Connect with us

Calciomercato

Franck Ribery dice addio alla Fiorentina, ma il suo futuro è ancora in Serie A

Pubblicato

:

Vincenzo Italiano, in accordo con la dirigenza toscana, ha preso la prima, grande decisione da allenatore della Fiorentina. Il maggior talento in rosa, Franck Ribery, non rinnoverà il contratto in scadenza il 30 giugno 2021. Il francese non fa più parte del progetto calcistico della Viola. Su questa decisione, probabilmente, ha inciso anche il cambio di modulo apportato dal tecnico ex Spezia. Se prima Ribery giocava seconda punta alle spalle di Dusan Vlahovic nel 3-5-2, ora avrebbe dovuto fare l’ala sinistra del classico 4-3-3. Ruolo che, a 38 anni, non è più in grado di ricoprire con la stessa lucidità che lo contraddistingueva ai tempi del Bayern Monaco. Dopo 51 presenze tra Serie A e Coppa Italia, condite con cinque gol e dieci assist, il francese è pronto a fare le valigie, ma ad una condizione. Il suo desiderio è quello di rimanere in Italia per giocare ancora nel nostro massimo campionato.

A CHI POTREBBE FAR COMODO FRANK RIBERY?

Nonostante l’età, Franck Ribery ha dimostrato di poter fare la differenza. La scelta di rimanere in Serie A va, pertanto, interpretata come la volontà di rimanere a livelli competitivi. L’ormai ex Fiorentina è un uomo di grande carisma, capace di legare immediatamente con lo spogliatoio e di diventare il mentore dei più giovani. Ecco che, di conseguenza, in una squadra con l’età media bassa e con poca esperienza alle spalle, un giocatore come Ribery potrebbe fare veramente comodo, soprattutto se a costo zero. Ma non è finita qui. In Italia anche altre società potrebbero giovare dall’arrivo del francese. Rose come Torino e Cagliari, che da un paio di anni non hanno più continuità di risultati, nonostante l’elevata qualità di cui dispongono, potrebbero necessitare di un calciatore con la sua esperienza. Altre papabili potrebbero essere lo Spezia dell’ex Italiano, in cerca di figure di esperienza o l’Hellas Verona del nuovo allenatore Di Francesco.

(fonte immagine in evidenza: account IG @franckribery7)

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Salernitana-Bakayoko, affare complicato: la situazione

Pubblicato

:

Bakayoko

Molte squadre stanno approfittando della sosta Mondiali per sondare il terreno in vista della sessione invernale di calciomercato; la Salernitana starebbe pensando a Bakayoko, in partenza dal Milan.

Quello del centrocampista francese sarebbe il primo nome in cima alla lista degli esuberi e il club rossonero starebbe cercando di piazzarlo. A tal proposito, ci sarebbe stata una prima chiacchierata informativa con il ds dei granata Morgan De Sanctis. Le intenzioni della Salernitana sono chiare: la trattativa può andare in porto soltanto con un’eventuale cessione di Coulibaly o con l’ingaggio del centrocampista a carico del Milan. 

Bakayoko, quest’anno, non è mai sceso in campo. Il club campano rifletterà sulla proposta ma al momento sembrano non sussistere le condizioni necessarie affinchè la trattativa si concretizzi.

 

Continua a leggere

Calciomercato

Radu verso la Ligue 1: non rimarrà alla Cremonese

Pubblicato

:

Radu

Il futuro di Radu sembra essere lontano dalla Cremonese. Il portiere in prestito dall’Inter infatti ha perso il posto da titolare tra i pali della squadra neopromosa, dopo che Carnesecchi è tornato dall’infortunio. L’ultima partita del portiere rumeno rimane la trasferta a Napoli dello scorso 9 ottobre.

Secondo quanto riportato da FcInterNews, Radu non giocherà alla Cremonese nella seconda parte di questa stagione. Il suo futuro dovrebbe essere all’estero, probabilmente in Ligue 1. Difficile una permanenza in Serie A: su di lui si è mossa solo la Sampdoria, ma la prospettiva sarebbe da vice Audero. Radu invece cerca una squadra in cui giocare da titolare.

Continua a leggere

Calciomercato

Torino, si chiede uno sconto per il riscatto di Miranchuk

Pubblicato

:

Atalanta, Miranchuk può restare in Serie A

Una delle note positive del Torino di Ivan Juric è stato, in questa prima fase di campionato, l’ex centrocampista dell’Atalanta Aleksej Miranchuk. Il russo ha segnato fino ad ora due gol in Serie A e confezionato un assist.

Secondo quanto riportato da Torinogranata.it la società starebbe già pensando al riscatto del centrocampista, fissato a 12 milioni di euro. I piemontesi, però, vorrebbero una leggera riduzione della cifra per il riscatto, un piccolo sconto rispetto a quanto stabilito.

La palla ora passa ai nerazzurri. Faranno un passo indietro oppure nessuna concessione ai granata?

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Messi-Inter Miami, l’entourage della Pulga: “Fake news”

Pubblicato

:

Messi

La notizia lanciata dal Times ha fatto discutere. Lionel Messi avrebbe un accordo per approdare all’Inter Miami di David Beckham, dopo il termine di questa stagione, cioè quando scadrà il suo contratto con il PSG. La news inoltre riportava che anche Sergio Busquets avrebbe condiviso la squadra con il suo ex compagno al Barcellona.

Questa voce è stata immediatamante smentita dall’entourage di Messi, che ha rilasciato le seguenti parole al quotidiano francese L’Equipe: “Fake news. Nessuna trattativa con l’Inter Miami, non c’è nulla di nuovo da dire sul futuro di Leo. È completamente concentrato sul Mondiale”. 

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969