Connect with us
Genoa, avanti con Gilardino fino alla sosta ma è crisi in attacco

Flash News

Genoa, avanti con Gilardino fino alla sosta ma è crisi in attacco

Pubblicato

:

Genoa-Frosinone, Gilardino batte Grosso grazie a Bani

I 4 punti in due partite ottenuti da Alberto Gilardino sulla panchina del Genoa (vittoria per 2-0 sul Sudtirol e pareggio a reti inviolate con l’Ascoli) sono bastati alla dirigenza rossoblù per confermargli la fiducia almeno fino alla sosta, che arriverà dopo il boxing day di Santo Stefano contro il Bari.

In mezzo, una sfida quantomai insidiosa – da affrontare con un attacco restio a segnare – con il Frosinone di Fabio Grosso, indiscutibilmente primo in classifica nonostante l’ultimo turno abbia portato un pareggio casalingo contro il Pisa. E, sullo sfondo, si continua a lavorare per Ranieri e per rinforzi a gennaio: ecco il quadro completo della situazione.

PARADOSSO CODA: NON SEGNA MA È L’MVP DELL’ANNO SCORSO

È notizia di questa mattina l’assegnazione a Massimo Coda del premio come miglior giocatore della Serie B 2021-22. Riconoscimento che arriva in un periodo non felice a livello realizzativo per l’attaccante: l’ex Lecce, infatti, non segna ormai da un mese e anche nella trasferta di Ascoli non ha disputato una buona prova, fallendo peraltro l’unica occasione capitatagli. Gilardino ha cercato di avvicinargli Aramu e Gudmunsson o affiancargli Puscas, ma ciò non gli ha comunque garantito il supporto offensivo richiesto.

Diventa imperativo sbloccarsi, soprattutto in vista di una sfida cruciale come quella di domenica sera al Ferraris contro il Frosinone primo della classe.

PRONTO IL CAMBIO MODULO

Per favorire ulteriormente la ripresa del suo attacco, mister Gilardino studierà un possibile cambio di modulo sul campo di Pegli a partire da oggi, dopo la giornata di riposo di ieri passata su una nave MSC in occasione del pranzo di Natale del Genoa.

L’idea è quellla di un solo trequartista (favorito Aramu, che ha lavorato bene nelle ultime uscite) schierato dietro due punte, con tutta probabilità Puscas e Coda. Questa settimana sarà cruciale anche per il possibile rientro di Badelj, la cui assenza in mezzo al campo si sta facendo sentire soprattutto in termini di qualità e fluidità nella distribuzione dei palloni.

MERCATO INIZIATO

A poco meno di un mese dall’apertura del mercato di riparazione, infine, sono già iniziate le prime voci di trasferimento. In uscita ci sarà da valutare la delicata questione di Portanova, sempre più vicino ad essere messo fuori rosa viste anche le possibilità di deferimento nei suoi confronti. In entrata, il primo nome è quello del neozelandese di chiare origini italiane Liberato Cacace, in forza all’Empoli.

Chiuso da Parisi, il terzino sinistro classe 2000 potrebbe calzare a pennello per il Grifone, orfano in quella posizione del lungodegente Pajac. Anche per il giocatore sarebbe la soluzione ideale per trovare la sospirata titolarità.

In sottofondo, continuano i contatti con Ranieri, che subentrerebbe eventualmente dopo la sosta invernale a Gilardino: il tecnico di Testaccio, però, al momento ha richieste economiche fuori dalla portata delle casse del Genoa.

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Colpo del Monza: in arrivo il figlio d’arte Martins dall’Inter

Pubblicato

:

Nicola Rigoni

Tutti i tifosi dell’Inter lo ricorderanno come proprio idolo, forse per quel suo carattere introverso, che lo portava a rispondere alle critiche sul campo anziché nei post partita. Forse per la sua capacità di correre i 100 metri sotto gli 11”, Obafemi Martinsche i tifosi nerazzurri ribattezzeranno ”Oba-Oba”, è stato sicuramente uno dei grandi protagonisti dell’era Mancini, ma anche della nazionale nigeriana.

E adesso sembra che la storia stia per ripetersi. Come riporta Gianluca Di Marzio, Kevin Martins, figlio di Oba Oba, sarà un nuovo giocatore del Monza. Il classe 2005 arriva dalla Primavera dell’Inter. É stato fortemente voluto da Adriano Galliani. Ora è solo questione dei tempo: Kevin è arrivato nel calcio dei grandi e vorrà rimanerci a lungo, forse, come il padre.

Continua a leggere

Calciomercato

Empoli, Ekong fa spazio a Piccoli: resta Marko Pjaca

Pubblicato

:

L’Empoli vuole rinforzare il reparto offensivo in queste ultime ore di calciomercato.

Il club toscano, dopo aver ufficializzato Caputo dalla Sampdoria, ha messo gli occhi su Roberto Piccoli, attaccante dell’Atalanta in prestito all’Hellas Verona. L’incontro che potrebbe sbloccare definitivamente la trattativa è previsto nella mattinata di domani.

Nel frattempo, sul fronte esuberi, è in dirittura d’arrivo la cessione in prestito del giovane Emmanuel Ekong al Perugia. Con la partenza dell’attaccante ventenne, Marko Pjaca dovrebbe continuare a vestire la maglia dell’Empoli anche in questa seconda parte di stagione.

Continua a leggere

Calciomercato

L’Inter lavora per Demiral: i possibili scenari

Pubblicato

:

Demiral

Ore molto calde in casa Inter, dove i nerazzurri, stanno cercando di colmare il possibile addio di Skriniar. Il difensore slovacco è in direzione Parigi, se il Psg offre una cifra intorno ai 15 milioni, l’ex Sampdoria può andare via sin da subito. Per sostituirlo, la dirigenza nerazzurra ha già pronta il nuovo difensore, stiamo parlando di Merih Demiral. Secondo Sky, il turco è il primo nome sull’agenda di Marotta per andare a ricoprire il ruolo di perno difensivo nel blocco a 3 di Inzaghi. Si tratta sulla base di un prestito con diritto di riscatto fissato a 20 milioni di euro, oppure un prestito con diritto che potrebbe diventare obbligo in caso di qualificazione della squadra di Inzaghi alla prossima Champions League. 

Continua a leggere

Calciomercato

Novità su Zaniolo: offerta rifiutata dal Leeds

Pubblicato

:

Zaniolo

Ore molto calde in casa Roma, dove ancora una volta, Nicolò Zaniolo è al centro del mercato giallorosso. Dopo che la Roma ha comunicato di aver escluso il centrocampista dal progetto tecnico, un’altra offerta è arrivata per il giocatore. Tentativo infatti da parte del Leeds per arrivare al talentino italiano. Nel tentativo di sfruttare la rottura totale con i giallorossi il club inglese ha proposto un prestito. Ennesima proposta rifiutata da parte dei capitolini che cederanno l’ex Inter solamente a titolo definitivo, per una cifra vicino ai 30 milioni di euro, stessa proposta dal Bournemouth e poi rifiutata dal numero 22.

 

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969