Connect with us

Bundesliga

Il più giovane esordiente nei top 5 campionati europei

Pubblicato

:

chi è d'andrea

IL PIÙ GIOVANE ESORDIENTE NEI TOP 5 CAMPIONATI EUROPEI – Siamo solo ad ottobre ma le principali competizioni europee (Premier League, Serie A, Ligue 1, La Liga e Bundesliga) hanno già visto debuttare molti giovani prospetti. A volte un esordio prematuro può essere una scelta societaria volta a gonfiare il prezzo del cartellino di un giocatore, in altri casi è semplicemente il segno evidente che il ragazzo, nonostante l’età, sia pronto a dire la sua nel calcio che conta. Che siano astri nascenti o semplici fuochi di paglia solo il tempo potrà dirlo: ciò che è certo, tuttavia, è che il percorso dei seguenti giocatori all’interno del gioco più bello del mondo è solo all’inizio.

Scopriamo allora insieme ogni più giovane esordiente nei campionati europei.

IL PIU’ GIOVANE ESORDIENTE IN SERIE A – LUCA D’ANDREA

Il più giovane esordiente del campionato nostrano per la stagione 22/23 è Luca D’Andrea, trequartista o esterno alto del Sassuolo. Il ragazzo, nato il 6 settembre 2004 a Napoli, debutta il 17 settembre nel tridente offensivo schierato da Dionisi contro il Torino. Luca, fantasista mancino con una forte tendenza verso la giocata “a rientrare”, solca per la prima volta un campo di Serie A all’età di 18 anni e 11 giorni.  Il match, nonostante l’assenza tra le fila dei neroverdi di Berardi (sostituito proprio da D’Andrea), vedrà il Sassuolo battere la compagine di Juric per 1-0.

IL PIU’ GIOVANE ESORDIENTE IN PREMIER LEAGUE – ETHAN NWANERI

Esordire nel campionato più visto del mondo non deve essere facile, soprattutto se lo si fa all’età di 15 anni e 5 mesi. È la storia di Ethan Nwaneri, giovane calciatore dell’Arsenal il quale ha giocato nel match di Premier League contro il Brentford vinto dai Gunners per 3-0. Il classe 2007, buttato nella mischia da Arteta, ha impressionato l’allenatore mettendosi in mostra con la rappresentativa dell’Arsenal Under 18. Il tecnico spagnolo ha allora deciso di aggregarlo alla prima squadra e, a causa di una lunga lista di infortuni, di sfruttarlo già nella stagione corrente. A soli 15 anni Ethan, oltre ad essere il più giovane calciatore a disputare un match di Premier, ha già esordito in nazionale inglese: che siano troppe le tappe bruciate? Solo il tempo potrà dirlo.

IL PIU’ GIOVANE ESORDIENTE IN BUNDESLIGA – MATHYS TEL

Il Bayern Monaco è, da sempre, una fabbrica di giovani talenti. La commistione bavarese tra campioni affermati e baby fenomeni è storicamente fonte di successo in casa dei tedeschi, i quali anche nella stagione corrente detengono il record per il giocatore più giovane ad esordire. Il nome è quello di Mathys Tel, punta centrale di nazionalità francese al debutto in Bundesliga nel match vinto dai campioni in carica di Germania per 6-1 contro il Francoforte. Mathys all’età di 17 anni e 3 mesi può già vantare una presenza in uno dei club più titolati al mondo: è senza dubbio un nome da tenere sotto d’occhio.

IL PIU’ GIOVANE ESORDIENTE IN LIGA – JOEL ROCA

Approdiamo in Spagna, dove il più giovane esordiente per la stagione 22/23 della Liga è Joel Roca, ala sinistra del Girona al debutto nel match contro il Celta Vigo perso per 1-0 dal team di Michèl. Joel, nato il 7 giugno 2005, fa il suo debutto all’età di 17 anni e 2 mesi. L’attaccante, destro di piede ma che ama giocare in posizione invertita, può vantare anche un’altra presenza con il Girona e si candida ad essere una pedina rilevante nello scacchiere dell’allenatore. 

