Connect with us

Calcio Internazionale

Follia in Qarabag-Marsiglia! Segna di mano e il VAR non c’è

Pubblicato

:

ESCLUSIVA

Follia pura quella accaduta durante il match di Europa League tra Qarabag e Marsiglia. Il match è terminato 3-0 in favore dei transalpini, ma qualcosa sarebbe potuto cambiare per un’evidente irregolarità. Facciamo chiarezza: il Qarabag fa gol. Segna Wadji grazie ad un cross dalla destra anticipando Mandanda in uscita. Peccato che il giocatore della squadra azera abbia segnato palesemente di mano, stile Mano di Dio per intenderci. Nessun problema se non fosse che in Conference League non c’è il VAR, e che l’arbitro non si sia accorto di nulla. Il fallo, però, è stato notato da tutti i giocatori del Marsiglia che si sono dati ad una accesa protesta contro il direttore di gara, costretto ad ammonire più membri del gruppo squadra. Dopo più di qualche minuto, ecco il bel gesto di fair-play di Wadji: si pente del gesto e ammette di aver toccato di mano il pallone, facilitando il lavoro dello stesso arbitro. Peccato che il suo Qarabag alla fine abbia perso 3-0 e 6-1 contando anche il match di andata, condannandosi all’eliminazione dalla terza coppa europea. Marsiglia che ora può tornare a concentrarsi sulla Ligue 1, campionato in cui occupa il secondo posto

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Yakin avvisa il Portogallo: “Avversario forte ma noi rosa di qualità”

Pubblicato

:

Svizzera

Alla vigilia del match contro il Portogallo, il tecnico della Svizzera Murat Yakin ha presentato la sfida in conferenza stampa.

L’allenatore degli elvetici ha riconosciuto le qualità dei portoghesi ma allo stesso tempo ha caricato i suoi giocatori:

Conosciamo il nostro avversario, sappiamo che è molto forte ma vogliamo comunque riuscire a passare il turno. Dal canto mio posso solo essere contento di avere a disposizione tutti e di poter contare su una rosa di qualità, con giocatori che possono entrare dalla panchina e dare una mano alla squadra”.

La partita, in programma domani sera alle ore 20, delineerà in maniera definitiva, il tabellone dei quarti di finale. Qatar 2022 entra nel vivo.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

La commovente dedica del Brasile a Pelè

Pubblicato

:

Pelé

Al termine del match contro la Corea del Sud, i calciatori brasiliani hanno rivolto una commovente dedica a Pelé, ricoverato da martedì scorso in un ospedale di San Paolo.

La Seleçao, dopo aver dato spettacolo in campo, ha esposto uno striscione in onore di O Rei, raffigurato nell’esultanza dopo il gol contro l’Italia ai Mondiali del 1970. Nonostante le sue delicate condizioni, la leggenda della Nazionale brasiliana ha rivolto un messaggio ai suoi connazionali prima della gara, tramite il suo profilo Instagram.

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Neymar ritorna sull’infortunio: “Ho passato la notte a piangere”

Pubblicato

:

Neymar

Intervistato dopo lo spettacolare successo contro la Corea del Sud, Neymar ha parlato dell’infortunio e del momento di forma della Seleção.

L’attaccante del PSG ha dichiarato:

Ho avuto tanta paura. Arrivavo da una stagione molto buona e subire un infortunio come quello che ho fatto è stato molto difficile. Ho passato la notte a piangere. I miei familiari lo sanno. Ma tutto è andato per il verso giusto. Valeva la fatica di essere rimasto fino alle undici del mattino, quel giorno, a trattare con il fisioterapista, gli altri giorni fino alle cinque del mattino. Ogni sofferenza è valida affinché alla fine possiamo coronare qualcosa di così bello che accadrà”.

Poi, sul momento che sta vivendo la Seleção:

“Sogniamo il titolo, è ovvio, ma dobbiamo andare per gradi. Mancano ancora tre partite. Siamo molto preparati, con la testa ben concentrata, per vincere questo titolo”.

Infine un pensiero per Pelé:

“E’ difficile parlare del momento che Pelé sta attraversando, ma gli auguro il meglio. Spero che torni in buona salute il prima possibile, che possa essersi messo a proprio agio con la vittoria”.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Oliver Bierhoff lascia la Federcalcio tedesca

Pubblicato

:

Germania

Oliver Bierhoff lascia la Federcalcio tedesca. L’ex calciatore ha rescisso anticipatamente il suo contratto con la DFB, in scadenza nel 2024.

Lo ha comunicato la stessa Federazione, sul proprio sito ufficiale. Bierhoff lascia dopo 18 anni, in seguito alla deludente eliminazione della Germania nella fase ai gironi.

Il presidente della DFB, Bernd Neuendorf, ha dichiarato in merito:

“Oliver Bierhoff ha reso ottimi servizi alla DFB. Lo ringrazio per tutto ciò che ha fatto per noi e per il calcio tedesco”.



Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969