Dove trovarci

Flamengo: perso Balotelli, è caccia a un altro ex Inter

Da un ex Inter a un altro. Dopo aver provato senza successo a convincere Mario Balotelli nel corso dell’estate, il Flamengo ora è pronto ad affondare il colpo per arrivare a Fredy Guarín. Il centrocampista colombiano è infatti uno degli svincolati di lusso al momento, avendo terminato il suo contratto in Cina con lo Shanghai Shenhua, e per questo è voglioso di confrontarsi con una nuova sfida.

DALLA CINA AL BRASILE

Come riportato da Globo Esporte, la firma con i brasiliani pare infatti a un passo, alla luce dell’incontro avuto nella giornata di ieri tra l’entourage dell’ex Inter e alcuni dirigenti del club rossonero. Affinché l’affare vada in porto servirà però che Guarín accetti di ridimensionare il proprio stipendio. Un passo che il colombiano pareva già disposto a fare qualche settimana fa, quando il suo nome era stato accostato con forza al Brescia. Proprio quel Brescia che nel corso dell’estate è poi riuscito a strappare Balotelli al Flamengo, convincendo “Super Mario” a scommettere su un ritorno in Serie A piuttosto che in una nuova avventura in Brasile. La strada che ora potrebbe invece compiere Guarín, pronto ad unirsi a un altro ex Inter (almeno fino a novembre, quando il suo prestito scadrà) come Gabigol.

LO SCENARIO

L’idea del Flamengo sarebbe quella di tesserare il colombiano il prima possibile, potendolo così inserire anche nella lista dei giocatori arruolabili per la Copa Libertadores, dove a inizio ottobre il club di Rio de Janeiro sarà chiamato ad affrontare il Gremio in semifinale. Una sfida a tinte verdeoro che il club rossonero vuole assolutamente vincere, magari con l’aiuto di un Guarín in più.

(Fonte immagine in evidenza: profilo ufficiale Twitter Fredy Guarín)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calcio Internazionale