Connect with us
Håland, serve chiarezza per il resto della stagione

Generico

Håland, serve chiarezza per il resto della stagione

Pubblicato

:

Haaland

Non una prova particolarmente positiva, quella di Erling Håland, nella sconfitta per 2-1 del Borussia Dortmund contro il St. Pauli in DFB Pokal. Il bomber norvegese ha segnato l’unica rete dei suoi, su calcio di rigore. Ma per il resto della partita, è stato assente ingiustificato, nelle offensive del club di Marco Rose.

Iniziano ad emergere i sospetti che Håland sia già con la testa altrove. Il contratto firmato nel 2020 lo lega al club fino al 2024. Eppure, tutto lascia presagire che questa sarà l’ultima stagione di Håland, con i gialloneri. Anche in virtù della clausola di rescissione, che permetterebbe l’acquisto del classe 2000 ad una cifra molto più bassa del suo attuale valore di mercato.

L’agente Raiola ed il padre, Alf Håland, sono a lavoro da mesi, per capire quale possa essere la migliore destinazione per il bomber. Che nel farttempo, però, resta un calciatore del Borussia Dortmund.

Serve chiarezza da ambo le parti, in una situazione ancora oscura e nebulosa. Håland non ha ancora chiesto pubblicamente la cessione. Ma non ha neanche dato segnali di conferma per i prossimi anni. C’è il rischio che il golden boy del Borussia Dortmund possa giocare i prossimi mesi con il freno a mano tirato. E salutare a fine anno, senza preavviso.

La gara contro il St. Pauli è stata un campanello d’allarme evidente, per il club. Che ora ha il dovere di mettere in chiaro la situazione, con il suo giocatore.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Dany Mota sul passato alla Juve: “Ronaldo gran persona, mi aiutò molto”

Pubblicato

:

È un Dany Mota emozionato quello presentatosi ai microfoni di DAZN nel post-partita di Juventus-Monza, sfida che ha visto i brianzoli trionfare sui ragazzi di Allegri grazie ai gol di Ciurria e del portoghese. Dany Mota ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

SULLA PARTITA – “È stata una partita perfetta sotto tutti i punti di vista, lavoriamo sempre per i 3 punti e abbiamo meritato la vittoria.”

IL GOL ALLO STADIUM E IL PASSATO ALLA JUVE – “È un giorno speciale, sono contento di essere tornato in questa casa. Sono felice per la vittoria.”

IL RAPPORTO CON RONALDO – “Cristiano mi ha aiutato molto in quei 6 mesi in bianconero, è una gran persona ed è stato molto utile nella mia crescita.”

 

Continua a leggere

Flash News

Le ufficiali di Lazio-Fiorentina: Italiano rilancia Gonzalez

Pubblicato

:

Nico Gonzalez

Le ufficiali di Lazio-Fiorentina, sfida che presenta un faccia a faccia molto interessante. I Viola lottano per un posto in Europa, mentre la Lazio di Sarri è fortemente coinvolto per la lotta ai primi 4 posti. Di seguito le formazioni ufficiali dell’incontro:

Lazio (4-3-3): Provedel; Marusic, Casale, Romagnoli, Hysaj; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Pedro, Felipe Anderson, Zaccagni. All.: Sarri.

Fiorentina (4-2-3-1): Terracciano; Dodò, Milinkovic, Ranieri, Biraghi; Amrabat, Barak; Jovic, Bonaventura, Gonzalez; Kouamé. All.: Italiano.

Continua a leggere

Generico

Lecce-Salernitana, scontri tra tifosi: sei denunciati

Pubblicato

:

lecce

Ancora scontri tra tifoserie. Dopo i tafferugli scoppiati solo qualche settimana fa tra tifosi del Napoli e della Roma e quelli tra ultras della Paganese e della Casertana, anche il match di venerdì tra Lecce e Salernitana è stato profondamente segnato dagli scontri.

Ben prima del match, erano stati predisposti dei protocolli speciali per impedire contatti tra tifosi e rafforzare dei controlli di polizia all’atto dell’ingresso dei tifosi allo stadio. Inoltre, le autorità locali avevano vietato l’introduzione di diversi oggetti all’interno dell’impianto. All’arrivo del bus dei tifosi granata, gli ultras della compagine giallorossa hanno lanciato un grosso involucro contenente mazze, catene, manganelli, artifici pirotecnici, fumogeni e bombe carta.

In seguito ai controlli delle forze dell’ordine all’interno del bus granata, sono stati rinvenuti coltelli e oggetti di metallo, nonostante fosse vietato.

Al termine del match, concluso senza incidenti, la Questura di Lecce ha aperto un procedimento disciplinare per l’irrogazione del daspo nei confronti dei sei ultras maggiormente coinvolti nei tafferugli.

Continua a leggere

Generico

Milan-Sassuolo, le formazioni ufficiali: CDK c’è, spazio a Krunic in mediana

Pubblicato

:

Pioli

Dopo 4 punti nelle prime due gare contro Salernitana e Roma, il Milan è incappato in una crisi sorta dopo l’eliminazione in Coppa Italia contro il Torino. Essa ha comportato strascichi dimostratisi nella Supercoppa Italiana, con una sconfitta per 3-0 contro l’Inter, e nell’umiliante 4-0 subito dalla Lazio all’Olimpico pochi giorni. I ragazzi di Pioli adesso sfidano un Sassuolo, quartultimo e con un solo punto ottenuto nelle ultime 4 partite e con una vittoria che manca da ottobre.

L’infortunio di Tomori, le opzioni in difesa per Pioli sono piuttosto limitate, con Theo che ritorna tra i titolari. Con Bennacer squalificato, spazio a Krunic in mediana e fiducia a De Ketelaere sulla trequarti.

In casa Sassuolo ritorna tra i titolari Andrea Consigli, con Obiang in mediana insieme a Frattesi. Confermato il tridente Berardi, Defrel, Laurienté.

FORMAZIONI UFFICIALI

MILAN (4-2-3-1)Tatarusanu: Calabria, Kalulu, Gabbia, Theo Hernandez; Tonali, Krunic; Saelemaekers, De Ketelaere, Rebic; Giroud

SASSUOLO(4-3-3): Consigli; Marchizza, Erlic, Tressoldi, Rogerio; Frattesi, Obiang, Traoré; Berardi, Defrel, Laurienté.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969