Dove trovarci
Napoli

Calciomercato

Hellas Verona, giorni decisivi per la cessione di Ilic: il punto

Hellas Verona, giorni decisivi per la cessione di Ilic: il punto

Ivan Ilic è stato uno dei protagonisti della buona stagione in rimonta dell’Hellas Verona dopo un inizio complicato. Il classe 2001 è stato autore di un gol in campionato, alla seconda giornata contro l’Inter, e quattro assist in 32 partite. Le prestazioni positive hanno convinto persino il CT della Serbia Stojkovic a convocarlo in nazionale maggiore per i primi impegni di Nations League, figurando discretamente.

Il futuro di Ilic sembra molto radioso e, molto probabilmente, anche lontano da Verona. L’esigenza della dirigenza è quella di concludere una cessione di almeno 20 milioni entro la fine del mese per sistemare i vari problemi economici e il nome del centrocampista è uno degli indiziati alla partenza oltre al Cholito Simeone.

ILIC, L’AQUILA TI ASPETTA

Nonostante i vari interessi dall’Italia, nelle ultime ore l’unica squadra ad essere concretamente interessata è Lazio. Maurizio Sarri necessita di un altro centrocampista oltre a Marcos Antonio, che ha rimpiazzato Lucas Leiva passato al Gremio, ma, a differenza del brasiliano, deve garantire maggiore qualità alla manovra e il profilo del serbo è quello più adatto. A fermare il DS Tare è il prezzo, considerato eccessivo. La necessità della vendita per il Verona, però, può spingere ad una trattativa lampo che possa accontentare le parti.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calciomercato