Dove trovarci

Gerard Piqué ha provato ad acquistare un club calcistico inglese

Il centrale del Barcellona e della Nazionale spagnola Gerard Piqué, durante l’estate di quest’anno, ha presentato un’offerta per diventare proprietario del Notts County,  la più antica società di calcio professionistica del mondo, fondata nel 1862 che oggi Milita nella Football League Two. Il classe ’87, tramite il suo gruppo Kosmos Global Holding, ha trattato con l’ex proprietario Alan Hardy, ma – secondo quanto riportato da The Athletic – l’operazione non è andata in porto. Piqué voleva trasformare il settore giovanile del club in un vivaio in grado di sfornare talenti, ma i fratelli danesi Alexander e Christoffer Reedtz hanno acquisito la società il 26 luglio a causa di alcuni problemi finanziari che hanno stretto i tempi.

Nel 2009, il consorzio mediorientale Munto Finance aveva assunto la direzione del club, nominando l’ex manager dell’Inghilterra Sven-Goran Eriksson come allenatore; la struttura della proprietà era stata però messa in discussione dalla Football League e appena cinque mesi dopo aver rilevato il club, Munto Finance ha venduto la società a Peter Trembling, che poi ha passato il club a Ray Trew. La società è stata infine acquisita da Alan Hardy nel 2017.

 

 

 

(Fonte immagine di copertina: profilo Instagram di Gerard Piqué)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Flash News