fenerbahce. C’è da capire se il progetto viola potrà essere il più intrigante per Blanc.

Fonte immagine di copertina: profilo Instagram @acffiorentina