Connect with us
Germania verso l'eliminazione: ecco cosa serve per scongiurarla

Flash News

Germania verso l’eliminazione: ecco cosa serve per scongiurarla

Pubblicato

:

Germania

La Germania ora non può più sbagliare. Dopo la clamorosa sconfitta per 2-1 contro il Giappone all’esordio mondiale, la formazione guidata da Hansi Flick non può permettersi un altro passo falso contro la Spagna. Una sconfitta stasera costringerebbe i Campioni del Mondo del 2014 a dire addio anzitempo alla competizione, per la seconda edizione consecutiva. Dal canto suo, però, la Roja giocherà per vincere dopo lo strabiliante 7-0 alla Costa Rica. Se la Spagna questa sera dovesse vincere, si qualificherebbe agli ottavi dei Mondiali con un turno di anticipo.

In caso di vittoria della Spagna, dunque, la Germania sarebbe matematicamente fuori dai Mondiali se il Giappone dovesse fare punti contro la Costa Rica.

Se la Germania dovesse pareggiare contro la Roja, potrebbe ancora conquistare la qualificazione all’ultima giornata, ma solo con una vittoria contro la Costa Rica.

Se la Germania dovesse perdere contro la Spagna e Giappone-Costa Rica finisce in parità, i ragazzi di mister Flick rimarrebbero a 0 punti e sarebbero eliminati perché non potrebbero più raggiungere né Spagna né Costa Rica.

Se la Germania dovesse perdere con la Spagna, ma la Costa Rica batte il Giappone, si potrebbe ancora qualificare. In questo caso, però, dovrebbe battere la Costa Rica all’ultima giornata e sperare in una vittoria della Spagna contro il Giappone.

L’imperativo per la Germania, dunque, è uno solo. Vincere stasera contro la Spagna per sperare in una qualificazione agli ottavi che, ora più che mai, sembrerebbe compromessa.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Retroscena: il Chelsea voleva Amrabat l’ultimo giorno di mercato

Pubblicato

:

Amrabat

Come riportato dai colleghi del The New York Times, oltre al Barcellona, anche un’altra squadra aveva tentato di acquistare Sofyan Amrabat dalla Fiorentina. Si tratta del Chelsea di Todd Boehly che pare sia mosso in prima persona per convincere Rocco Commisso ad accettare la sua offerta.

La proposta, però, come quella del Barcellona, era solamente di un prestito, con un diritto  riscatto pari a 100 milioni, ma è stata subito respinta dalla Viola. Amrabat è rimasto in Viola e, dopo un piccolo momento di malumore, il ragazzo si è scusato con la società è stato subito reintegrato in squadra.

Continua a leggere

Flash News

Inter-Milan è sold-out: in arrivo incasso da record!

Pubblicato

:

Mancano ancora due giorni al fischio d’inizio del Derby della Madonnina, ma il match tra Inter e Milan è già entrato destinato ad entrare negli annali del nostro calcio.

Secondo le stime, l’Inter guadagnerà circa 5,8 milioni di euro tra biglietti, abbonamenti e servizi hospitality. Attraverso questo grande guadagno, i nerazzurri supereranno l’incasso registrato nel febbraio 2020. Il record, però, resterà ancora a Inter-Juventus del 6 ottobre 2019, con 6,6 milioni di euro di guadagno.

Tuttavia, il derby con il maggior incasso sarà ancora Milan-Inter del 2018-19, con un profitto di 5,87 milioni di euro.

Continua a leggere

Flash News

Manifestazione dei tifosi della Samp contro Garrone: il caso

Pubblicato

:

sampdoria

La tifoseria della Sampdoria non è affatto soddisfatta dell’operato della dirigenza e la manifestazione di oggi pomeriggio ne è la dimostrazione. I tifosi blucerchiati si sono dati appuntamento sotto la sede della ERG per protestare contro il presidente Edoardo Garrone e i suoi collaboratori. I sostenitori hanno voluto esprimere la propria preoccupazione in merito al momento negativo che la squadra sta attraversando.

LA MANIFESTAZIONE

La manifestazione ha avuto inizio con canti e cori tipici del tifo blucerchiato, poi è stato affisso uno striscione che recitava: “Garrone Mondini primi responsabili”. Agli altoparlanti, inoltre, sono state diffuse le parole dell’ex presidente della Sampdoria, in cui prometteva che sarebbe intervenuto in caso di difficoltà.

Nei pressi del centro sportivo “Gloriano Mugnaini” di Bogliasco, attraverso uno striscione, i tifosi della Curva Sud hanno espresso la loro vicinanza nei confronti del gruppo squadra: “Voi pensate a correre, picchiare e fare gol… Noi saremo al vostro fianco”.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Il Chelsea lascia fuori dalla lista UEFA quattro nuovi acquisti

Pubblicato

:

Chelsea

Dopo la grande campagna acquisti condotta nell’ultima sessione di mercato, il Chelsea ha stilato la nuova lista UEFA. I nuovi innesti dei Blues sono sette, mentre il regolamento prevede l’integrazione di soli tre calciatori.

Indubbiamente, mister Potter ha dovuto lasciare fuori ben quattro nuovi acquisti, che quindi non prenderanno parte ai match di Champions League del Chelsea. Joao FelixEnzo Fernandez e Mykhailo Mudryk sono stati inseriti in lista UEFA; gli esclusi di lusso, invece, sono Benoît Badiashile, Noni Madueke, Datro Fofana e Andrey Santos. Di seguito vi riportiamo la lista Champions del Chelsea.

Portieri: Kepa Arrizabalaga, Marcus Bettinelli, Edouard Mendy.

Difensori: Thiago Silva, Trevoh Chalobah, Ben Chilwell, Reece James, Kalidou Koulibaly, Cesar Azpilicueta, Marc Cucurella, Wesley Fofana.

Centrocampisti: Enzo Fernandez, N’Golo Kante, Mateo Kovacic, Christian Pulisic, Ruben Loftus-Cheek, Raheem Sterling, Mason Mount, Denis Zakaria, Hakim Ziyech, Conor Gallagher, Carney Chukwuemeka.

Attaccanti: Joao Felix, Mykhailo Mudryk, Kai Havertz.

 

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969