Dove trovarci

Calcio Internazionale

Haaland tra mercato e rinnovo, la situazione

Haaland tra mercato e rinnovo, la situazione

Haaland è senza dubbio il centravanti al mondo con il futuro più roseo. Il norvegese sta battendo ogni record di precocità e sembra che sia arrivato il momento di fare un ulteriore step per prendersi la ribalta. Un suo addio l’estate prossima da molti è dato per scontato con le big europee pronte a darsi battaglia. Il suo agente Raiola insieme al padre sono stati avvistati a Valdebebas, sede del Real Madrid, qualche mese fa. In Spagna e in Germania danno i blancos come favoriti per il suo acquisto.

DESTINAZIONE REAL MADRID?

Un colpo galactico manca da un po’ in casa Real ed ecco che l’estate prossima potrebbe essere Haaland la sorpresa. Da quel momento infatti si attiverà la clausola rescissoria di 75 milioni che renderebbe abbordabile un suo acquisto. Il contratto del classe 2000 scade nel 2024 e a un prezzo simile Pérez non ci penserebbe su due volte. Con un Benzema indiscutibile ma ugualmente in età avanzata, Haaland fungerebbe da compagno d’attacco e futuro bomber dei blancos. La coppia sarebbe quasi inarrestabile e creerebbe il perfetto passaggio di consegne.

Le altre big europee sono un po’ defilate. Il Barcellona continua ad attraversare la sua crisi, il Manchester United potrebbe non avere più il fattore Solskjaer a breve e il Bayern Monaco punta ancora forte sulla figura di Lewandowski.

LA CONTROMOSSA DEL BORUSSIA

A Dortmund c’è la volontà di capitalizzare il più possibile qualora Haaland dovesse andarsene, o comunque di provare a trattenerlo. Per questo potrebbe esserci un deroga alla politica interna del club. Solo Reus e Hummels, due bandiere, si fanno pagare 10 milioni di stipendio, e per Haaland la dirigenza potrebbe addirittura raddoppiare questo tetto. Per il centravanti sarebbe pronta una proposta di rinnovo a 16-18 milioni netti a stagione. Uno sforzo immane questo del Borussia Dortmund che vede il suo gioiello come capo popolo al fronte per ribaltare le gerarchie in Germania.

Gli sforzi che ormai da anni il Borussia fa sul mercato e sullo scouting per superare il Bayern Monaco sono riconosciuti ovunque ma finora sono stati vani. Con il rinnovo del norvegese si aprirebbe un nuovo ciclo e un altro capitolo di questa grande rivalità in Germania.

(Fonte immagine in evidenza: diritto Google creative Commons)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calcio Internazionale