Connect with us

Flash News

I giocatori di Serie A convocati per Qatar 2022

Pubblicato

:

Argentina

I GIOCATORI DI SERIE A CONVOCATI PER QATAR 2022 – Archiviata la prima parte di stagione per quanto riguarda il calcio di club, è tempo di concentrarsi sull’imminente manifestazione iridata, che inizierà il prossimo 20 novembre. Andiamo allora ad analizzare quanti e quali giocatori sono in partenza dal nostro Paese per raggiungere i rispettivi ritiri dopo la chiusura della quindicesima giornata di Serie A.

I GIOCATORI DI SERIE A CONVOCATI PER QATAR 2022

I giocatori che rappresenteranno il nostro campionato ai Mondiali sono al momento esattamente 70. Come si può facilmente immaginare, le squadre che hanno “fornito” più calciatori sono le cosiddette big: la più rappresentata è in assoluto la Juventus, con 11 effettivi. Seguono le due milanesi – con 7 convocati sia per l’Inter che per il Milan. Ma andiamo a scoprire l’elenco completo dei calciatori convocati per il Qatar, provenienti dalle 20 formazioni del nostro campionato.

I CONVOCATI PER QATAR 2022

Ecco la lista completa dei giocatori di Serie A convocati a Qatar 2022, squadra per squadra:

ATALANTA: Maehle (Danimarca), de Roon (Olanda), Koopmeiners (Olanda), Pasalic (Croazia).

BOLOGNA: Skorupski (Polonia), Aebischer (Svizzera).

CREMONESE: Vazquez (Messico), Afena-Gyan (Ghana).

FIORENTINA: Milenkovic (Serbia) Zurkowski (Polonia), Amrabat (Marocco), Nico Gonzalez (Argentina), Jovic (Serbia).

INTER: Onana (Camerun), de Vrij (Olanda), Dumfries (Olanda), Brozovic (Croazia), Lautaro Martinez (Argentina), Correa (Argentina), Lukaku (Belgio).

JUVENTUS: Szczesny (Polonia), Alex Sandro (Brasile), Danilo (Brasile), Bremer (Brasile), McKennie (USA), Paredes (Argentina), Rabiot (Francia), Kostic (Serbia), Di Maria (Argentina), Milik (Polonia), Vlahovic (Serbia).

LAZIO: S. Milinkovic-Savic (Serbia), Vecino (Uruguay).

MILAN: Ballo-Toure (Senegal), Kjaer (Danimarca), T. Hernandez (Francia), Dest (USA), De Ketelaere (Belgio), Leao (Portogallo), Giroud (Francia).

NAPOLI: Kim Min-Jae (Corea del Sud), Olivera (Uruguay), Zielinski (Polonia), Zambo Anguissa (Camerun), Lozano (Messico).

ROMA: Rui Patricio (Portogallo), Vina (Uruguay), Zalewski (Polonia), Dybala (Argentina).

SALERNITANA: Bronn (Tunisia), Dia (Senegal), Piatek (Polonia).

SAMPDORIA: Bereszynski (Polonia), Sabiri (Marocco), Djuricic (Serbia).

SASSUOLO: Erlic (Croazia).

SPEZIA: Kiwior (Polonia), Ampadu (Galles), Gyasi (Ghana).

TORINO: V. Milinkovic-Savic (Serbia), Rodriguez (Svizzera), Vlasic (Croazia), Lukic (Serbia), Radonjic (Serbia).

VERONA; Hrustic (Australia), Hongla (Camerun), Lazovic (Serbia), Ilic (Serbia).

UDINESE: Ebosse (Camerun).

Questo era l’elenco di tutti i giocatori convocati per il Mondiale di Qatar 2022.

I GIOCATORI DELLA SERIE B CONVOCATI PER QATAR 2022

Una volta analizzati i giocatori di Serie A convocati per Qatar 2022, c’è spazio anche per la B. C’è da fare una menzione speciale per Glik, Cheddira, Karacic ed Ekuban, che andranno alla manifestazione partendo dalla lega inferiore, rispettivamente da Benevento, Bari, Brescia e Genoa.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Rinnovo Giroud, dopo il Mondiale si entra nel vivo

Pubblicato

:

Giroud

Come riporta la redazione del portale MilanNews.it questa mattina, Olivier Giroud, impegnato con la Francia a Qatar 2022, sarebbe intenzionato a continuare ancora con i rossoneri per un altro anno, rinnovando il proprio contratto.

