Connect with us

Calcio Internazionale

Il Bayern difende Dietmar Hopp, ma tra i tifosi scoppia il caos

Pubblicato

:

Nell’ultimo turno di Bundesliga, durante il match tra Hoffenheim e Bayern Monaco, è avvenuta una fortissima contestazione da parte dei bavaresi in trasferta nei confronti di Dietmar Hopp, il patron della squadra di casa. A causa di questa vicenda il match è stato temporaneamente sospeso da parte dell’arbitro, per poi venir praticamente boicottato dalle due squadre, che hanno conluso gli ultimi dieci minuti passandosi il pallone, come fosse un allenamento. La contestazione però non è frutto dei dissapori di una sola tifoseria nei confronti di Hopp(reo di esser andato oltre la regola dell’azionariato popolare che permette di possedere solo il 50% più uno di una squadra), bensì di un qualcosa di organizzato da parte di molti gruppi dei club storici di Germania. Difatti anche i sostenitori di Union Berlino, Borussia Dortmund e Borussia Mönchengladbach hanno espresso, sempre tramite striscioni, il loro rancore nei confronti del numero uno dei biancblu, aprendo un vero e proprio caso per la Bundesliga.

Il Bayern però ha voluto prendere le difese di Hopp con un comunicato sul proprio sito ufficiale, creando una commisione interna, che dovrà analizzare gli eventi dello scorso sabato e pensare alla giuste misure da elaborare per combattere questi fenomeni. Mossa che sicuramente non è piaciuta a diversi tifosi teutonici:

L’FC Bayern ha reagito agli incidenti della trasferta di Hoffenheim e ha fondato oggi una commissione interna per rimediare. Questa commissione esaminerà da un lato gli eventi di sabato e, dall’altro, elaborerà misure che entreranno in vigore a breve e medio termine in caso di razzismo, insulti, antisemitismo, sessismo, omofobia e tutti i tipi di esclusione.

La commissione dovrebbe lavorare a stretto contatto con la squadra investigativa, che è stata fondata domenica dal quartier generale della polizia a Mannheim e li supporterà al meglio delle sue capacità. I membri della commissione consulteranno anche le autorità competenti e gli esperti esterni. Inoltre, l’FC Bayern sta suggerendo un incontro con il DFB, il DFL e tutti i 36 club professionistici per discutere di un’azione coordinata e congiunta su questo argomento.

La posizione dell’FC Bayern è chiara: incidenti come quello di sabato non devono essere ripetuti. L’associazione considera la sua responsabilità sociale opporsi alla discriminazione, all’intolleranza, all’odio, all’agitazione, agli insulti e alla violenza in tutte le forme. FC Bayern è sinonimo di diversità e tolleranza e soprattutto per la gioia del calcio”

Fonte immagine: sito ufficiale del Bayern Monaco

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Brasile in apprensione, si ferma anche Alex Sandro per infortunio

Pubblicato

:

Alex Sandro

Continuano i problemi in casa Brasile, dopo gli infortuni di Neymar e Danilo, si aggiunge un altro calciatore alla lista, si tratta di Alex Sandro. La notizia è stata riportata dal medico della Selecao, Rodrigo Lasmar, che ha fatto il punto sui recuperi di Neymar e Danilo, aggiungendo alla lista il neo infortunato, Alex Sandro.

Queste le parole del medico del Brasile circa le condizioni del terzino sinistro della Juventus:

Alex Sandro ha avvertito dolore all’anca sinistra e non ha potuto proseguire la partita. Questa mattina è stato rivalutato. Abbiamo fatto fare una risonanza magnetica che ha mostrato una lesione muscolare all’altezza dell’anca sinistra. L’atleta non potrà giocare la prossima partita contro il Camerun e continuerà a essere curato in modo da poterlo recuperare il prima possibile”.

