Connect with us

Serie A

Gasperini nel post partita: ”Cercheremo di durare il più possibile”

Pubblicato

:

Bamba

Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine della partita vinta per 1-0 contro la Fiorentina di Vincenzo Italiano.  Gasp si è detto molto soddisfatto della squadra e della partita disputato, ed ha anche commentato il momentaneo primo posto della Dea. Inoltre, nel corso dell’intervista, ha fatto alcuni appunti sulla crescita esponenziale dei tanti giovani in rosa e su alcuni obiettivi personali raggiunti questa sera.

Il tecnico bergamasco ha commentato la vittoria, arrivata solo per una rete a zero, e si è detto soddisfatto anche se avrebbe preferito chiuderla prima. Le sue parole:

”Io avrei sperato di chiuderla con un gol in più nel finale. Ci avrebbe tolto un po’ di phatos negli ultimi minuti. Ma la squadra è stata molto brava a gestire il vantaggio, perciò mi ritengo soddisfatto”.

Sulla maturità della squadra e la crescita dei tanti giovani in rosa ha detto:

”Sono fattori importanti, sul piano del gioco siamo cresciuti e mi aspetto questo. Siamo una squadra che è cambiata: abbiamo uno spirito straordinario. Lo ha dimostrato sia chi ha giocato che chi è entrato. Volevamo vincere e ci siamo riusciti. Nel frattempo crescono anche alcuni ragazzi: Soppy, Scalvini, Okoli ed Hojlund. Le vittorie aiutano a migliorare anche tanti giovani”.

Sullo scudetto e la momentanea prima posizione raggiunta ha affermato:

Non era mai successo dopo 8 gare. Ma noi pensiamo solo a giocare giornata dopo giornata. Siamo felici della situazione, cerchiamo di farla durare più possibile”.

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

L’agente di Igor sul futuro: “A Firenze è felice ma non si può mai sapere”

Pubblicato

:

Fiorentina Igor

Igor, difensore brasiliano fedelissimo di Vincenzo Italiano, sta entrando nel periodo della sua maturità calcistica. Nella giornata odierna, Marcelo Mascagni, agente del difensore della Fiorentina, ha parlato a Spaceviola. Di seguito le parole dell’intervista.

Sullo stato emotivo del giocatore: “Igor è molto felice a Firenze. Rispetto alla SPAL, quella della Fiorentina è una maglia più pesante. Lui si sente a casa.”

Su un possibile interessamento della Juventus: “Sono onesto, non c’è niente. Nessuno della Juventus ha parlato con noi. Lo leggo in giro, ma non c’è niente di vero. Lui è felice a Firenze, ma nel calcio non si può mai sapere”.

Sul sogno della nazionale brasiliana: “È sempre un sogno. Per lui l’idea è quella di trovare spazio per essere nel gruppo del Brasile“.

Continua a leggere

Calciomercato

Colpo dello Spezia! Gotti avrà Joao Moutinho: la notizia

Pubblicato

:

Spezia, Gotti avrà in dote Joao Moutinho

Lo Spezia piazza il primo colpo della sessione invernale di calciomercato in Serie A.

Secondo quanto riportato dalla gianlucadimarzio.com, la società ligure ha chiuso per l’acquisto a parametro zero di Joao Moutinho, terzino sinistro attualmente in forza all’Orlando City. Il giocatore portoghese concluderà il suo rapporto contrattuale con la squadra americana il prossimo 31 dicembre 2022. Solo successivamente si legherà allo Spezia per tre stagioni e mezzo.

Questo è il commento dell’allenatore Luca Gotti in merito al neo acquisto spezzino, rilasciato durante il programma “L’Originale“: “Mi risulta che l’operazione sia conclusa. Credo che serva l’avvallo all’operazione della FIFA. È un ragazzo che ha giocato, negli ultimi anni, da terzino sinistro nella difesa a quattro dell’Orlando. Ha fatto molto bene, credo che avrà bisogno di un po’ di adattamento per il campionato di Serie A“.

Continua a leggere

Calciomercato

Guarnieri esamina la Cremonese: “Peccato di inesperienza”

Pubblicato

:

Cremonese

Nicola Guarneri, direttore responsabile di CuoreGrigiorosso.com, in un’intervista rilasciata a TuttoMercatoWeb, ha analizzato la prima parte di stagione della Cremonese. I lombardi sono attualmente al terzultimo posto, con 7 punti.

La situazione attuale è molto chiara, sicuramente ha pesato molto l’inesperienza dell’allenatore e della rosa di fronte all’approdo nella massima categoria. Al resto ha contribuito la sorte, che ha privato la squadra di un giocatore come Chiriches ormai a metà settembre.

Guarneri ha preso le difese di Alvini, rimproverando invece, qualche giocatore in più.

In assenza di giocatori la Cremonese proverà a salvarsi con le idee del suo allenatore. La dirigenza è rimasta soddisfatta del gioco espresso dalla squadra, in fin dei conti non si può ottenere molto se non si hanno giocatori di qualità che possano fare l’ultimo passaggio dalla trequarti in su. Lo stesso Dessers col passare delle partite si è un po’ spento, sbagliando anche un rigore.

Non mancano infine informazioni su quello che potrebbe essere la strategia di mercato del club lombardo in vista della finestra di gennaio.

Credo che arriverà almeno un acquisto per reparto. Servirebbe un portiere di riserva, un difensore esperto, un centrocampista di qualità e un attaccante abituato alla Serie A. In uscita qualche giovane come Ndiaye Milanese verrà mandato in prestito in Serie B. Mentre qualcun altro come Radu Baez potrebbe lasciare definitivamente Cremona. Mi auguro più che altro che rimanga Castagnetti, a mio avviso il miglior centrocampista della rosa.

Continua a leggere

Flash News

Trezeguet alla Rai: “Sono pronto a tornare per aiutare la Juventus”

Pubblicato

:

trezeguet

David Trezeguet ha sorpreso i suoi ex-tifosi della Juventus, parlando ai microfoni della Rai, collegandosi dallo Stadium 974, teatro di Polonia-Argentina.

L’ex-bomber francese ha sollecitato la possibilità di un ritorno in bianconero: “Sono pronto per tornare. Ho fatto dieci anni come calciatore e sette da ambassador. Il mio rapporto con la Juventus è unico e sarò sempre disponibile ad aiutare. Per noi giocatori il modello Bayern Monaco è il meglio, sono un esempio per tutti noi calciatori. La Juventus conosce perfettamente i giocatori che hanno fatto la storia, penso che il club ha bisogno del ritorno di sue vecchie glorie”.

Trezeguet ha dato dunque seguito alle dichiarazioni rilasciate nell’edizione odierna della Gazzetta dello Sport: il francese vuole tornare per aiutare il suo vecchio club.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969