Connect with us
Genoa e Milan: la situazione delle panchine

Flash News

Genoa e Milan: la situazione delle panchine

Pubblicato

:

La prossima giornata, l’ultima prima della seconda pausa per le gare internazionali, sarà il crocevia della stagione per molte squadre essendo, come spesso accade, il check point per gli allenatori in bilico di A. Tra le squadre che attendono la prossima giornata per sciogliere le riserve sul futuro del proprio tecnico sembrano esserci anche Sampdoria e Spal, in questo momento a braccetto all’ultimo posto in classifica, ma soprattutto Genoa e Milan che si affronteranno sabato sera a Marassi per una sfida che sarà quasi certamente un dentro o fuori sia per Aurelio Andreazzoli che per Marco Giampaolo, rispettivamente a quota cinque e sei punti e reduci da due sconfitte sonore contro Lazio e Fiorentina.

I NOMI PER LA SOSTITUZIONE

Con i due  tecnici  legati ad un filo, Genoa e Milan hanno già iniziato a guardarsi intorno. Soprattutto nel caso del Grifone, Enrico Preziosi sembra avere già le idee chiare sull’eventuale rimpiazzo: Gennaro Gattuso è la prima scelta e potrebbe essere proprio il Milan a regalargli la seconda panchina in Serie A da sabato sera. Il tecnico calabrese comunque potrebbe non essere convinto della destinazione e sullo sfondo rimangono le idee Pioli (che sarebbe anche la prima idea della Samp se saltasse Di Francesco) e Nicola, tecnico dal curriculum modesto ma con un passato indimenticato da calciatore genoano.

Più difficile sarebbe la sostituzione di Giampaolo per i rossoneri, che ovviamente dovranno vagliare il profilo giusto per risalire la china: Allegri e Spalletti sono sogni difficilmente percorribili (il primo attende un top club, il secondo ha ancora un contratto con l’Inter fino al 2021), Wenger ha un ottimo rapporto con Gazidis ma salirebbe in corsa solo per un club di prima fascia, lo stesso Gattuso per ora non è un’ipotesi. Le idee più calde sarebbero il francese Rudi Garcia, a piedi dopo l’esperienza a Marsiglia, e l’inossidabile coppia composta da Andriy Shevchenko e Mauro Tassotti, che stanno facendo benissimo al timone della nazionale ucraina ma potrebbero non resistere al richiamo del campanile e degli amici Maldini e Boban; sullo sfondo la pista Claudio Ranieri, che difficilmente scalderebbe l’ambiente.

 

Immagine copertina: profilo Instagram @Milan

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

L’agente di Chiellini sul caso plusvalenze: “La Juventus può controbattere”

Pubblicato

:

Chiellini

Davide Lippi, agente di Giorgio Chiellini, ha parlato del suo assistito sul canale Twitch di TMW, lasciando qualche dichiarazione sul futuro di quello che è stato il capitano e uno dei simboli della Juventus degli ultimi anni.

Chiellini è volato negli USA dopo la chiusura della sua esperienza in Italia, al Los Angeles FC, club con il quale ha vinto anche la MLS alzando l’ennesimo campionato della sua carriera dopo quelli con la Juventus.

LE PAROLE DI LIPPI

FUTURO CHIELLINI – Non so cosa farà nel futuro Giorgio, ha un contratto fino al 31 dicembre. L’esperienza che sta facendo è bellissima, ha vinto un campionato e ora giocherà la Champions League. Proverà a vincere un altro trofeo, poi vediamo se deciderà di intraprendere la carriera da allenatore o quella da dirigente“.

CASO PLUSVALENZENon faccio l’avvocato ma credo non sia finita qui, ci sono i margini per controbattere. Vedremo cosa accadrà”.

Continua a leggere

Calciomercato

Luca Pellegrini alla clinica Paideia per le visite mediche con la Lazio

Pubblicato

:

pellegrini

Il nuovo acquisto della Lazio, Luca Pellegrini, è arrivato questa mattina alla clinica Paideia, come riportato da TMW, per sostenere le viste mediche con la società biancoceleste. L’ex Cagliari arriva in prestito dalla Juventus, dopo che nella giornata di ieri è stato risolto il suo contratto con l’Eintracht Francoforte dove stava disputando la stagione sempre in prestito.

La formula dell’operazione è quella del prestito con dirito di riscatto, che in caso dovesse essere attivato costerà alla Lazio 15 milioni da versare nelle casse della Juventus. Questione di tempo dunque per la prima foto ufficiale di Luca Pellegrini con la sua nuova maglia, quella della Lazio di Sarri.

Continua a leggere

Calciomercato

Carnevali a sorpresa: “Il Bornemouth voleva Traoré prima di Zaniolo”

Pubblicato

:

Carnevali

È terminata con una cessione eccellente la sessione di calciomercato invernale del Sassuolo. I neroverdi hanno ceduto Hamed Junior Traoré al Bournemouth per una cifra molto vicina ai 30 milioni di euro. Per gli emiliani si tratta dell’ennesimo eccellente colpo in uscita che dimostra ancora una volta l’abilità di Giovanni Carnevali e della dirigenza. Proprio l’amministratore delegato del Sassuolo è intervenuto ai microfoni di Sky Sport e ne ha parlato.

BILANCIO SUL CALCIOMERCATO – “Abbiamo ceduto Traore, un altro giocatore che approda in Premier. Questa operazione ci ha permesso di fare altri acquisti come Bajrami a titolo definitivo e Zortea in prestito con diritto di riscatto. Traore aveva il contratto in scadenza nel 2024, la trattativa con il Bornemouth era partita da alcune settimane e abbiamo ottenuto quello che volevamo, mentre nei giorni precedenti gli inglesi non ci stavano accontentando. Non so se avrebbe rinnovato con noi. Il Bournemouth lo voleva prima di Zaniolo, abbiamo detto no, e per questo magari si sono rifatti sotto per il giocatore della Roma. Poi sono tornati a bussare alla nostra porta. Non abbiamo avuto richieste importanti per i nostri giocatori da parte dei club italiani, stiamo vendendo in Premier ma mi auguro che presto si possa tornare a fare operazioni importanti anche in Italia”.

Continua a leggere

Calciomercato

UFFICIALE – Aké vola in Francia: giocherà al Dijon

Pubblicato

:

Adesso è ufficiale! Aké nella giornata di ieri aveva rifiutato il trasferimento al Benevento, poi è saltata anche la trattativa che lo vedeva vestire la maglia del Bari. Il giocatore si trasferisce ufficialmente in Ligue 2 al Dijon. Il trasferimento, come riportato dal profilo Twitter del club, vedrà il talento della Juventus Next Gen vestire questi nuovi colori fino al 30 giugno del 2023, per fare successivamente ritorno tra le fila bianconere. Per il ragazzo, l’approdo in Francia è una grande occasione per avere più minutaggio e riuscire a esprimere tutto il suo valore.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969