Connect with us
Hellas Verona, due top club italiani su Faraoni | Numero Diez | Flash News

Calciomercato

Hellas Verona, due top club italiani su Faraoni

Pubblicato

:

L’ottima stagione disputata sino ad ora dall’Hellas Verona ha stupito tutti. Solidità, intensità e continuità di risultati, una ricetta vincente quella di Jurić che, partita dopo partita, si è conquistato la fiducia anche dei più scettici. Tra i calciatori che più hanno brillato durante la stagione c’è Davide Faraoni, esterno polivalente, che durante la stagione ha messo a referto tre gol e tre assist e tante ottime prestazioni. Non a caso, come riportato da Sky SportNapoli Lazio hanno mostrato forte interesse per il calciatore. I primi a muoversi sono stati i partenopei, ma nelle ultime settimane anche i capitolini hanno mosso i primi passi, avviando i contatti con il club veneto e col procuratore del classe ’91. Il Verona lo valuta 6,5 milioni di euro, una cifra più che accessibile per un esterno che è riuscito a mettere in mostra tutte le sue dote un po’ in ritardo. Tuttavia, non è ancora troppo tardi e un futuro in un top club italiano sembra veramente possibile per Faraoni. Per i biancocelesti in particolare si tratterebbe di un acquisto estremamente funzionale, essendo il giocatore un prodotto del vivaio laziale.

MANOVRE IN ENTRATA

Il Verona, però, non si sta muovendo solo in uscita. In entrata, infatti, la dirigenza degli Scaligeri sta valutando due difensori centrali, considerato anche che Rrahmani è stato già ceduto al Napoli, e che Kumbulla potrebbe partire. I nomi in questione sono Mert Çetin della Roma, già molto vicino ai gialloblù durante il mercato invernale, e Davide Bettella, talento classe 2000 di proprietà dell’Atalanta, al momento in prestito al Pescara.

(Fonte immagine di copertina: profilo Instagram @faraoni5)

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

La rivelazione di Stefano Antonelli: “Era tutto fatto per Deulofeu al Tottenham”

Pubblicato

:

Deulofeu

Gerard Deulofeu, uno dei protagonisti della prima parte di stagione dell’Udinese, sarebbe stato molto vicino al trasferimento al Tottenham. Questa la dichiarazione rilasciata dall’intermediario dell’operazione, Stefano Antonelli, a TMW.

Durante la sessione di calciomercato invernale dunque, Deulofeu avrebbe lasciato l’Udinese per volare oltremanica e raggiungere Antonio Conte agli Spurs, ma l’infortunio al ginocchio dell’ex canterano del Barcellona ha bloccato tutto. Queste le parole di Antonelli:

LE PRETENDENTI – “Non è andato alla Roma ma soprattutto al Tottenham che è stata la squadra più vicina. Non se n’è parlato ed è stato giusto così, è stata una trattativa riservata“.

LA TRATTATIVA SALTATA – “Un’operazione praticamente conclusa. Poi il calciatore per un risentimento fisico ha dovuto fare una pulizia al ginocchio e così è saltato tutto“.

Continua a leggere

Calciomercato

Di Lorenzo a vita con il Napoli: il piano per il rinnovo

Pubblicato

:

Di Lorenzo

Aurelio De Laurentiis vorrebbe blindare uno degli uomini chiave del suo Napoli, che tanto bene sta facendo al pari dei più appariscenti Osimhen e Kvaratskhelia: si tratta del capitano, Giovanni Di Lorenzo.

Secondo quando riportato da Il Mattino, nonostante l’attuale contratto dell’ex Empoli lo leghi al Napoli fino al 2026, nei piani di entrambe le parti in causa ci sarebbe una sorta di rinnovo a vita. Si studia infatti un prolungamento fino al 2027, dunque di un altro anno, in cui verrebbero inserite delle clausole legate a rendimento e presenze, volontà di De Laurentiis per cautelarsi dato che comunque Di Lorenzo arriverà ad avere 34 anni nel 2027.

Discorsi rimandati a fine stagione, con l’unico pensiero in questo momento in tutto l’ambiente azzurro che è lo Scudetto da raggiungere, ma la prima proposta all’agente di Di Lorenzo, Mario Giuffredi, sarebbe già arrivata.

Continua a leggere

Calciomercato

Skriniar presente nel derby: senza fascia ma con il supporto dei tifosi

Pubblicato

:

Skriniar

Come è ormai noto, Milan Skriniar lascerà l’Inter in estate direzione PSG. Tutto fatto insomma con i parigini che però non hanno convinto l’Inter a lasciarlo partire già a gennaio, questione di cash: il PSG si è spinto fino a 15 milioni, l’Inter ne chiedeva almeno 20. Allora si dovrà aspettare per il passaggio definitivo.

Adesso arriva il derby più strano e duro per Skriniar. Come riporta la Gazzetta Dello Sport, il giocatore deve essere tranquillo, vista la presa di posizione della curva interista che non lo fischierà al suo ritorno in campo. Anche l’AD Marotta ha avuto una sorta di conciliazione con il difensore.

Ora è tutto nelle mani di Skriniar che, seppur senza la fascia da capitano (data a Lautaro), dovrà rimanere concentrato e collezionare l’ennesima prestazione ad alti livelli.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Firmino resta al Liverpool? Le parole dell’agente

Pubblicato

:

Firmino

Roger Wittmann, agente di Roberto Firmino, ha rilasciato un’intervista a Sky Sport Deutschland, parlando del futuro dell’attaccante del Liverpool in scadenza a giugno 2023 ed accostato anche all’Inter: Siamo sulla buona strada per il rinnovo di contratto, a febbraio sapremo anche come andrà a finire il viaggio. Stiamo discutendo davvero bene, questo è un club eccezionale”.

Secondo Sky Sport Deutschland, il brasiliano dovrebbe firmare un rinnovo fino a giugno 2025.

Dovrebbe quindi restare al Liverpool uno dei possibili svincolati più interessanti in vista dell’estate 2023.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969