Connect with us
Haaland approda in Premier? C'è l'accordo sullo stipendio

Bundesliga

Haaland approda in Premier? C’è l’accordo sullo stipendio

Pubblicato

:

Under 21

Oltre Manica ne sono sicuri! Secondo il Daily Mail il fuoriclasse norvegese Erling Haaland avrebbe già trovato la sua destinazione per la prossima stagione. É il Manchester City il club pronto a pagare la clausola rescissoria da 75 milioni per aggiudicarsi la giovane punta.

Il classe 2000 dunque avrebbe preferito la Premier, raffreddando le piste che lo vedevano al Barcellona o al Real Madrid come possibili pretendenti per il giocatore. Ci sono anche le cifre del contratto: al giocatore andranno 600 mila euro netti a settimana, che ne farebbero il giocatore più pagato della Premier, davanti anche a Cristiano Ronaldo.

Haaland

Haaland Borussia Manchester City

Un altro faraonico regalo del club a Pep Guardiola, che potrebbe avere finalmente una prima punta vera, dopo la trattativa sfumata per Harry Kane la scorsa estate. Haaland inoltre vestirebbe la stessa maglia che vestì suo padre Alf-Inge dal 2000 al 2003.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Bundesliga

Musiala rifiuta il rinnovo col Bayern: interesse da due big di Premier League

Pubblicato

:

Il Bayern Monaco non sta vivendo una delle sue miglior stagioni, come testimoniato dal secondo posto in Bundesliga con 10 punti di distacco dal Bayern Leverkusen, oltre all’andata degli ottavi di Champions persa per 1-0 con la Lazio. Alla vigilia del match di ritorno con i biancocelesti, si torna a parlare del rinnovo di Jamal Musiala. Il talento 2003, sembra non esser convinto di voler proseguire la sua esperienza con il club bavarese, difatti sembrerebbe già aver rifiutato più di una proposta di rinnovo.

CHELSEA E MANCHESTER CITY SPINGONO PER MUSIALA

Il contratto del giovane fantasista scade attualmente nel 2026, ma la volontà sembrerebbe quella di lasciare la Germania per trasferirsi in Premier League. Secondo quanto riportato da Daily Star, per Musiala starebbero facendo sul serio due big del massimo campionato inglese. In particolare Manchester City e Chelsea, a lavoro per portarlo in Inghilterra già nella prossima stagione.

I NUMERI DI MUSIALA COL BAYERN

Nonostante la stagione no del Bayern Monaco, i numeri di Musiala coi bavaresi restano importanti. Il tedesco ha fin qui realizzato 9 gol in stagione, di cui 2 in Champions League e 7 in Bundesliga, e fornito 4 assist. Cresciuto nel settore giovanile del Bayern, fin qui il classe 2003 ha segnato ben 40 gol in 5 stagioni.

Continua a leggere

Bundesliga

Il Bayer Leverkusen vola: +10 dal Bayern e titolo che si avvicina

Pubblicato

:

bayer leverkusen

Il Bayer Leverkusen sta dominando in Bundesliga e potrebbe essere la prima squadra dai tempi del Dortmund di Klopp a togliere il titolo al Bayern Monaco. Nel frattempo i bavaresi hanno pareggiato contro il Friburgo e si trovano a 10 punti di distanza dalla squadra guidata da Xabi Alonso.

LA VITTORIA CONTRO IL COLONIA

Nel derby in casa del Colonia, Frimpong e Grimaldo si sono resi nuovamente protagonisti, decidendo con un gol a testa il match. Nelle file del Colonia l’espulsione di Thielmann, arrivata al 14′ del primo tempo, ha complicato e non poco un match già di per sé difficile.

IL RECORD DI IMBATTIBILITÁ

Uno dei dati che più impressiona del Bayer Leverkusen è la striscia di risultati utili consecutivi che i ragazzi di Alonso stanno riuscendo ad ottenere. In Bundesliga sono arrivate 20 vittorie su 24 giornate e se si aggiungono le gare di Europa Legaue e di Coppa di Germania,  la striscia di gare senza sconfitte arriva addirittura a 34. Il Bayern di Flick nella stagione 2019-2020 si era fermato a 32 risultati utili consecutivi. Il Bayer Leverkusen è anche l’unica squadra ancora imbattuta in tutta Europa.