Il numero 9 transalpino sembra essere rinato dopo essere approdato alla corte di Stefano Pioli a Milano, collezionando 9 gol fino alla sosta di novembre, 5 in Serie A e 4 in Champions League. Con la lunga degenza di Ibrahimovic dopo il problema al ginocchio, l’attaccante 36enne sta avendo a disposizione un largo minutaggio e si sta rivelando decisivo al momento del bisogno.

Pioli non può fare a meno del nativo di Chambery e si sta muovendo anche con la dirigenza rossonera per favorirne il rinnovo. La trattativa entrerà nel vivo dopo il mondiale di Qatar 2022.

A Doha, la nazionale di Deschamps sta dipendendo proprio dalle reti di Giroud e da quelle della giovane stella mondiale Mbappe.

48 ore fa, il numero 9  ha superato Henry nella classifica all-time della Francia, arrivando a quota 52 gol e non sembra voler fermarsi. La seconda giovinezza trovata nel capoluogo meneghino si sta rivelando fondamentale anche per le prestazioni internazionali con la propria nazionale.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Eden Hazard si ritira dalla Nazionale belga: l’annuncio

Pubblicato

:

hazard

Eden Hazard, il capitano del Belgio, ha annunciato il suo ritiro dalla Nazionale. Il flop dei Mondiali in Qatar l’ha spinto a lasciare i Diavoli Rossi, queste le sue parole scritte su Instagram.

“Oggi si volta pagina… Grazie per il vostro affetto. Grazie per il vostro impareggiabile sostegno. Grazie per tutta questa felicità condivisa dal 2008. Ho deciso di porre fine alla mia carriera internazionale. La nuova generazione è pronta. Mi mancherai”. 

Eden Hazard con la nazionale ha giocato 126 partite, collezionando 33 reti. La federazione belga l’ha ringraziato con un post sui social: “Grazie. I migliori auguri, capitano”.

Continua a leggere

Flash News

La Juventus fa partire il conto alla rovescia per il rientro di Pogba

Pubblicato

:

Infortuni

La Juventus prova a discostarsi da ciò che di negativo gira intorno alle questioni societarie provando a concentrarsi per la ripresa del campionato. Arrivano due buone notizie per Massimiliano Allegri: le situazioni di Chiesa e Pogba.

LE SITUAZIONI DI CHIESA E POGBA

Come riporta la Gazzetta dello Sport, infatti, Federico Chiesa continua nel suo lavoro per ritrovare la forma migliore dopo i primi assaggi di campo prima della sosta per il Mondiale.

Anche per Paul Pogba si profila la data per il rientro in campo. Il francese lavorerà a parte per una quindicina di giorni, ma l’obiettivo è quello di essere almeno in panchina per la Cremonese, prima di essere definitivamente schierabile in campo il 13 gennaio per il big match della Juventus contro il Napoli.

Continua a leggere

Flash News

Lautaro in panchina con l’Argentina? L’agente spiega il motivo

Pubblicato

:

Toni

Lautaro Martinez sembra aver perso la titolarità in Nazionale, al suo posto sta giocando Julian Alvarez in modo spettacolare. L’agente del Toro ha parlato in un’intervista a Radio La Red, spiegando anche il motivo delle sue prestazioni sottotono.

LE PAROLE DI ALEJANDRO CAMANO

“Ha un forte dolore alla caviglia destra, si sta facendo le infiltrazioni per poter giocare. Lautaro è fortissimo di testa, ma i gol che gli hanno annullato contro l’Arabia Saudita sono stati momenti duri per lui. Ma ha lavorato sodo per far sparire quel dolore, e non appena accadrà, volerà in campo, perché è un goleador mondiale”.

Sulla competizione con Alvarez: “Quella competizione dà potere a lui e Julián, perché contrariamente a quanto si potrebbe credere, con essa si fanno del bene a vicenda

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969