IL PIU’ GIOVANE ESORDIENTE IN LIGUE 1 – WARREN ZAÏRE-EMERY

Come nel caso di Mathys Tel l’esordio di Warren Zaïre-Emery può vantare un valore aggiunto: quello di aver preso luogo tra le fila del Paris Saint-Germain. Il mediano francese, a soli 16 anni (è nato l’8 marzo 2006), ha assaporato i primi minuti in Ligue 1 nella partita vinta dai parigini contro il Clermont Foot per 5-0. Il 6 agosto 2022, data della suddetta gara, Warren ha materializzato uno dei suoi sogni debuttando nella massima serie francese con la maglia del club che solo all’età di 8 anni lo ha prelevato e fatto proprio. Il centrocampista è già un pilastro della nazionale giovanile dei Blues e si candida ad essere, insieme ai vari Camavinga e Tchouameni, uno dei protagonisti della prossima generazione di centrocampisti francesi. 

 

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Bundesliga

La Reggina di Inzaghi su Arijon Ibrahimovic: i dettagli

Pubblicato

:

Brescia Lopez

Filippo Inzaghi è stato la sorpresa di questo avvio campionato con la sua Reggina: primo posto in classifica a 15 punti.

Come riportato da Seriebnews.com, per la finestra di mercato invernale Inzaghi starebbe pensando ad un nome per il centrocampo: Arijon Ibrahimovic. No, nessuna parentela con il veterano del Milan, solo omonimia. Ibrahimovic è un classe 2005 di proprietà del Bayern Monaco. Il calciatore tedesco è ancora legato contrattualmente ai bavaresi per un anno e mezzo, e sarebbe un “colpaccio” poterlo prelevare, anche con la formula del prestito.

Continua a leggere

Bundesliga

Le partite del giorno – Domenica, 2 ottobre 2022

Pubblicato

:

le partite del giorno

Il calcio, si sa, non si ferma mai: ogni giorno, da ogni angolo del pianeta, giocatori di tutto il mondo sono pronti, con le proprie giocate sul rettangolo verde, a regalare emozioni ai tifosi. Numero Diez vi presenta quindi le principali gare che ci attendono nella giornata di oggi.

ITALIA – SERIE A

Ore 12:30 Lazio-Spezia (Dazn, Sky Sport Calcio e Sky Sport)

Ore 15:00 Sampdoria-Monza (Dazn e Zona Dazn)

Ore 15:00 Sassuolo-Salernitana (Dazn e Zona Dazn)

Ore 15:00 Lecce-Cremonese (Dazn e Zona Dazn)

Ore 18:00 Atalanta-Fiorentina (Dazn e Zona Dazn)

Ore 20:45 Juventus-Bologna (Dazn e Zona Dazn)

INGHILTERRA – PREMIER LEAGUE

Ore 15:00 Manchester United-Manchester City (Sky Sport Football)

Ore 17:30 Leeds-Aston Villa (Sky Sport Football)

SPAGNA – LA LIGA

Ore 14:00 Espanyol-Valencia (Dazn)

Ore 16:15 Celta Vigo-Betis Siviglia (Dazn)

Ore 18:30 Girona -Real Sociedad (Dazn)

Ore 21:00 Real Madrid-Osasuna (Dazn)

GERMANIA – BUNDESLIGA

Ore 15:30 Herta Berlino-Hoffenheim (Sky Sport)

Ore 17:30 Schalke 04-Ausburg (Sky Sport)

FRANCIA – LIGUE 1

Ore 13:00 Lorient-Lille (Sky Sport Football)

Ore 15:00 Tolosa-Montpellier 

Ore 15:00 Auxerre-Brest

Ore 15:00 Ajaccio-Clermont

Ore 17:05 Monaco-Nantes

Ore 21:00 Lens-Lione (Sky Sport Football)

Continua a leggere

Bundesliga

Muller e Kimmich positivi al Covid-19: saltano la Champions

Pubblicato

:

Muller

In casa Bayern non c’è stato il tempo di festeggiare la grande vittoria per 4-0 contro il Bayer Leverkusen perché sono arrivate cattive notizie. Muller e Kimmich sono risultati positivi al Covid-19 e ora si trovano in isolamento ma salteranno sicuramente la partita di Champions League contro il Viktoria Plzen. I due dopo gli impegni con la Germania sono tornati in Baviera e hanno disputato la partita di ieri di Bundesliga.

Le due positività di Muller e Kimmich arrivano dopo il recupero di Neuer che era risultato positivo prima della sosta per le Nazionali, lasciando la titolarità a ter Stegen con la Germania.

Continua a leggere

Bundesliga

Il no look di Lautaro, i 3 top 19enni d’Europa – Rassegna Social

Pubblicato

:

social

Punto d’informazione, di impressioni e passioni condivise, i social network oggi più che mai raccontano le emozioni dei tifosi. Numero Diez vi presenta la rassegna dedicata ai più importanti messaggi della giornata di ieri.

 

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969