Connect with us
Il ds dell'Hellas Sogliano si espone su Borini: "Tutto fermo per il suo arrivo"

Calciomercato

Il ds dell’Hellas Sogliano si espone su Borini: “Tutto fermo per il suo arrivo”

Pubblicato

:

Borini

Sembrava tutto fatto per il grande ritorno all’Hellas Verona di Fabio Borini, squadra che tra l’altro è stata l’ultima in cui l’attaccante aveva militato in Italia prima di passare in Turchia al Karagümrük. Invece dopo la rete che ha permesso alla sua squadra di agguantare il pareggio nell’ultima partita contro il Kasimpasa, tutto è stato congelato: il club turco infatti, con cui il Verona era vicino a un’intesa, ha chiesto un indennizzo più consistente per cedere l’ex Milan e Liverpool.

Gli ultimi due anni passati in Turchia sono stati altalenanti per Borini, e il ritorno in patria potrebbe essere un’iniezione di fiducia per rilanciarsi, specialmente in una squadra che può beneficiare della sua esperienza per raggiungere la salvezza come il Verona, ma il ds gialloblù Sean Sogliano ha spiegato che la trattativa è in salita.

Ecco le sue parole: “Sembrava un’operazione facile ma poi il Karagümrük ci ha ripensato, hanno alzato le pretese, quindi ora è tutto fermo ma il mercato non è ancora chiuso”.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

La Roma vuole trattenere Mourinho: cosa serve per restare

Pubblicato

:

Mourinho

Josè Mourinho, allenatore della Roma, è uno tra i migliori tecnici in circolazione. Lo Special One ha estimatori in tutto il mondo, ha vinto praticamente ogni competizione a cui ha partecipato. Eroe del triplete con l’Inter, oggi allena i giallorossi, ma questo potrebbe cambiare in vista della prossima stagione.

COSA SERVE PER LA PERMANENZA:

La Roma dei Friedkin vorrebbe trattenere il suo top allenatore portoghese, ma per questo saranno necessarie alcune certezze. Come riporta Calciomercato.com, il primo obiettivo a cui vuole puntare Mourinho è la zona Champions, il secondo è ottenere più chiarezza sui vari progetti tecnici.

Dunque, se Mourinho non sembra sul piede d’addio, ci sono comunque alcuni requisiti necessari per il suo rinnovo. Oltre a maggior movimento sul mercato, anche tra i futuri parametri zero, l’allenatore vorrebbe pure una gestione migliore da parte della società di casi come Zaniolo, che è stato ceduto in Turchia quasi un mese dopo l’esplosione del suo caso.

Continua a leggere

Calciomercato

Bastoni e l’Inter vogliono rinnovare, ma c’è distanza sull’ingaggio: la situazione

Pubblicato

:

Bastoni

Ci sono novità per quanto riguarda il futuro di Alessandro Bastoni. L’Inter vuole rinnovare il contratto del difensore italiano classe ’99, in scadenza nel 2024, complice il caso Skriniar i nerazzurri sono intenzionati a muoversi anticipatamente.

Bastoni, a differenza del compagno di reparto, ha già dimostrato ampiamente tutto il suo amore per la causa nerazzurra, rifiutando diverse offerte in estate, tra cui quella dalla Premier League del Tottenham.

DISTANZA SULL’INGAGGIO:

Nonostante ciò, secondo Il Corriere dello Sport, ci sono problemi per quanto riguarda il rinnovo. Bastoni chiede un contratto da 6 milioni + bonus, cioè quello offerto a Skriniar, che ha poi rifiutato in direzione PSG. L’offerta della società nerazzurra si stagna a 4,5 milioni + bonus, offerta giudicata inconsistente dall’entourage del giocatore.

Il primo rifiuto non resta vincolante, e filtra comunque ottimismo per quanto riguarda il rinnovo. Bastoni vuole l’Inter, e l’Inter vuole continuare con Bastoni.

Continua a leggere

Calciomercato

Juve nona per spese sul mercato in Europa, comanda il Chelsea

Pubblicato

:

Morente

La Juventus si piazza nona in questa speciale classifica che riguarda le spese sul mercato in Europa negli ultimi 5 anni con un saldo negativo di 337 milioni di euro.

Un passivo molto pesante che viene dagli anni passati, infatti, in questa stagione la Juventus è in attivo di 42 milioni di euro. Ben più alte le cifre del podio di questa classifica che vede rispettivamente Arsenal e United dietro il Chelsea. I gunners registrano un passivo di 544 milioni di euro, lo United di 670 milioni di euro. Lontani però dai blues che con un passivo di 749 milioni di euro sono in testa. Un saldo negativo che è lievitato nell’ultima sessione di mercato per via di acquisti da record, uno su tutti Mudryk.

Continua a leggere

Calciomercato

Retroscena Zaniolo: Traorè era uno dei possibili sostituti per la Roma

Pubblicato

:

Traoré

La telenovela Zaniolo, conclusa ieri sera con l’arrivo dell’ex Roma al Galatasaray, ha caratterizzata il calciomercato italiano soprattutto in questi ultimi dieci giorni. Questa mattina un nuovo retroscena a riguardo muove l’ambiente giallorosso.

RETROSCENA: TRAORÈ ERA UNO DEI PAPABILI SOSTITUTI DI ZANIOLO

Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport nell’edizione odierna, il trequartista Junior Traorè trasferitosi al Bournemouth dal Sassuolo negli ultimi giorni di mercato, è stato uno dei papabili sostituti di Zaniolo per la Roma di Tiago Pinto. L’ex Empoli era stato valutato dal club giallorosso in caso di cessione di Zaniolo al Bournemouth, ma poi non è accaduto nulla causa mancato trasferimento dell’ex trequartista della Roma alla corte degli inglesi. Sempre secondo il quotidiano, Tiago Pinto aveva già trovato un accordo con il Sassuolo per il trasferimento di Traorè nella capitale.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969