L’attaccante della Samp era stato il secondo caso positivo al Covid-19 tra i blucerchiati. A distanza di giorni, Gabbiadini ha parlato delle sue attuali condizioni a Skysport24, rassicurando che:

“Mi sono tornate le forze, mi sto allenando con continuità da due settimane. Nelle prime due settimane, invece, non stavo bene ed ho evitato: non ero in gran forma”.

Assieme alle forze è tornato il buonumore, come dimostra la battuta con cui Gabbiadini ha aperto il collegamento prima dell’intervista:

“Scusate per i capelli, anche io come Mattarella non posso andare dal barbiere…”.

L’attaccante ha poi ribadito la sua voglia e di tutta la Sampdoria di continuare a sostenere i medici nella lotta al coronavirus, con donazioni a sostegno degli ospedali:

 “Come squadra diamo un aiuto al San Martino di Genova, ma esorto tutti gli italiani ad aiutare gli ospedali, che ne hanno molto bisogno”.

Fonte immagine copertina: profilo IG @manologabbadini