Dove trovarci

Caos Fluminense: Oswaldo esonerato dopo la lite con Ganso

La stagione sportiva del Fluminense continua a camminare sul binario sbagliato. Oltre al rischio retrocessione, nello storico club brasiliano tira brutta aria anche tra componenti dello staff. Ultima in ordine temporale è l’esonero shock del tecnico Oswaldo dopo la discussione con il suo miglior giocatore, ovvero Ganso. Infatti, quando al 18′ del secondo tempo l’allenatore ha deciso di sostituire il centrocampista, quest’ultimo è esploso, uscendo infuriato insultandolo apertamente davanti ai compagni e alle telecamere. “Asino” ha urlato Ganso, ma lo scontro non è finito qui, perché Oswaldo ha risposto per le rime, dando del “vagabondo” al giocatore. Dopo il momento di tensione il tutto sembrava rientrato, e invece ecco all’improvviso la notizia del sollevamento dall’incarico. Ora a dirigere gli allenamenti sarà il vice di Oswaldo, Marcao, ex attaccante del Torino nella stagione 1994-95.

Fonte immagine copertina: profilo ufficiale Instagram Fluminense 

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calcio Internazionale