IL DISTACCO DAL BAYERN

Grazie alla vittoria contro il Colonia il Bayer Leverkusen arriva a quota 64 punti, staccando il Bayern Monaco di 10 lunghezze. I ragazzi di Xabi Alonso sembrano lanciati verso un trionfo che sarebbe storico per una squadra che non ha mai vinto il Meisterschale e che toglierebbe il titolo al Bayern che lo vince dal 2013.

 

Continua a leggere

Bundesliga

Okafor miglior subentrante, la rabbia di Pellegrini – Rassegna social

Pubblicato

:

rassegna social

Punto d’informazione, di impressioni e passioni condivise, i social network oggi più che mai raccontano le emozioni dei tifosi. Numero Diez vi presenta la rassegna dedicata ai più importanti messaggi della giornata di ieri.

 

Continua a leggere

Bundesliga

Le parole del nuovo DS del Bayern Eberl: “Sono alla ricerca del nuovo mister, punteremo su Tel”

Pubblicato

:

Eberl Bayern Monaco

LE PAROLE DEL NUOVO DS DEL BAYERN EBERL – C’è aria di rivoluzione in quel di Monaco di Baviera. Il club, da un decennio al vertice della Bundesliga, con tutta probabilità cederà lo scettro al Bayer Leverkusen alla fine della stagione corrente. Anche per quanto riguarda la Champions League, uno dei pochi modi per risollevare un’annata fallimentare, vede i bavaresi con un piede fuori dalla competizione. Infatti, la modesta Lazio ha sconfitto il colosso tedesco per 1-0 nel match di andata degli ottavi, e si presenterà a difendere con le unghie e con i denti il vantaggio all’Allianz Arena. Tutte queste componenti hanno influito nella decisione di separarsi al termine della stagione dall’attuale tecnico Thomas Tuchel.

Sarà compito di Max Eberl, il nuovo DS del Bayern Monaco, trovare il profilo più adeguato per sostituire Tuchel e riportare il club ai vecchi fasti. Interpellato da Sky Sport Deutschland, Eberl ha esposto il prototipo dell’allenatore tipo che cerca, e ha ribadito anche la fiducia al talentino Mathys Tel.

LE PAROLE DI EBERL

NUOVO MISTER – Dovrà adattarsi agli standard del club e anche allinearsi con me e Freund. Abbiamo Tel, Musiala… Il Real Madrid è riuscito a integrare giocatori come Camavinga in un centrocampo con Kroos e Modric. Anche noi abbiamo bisogno di un allenatore così. Dovrebbe essere in grado di parlare tedesco e inglese. I candidati ci sono. Dovrebbe essere possibile vincere titoli consentendo allo stesso tempo lo sviluppo. Ho anche trovato giocatori che sono diventati delle star solo sei mesi dopo”.

VALUTAZIONE CANDIDATI – “Un tecnico ha una voce importante con i giocatori. Dobbiamo trovare l’allenatore giusto per il Bayern Monaco. Ci sono candidati ancora sotto contratto e ci sono candidati liberi. Comincio adesso, mentre Christoph ha 6 mesi di vantaggio. Guarderemo la squadra, ci saranno partenze e arrivi, ma per prima cosa bisognerà trovare l’allenatore giusto e selezionare i giocatori con lui. Le carte verranno rimescolate”.

XABI ALONSO – “Quando ero al ‘Gladbach mi rifiutò perché disse che era ancora troppo presto. Tuttavia, ciò non consente per ora di trarre alcuna conclusione. Non voglio commentare i nomi per ora”.

TEL – “La squadra del Bayern è sempre stata eccezionale. È ancora eccellente adesso, con molta qualità e potenziale. La nostra filosofia è reclutare giocatori che portino al successo, che potrebbero essere tra le migliori star in futuro, cercheremo di trovare altre stelle. Ovviamente però serviranno anche giocatori di punta come Mathys Tel“.

RAPPORTO CON LA SQUADRA – Christoph Freund sarà per me un partner estremamente importante. Vogliamo costruire una squadra con valore di riconoscimento e identificazione. Non voglio rinunciare alla stagione, ci sono ancora troppi punti per questo. Starò molto con l’allenatore, voglio festeggiare i titoli. È importante il rapporto con l’allenatore e con la squadra. Parlerò spesso con loro”.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969