Dove trovarci
lazio

Flash News

Formazione Lazio 22/23: Sarri è soddisfatto

Formazione Lazio 22/23: Sarri è soddisfatto

Se la Roma è ad oggi la regina del mercato, potremmo mettere solo poco più in basso la Lazio. Anche in casa biancoceleste non sono rimasti fermi a guardare, e hanno agito fin dai primi giorni della sessione estiva. Tanti ingressi, alcuni comunque da scoprire, e poche cessioni di rilievo. Milinkovic è ancora un patrimonio di Lotito, Luis Alberto, in uscita, comunque veste sempre il biancoceleste. Ad una settimana dall’inizio della loro Serie A, domenica in casa con il Bologna, vediamo quale sarebbe la formazione titolare della stagione per Maurizio Sarri. Ecco la formazione della Lazio 22/23.

FORMAZIONE LAZIO 22/23: ECCO ROMAGNOLI

Il primo nome è già un dubbione: è arrivato per la porta Maximiano, ma è ancora in stand-by il secondo nome. Le maggiori ipotesi ricadono su Provedel, che non nasconde il suo desiderio di sposare la causa di Sarri. Per quanto riguarda il resto del 4-3-3 del tecnico toscano, la difesa sembra pronta. Acerbi, ora separato in casa, saluterà per sempre la Capitale. Giocherà Romagnoli al suo posto, in coppia con Casale, in arrivo dal Verona. Sulle corsie, sicuro a destra Lazzari, meno sicuro Marusic a sinistra. Da tempo Tare sta corteggiando Emerson Palmieri: chissà che non possa essere lui il titolare.

FORMAZIONE LAZIO 22/23: SMS IL FARO

A centrocampo la grande novità è al centro: Marcos Antonio sarà il nuovo metronomo della squadra. Di fianco a lui, per ora, rimangono i due perni degli ultimi anni di successi biancocelesti. Milinkovic e Luis Alberto saranno ancora i titolari, a meno di clamorosi ribaltoni dell’ultimo minuto. Davanti spazio a cinque nomi per tre maglie, o forse solo per due. Immobile non si toglie mai, e allora sulle fasce è ballottaggio tra Zaccagni e Anderson a sinistra e tra Pedro e Cancellieri a destra. Vedremo chi la spunterà: sono tutti giocatori di alto profilo. Ad oggi diamo favoriti i primi citati.

FORMAZIONE LAZIO 22/23 (4-3-3): Maximiano; Lazzari, Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Marcos Antonio, Luis Alberto; Pedro, Immobile, Zaccagni. All. Sarri. 

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Flash News