Oltre ad informare i media circa le condizioni fisiche di Alex Sandro, è stato fatto un report anche su Neymar e Danilo:

“Sono ancora in fase di recupero dall’infortunio alla caviglia, ognuno con un approccio diverso, in quanto infortuni diversi. Questo è importante da sottolineare. Neymar ha avuto un episodio di febbre che ora è sotto controllo e questo non interferisce con il processo di recupero della caviglia. Nel nostro incontro quotidiano con lo staff tecnico, abbiamo detto che questi tre atleti non saranno disponibili per la nostra prossima partita contro il Camerun”.

Sicuramente non è una situazione facile per il Brasile, che continua a perdere dei titolari inamovibili per infortunio. Al momento tutti e tre salteranno la sfida contro il Camerun, nella speranza di recuperare per gli ottavi di finale.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Onana saluta il Mondiale: “Non mi è stato permesso di giocare”

Pubblicato

:

Onana

Dopo la sorprendente esclusione dall’undici titolare di Camerun-Serbia, André Onana ha definitivamente lasciato il ritiro della sua nazionale a causa di una discussione con il CT camerunese Rigobert Song. Il portiere dell’Inter ha voluto fare chiarezza attraverso una lettera pubblicata sui suoi profili social:

Voglio esprimere il mio affetto per il mio Paese e per la Nazionale. Ieri non mi è stato permesso di aiutare il Camerun, come sempre fatto. Mi sono sempre comportato in modo da condurre la squadra al successo. Ho messo tutto il mio impegno e le mie energie per trovare soluzioni a una situazione che un calciatore spesso si trova ad affrontare, ma non c’è stata la volontà dall’altra parte. Alcuni momenti sono difficili da assimilare. Tuttavia rispetto e sostengo sempre le decisioni delle persone incaricate per il successo della squadra e del Paese. I valori che promuovo come persona e come giocatore sono quelli che mi identificano e che la mia famiglia mi ha trasmesso fin dall’infanzia. Rappresentare il Camerun è sempre stato un privilegio. La Nazione prima e per sempre”.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Le formazioni ufficiali di Senegal-Ecuador

Pubblicato

:

DOVE VEDERE LA CERIMONIA DI APERTURA DI QATAR 2022 IN TV

Le formazioni ufficiali di Senegal-Ecuador, sfida decisiva per le sorti del Gruppo A dei Mondiali di Qatar 2022. I sudamericani sono al secondo posto a quota quattro punti, mentre gli africani sono a quota tre. Sarà dunque un vero e proprio spareggio per il passaggio del turno.

LE FORMAZIONI

Senegal; (4-3-3): E. Mendy; Sabaly, Koulibaly, A. Diallo, Jakobs; I. Gueye, Ciss; P. Gueye; I. Sarr, Dia, Ndiaye.

Ecuador; (4-3-3): Galindez; Preciado, Torres, Hincapie, Estupinan; Franco, Gruezo, Caicedo; Plata, Valencia, Estrada.

 

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Olanda-Qatar, formazioni ufficiali: Depay titolare

Pubblicato

:

Olanda

Olanda-Qatar ed Ecuador-Senegal, entrambe le partite in programma alle ore 16, chiuderanno il girone A del Mondiale ed emetteranno i primi verdetti definitivi. La squadra di van Gaal deve centrare la vittoria per garantirsi il passaggio del turno agli ottavi di finale e il primo posto per sperare in un accoppiamento più morbido, mentre il Qatar vorrà evitare di lasciare la competizione con zero punti.

L’Olanda, dunque, conferma Noppert in porta e Timber in difesa al posto di de Ligt, mentre a centrocampo sarà de Roon ad affiancare l’inamovibile Frankie de Jong. In attacco ci sarà l’esordio dal primo minuto in questo Mondiale per Depay, supportato da Gakpo e Klaassen.

Olanda (3-4-2-1): Noppert; Timber, Van Dijk, Ake; Dumfries, De Roon, De Jong, Blind; Klaassen; Gakpo, Depay.

Qatar (5-3-2): Barsham; Mohammad, Pedro Miguel, Koukhi, Hassan, Ahmed; Al Haydos, Madibo, Hatem; Almoez Ali, Afif.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969