Connect with us
I principali eventi calcistici del 2023

Calcio Internazionale

I principali eventi calcistici del 2023

Pubblicato

:

i principali eventi

I PRINCIPALI EVENTI CALCISTICI DEL 2023 – Il 2022 è stato consegnato agli archivi. Dal punto di vista calcistico, è stato un anno denso di emozioni, culminato con la vittoria dell’Argentina ai Mondiali in Qatar. Adesso è tempo di voltare pagina; i prossimi 12 mesi si prospettano ugualmente scoppiettanti, con tanti eventi per i quali vale la pena segnare la data sul calendario. Nel dettaglio, i principali eventi calcistici del 2023.

I PRINCIPALI EVENTI CALCISTICI DEL 2023

Nel primo mese dell’anno si parte subito forte. Per quanto ci riguarda, il 4 gennaio ritorna la Serie A che, eccezion fatta per le due settimane di sosta a fine marzo, proseguirà ininterrottamente fino al 4 giugno. Il 18 gennaio, invece, primo trofeo in palio: Inter e Milan si contenderanno la Supercoppa italiana a Riad, in Arabia Saudita.

A marzo, il programma degli eventi dà spazio alle Nazionali. L’Italia, dopo la deludente esclusione dai Mondiali, è obbligata a qualificarsi per il prossimo europeo. Il cammino degli Azzurri prenderà il via il 23 marzo contro l’Inghilterra, in una sfida che riaffiora dolci ricordi agli appassionati italiani.

Maggio sarà un mese caratterizzato da tre eventi importanti. Il 20 maggio inizieranno in Indonesia i Mondiali under 20, con l’Italia chiamata a riconfermarsi dopo il terzo e il quarto posto delle edizioni 2017 e 2019. 4 giorni più tardi, il 24 maggio, ci sarà la finale di Coppa Italia. Una settimana dopo, invece, l’ultimo degli eventi del mese; il 31 maggio alla Puskas Arena di Budapest è in programma la finale di Europa League, per la quale sono in corsa Roma e Juventus.

GLI EVENTI CALCISTICI IN PROGRAMMA IN ESTATE

Ovviamente, tra i principali eventi calcistici del 2023, le finali di Conference League e Champions League. Alla prima, che si disputerà all’Eden Arena di Praga il 7 giugno, spera di esserci la Fiorentina, unica italiana in corsa. La finale della massima competizione europea, invece, andrà in scena il 10 giugno allo stadio Ataturk di Istanbul. Tra le tre italiane ancora in gioco (Inter, Milan e Napoli) sarebbe sicuramente suggestivo vedere i rossoneri rigiocare una finale nello stesso impianto in cui persero clamorosamente contro il Liverpool nel 2005.

Il 14 giugno è un’altra data da segnare sul calendario. La Nazionale italiana volerà in Olanda per le final four di Nations League, da disputare contro Spagna, Croazia e Paesi Bassi. Sempre nello stesso mese, eventi importanti anche nel resto del mondo. Il 16 giugno prenderà ufficialmente il via la Coppa D’Asia ospitata dal Qatar, mentre il 21 giugno inizieranno gli Europei under 21, nei quali sarà impegnata l’Italia di Nicolato, sorteggiata nel girone con Francia, Svizzera e Norvegia. Negli Stati Uniti, infine, si terrà la Gold Cup, la coppa dei Paesi Concacaf che avrà inizio il 24 giugno.

L’ultimo dei principali eventi calcistici prefissato per il 2023 è il Mondiale di calcio femminile. La massima rassegna internazionale avrà luogo il 20 luglio e sarà ospitata da Australia e Nuova Zelanda. L’Italia, dopo la conquista dei quarti nella scorsa edizione, è stata inserita nel gruppo con Svezia, Sudafrica e Argentina.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

UFFICIALE – Schreuder non è più l’allenatore dell’Ajax

Pubblicato

:

Schreuder

Da pochissimi minuti Alfred Schreuder non è più l’allenatore dell’Ajax. Il tecnico, che la scorsa estate aveva preso il posto di Erik ten Hag, è stato infatti sollevato dal suo incarico dal club olandese.

I Lancieri hanno comunicato la risoluzione del contratto:

L’Ajax ha sollevato dall’incarico Alfred Schreuder con effetto immediato. Il contratto dell’allenatore aveva una durata fino al 30 giugno 2024, ma ora viene immediatamente risolto. I tanti punti persi e la mancanza di sviluppo della squadra sono le cause principali di questa decisione. La direzione del club non ha più fiducia in un’ulteriore collaborazione. Anche la collaborazione con il vice allenatore Matthias Kaltenbach è terminata“.

Il pari arrivato in serata con il Volendam – protagonista Lorenzo Lucca con un assist per il gol di Kudus – ha fatto mancare l’aggancio del 3° posto in classifica, così l’Ajax ora è solo 5°. A febbraio i Lancieri saranno impegnati nel play-off di Europa League contro l’Union Berlin.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Il Real Madrid rimonta ed elimina l’Atletico dalla Coppa del Re

Pubblicato

:

Rodrygo

Rodrygo, con uno splendido gol in progressione palla al piede a 11 minuti dal 90′, e Benzema, nel penultimo minuto del 1° tempo supplementare, completano la rimonta e firmano il successo del Real Madrid contro l’Atletico nella gara dei quarti di finale della Coppa del Re. Prima del triplice fischio c’è anche il tempo per il gol di Vinicius, già autore dell’assist per Karim The Dream, che ha fissato il risultato sul 3-1 finale.

 

Sono quindi i Blancos ad accedere in semifinale, al termine di una partita equilibrata. Grande rammarico per i Colchoneros, rimasti in 10 per l’espulsione di Savic al 99′, che erano passati in vantaggio dopo 19 minuti di gioco con Alvaro Morata. Gli uomini di Simeone così si ritrovano fuori anche dalla Coppa nazionale, dopo essere usciti da tutte le competizioni europee e dalla lotta per il titolo in campionato.

In questa seconda parte di stagione ora l’Atletico Madrid giocherà per ottenere un piazzamento Champions in campionato.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

L’Everton ci riprova per un Ancelotti ma per il figlio di Carlo

Pubblicato

:

Ancelotti

Un Ancelotti potrebbe tornare dalla parte blu di Liverpool per allenare di nuovo l’Everton, alla ricerca di un allenatore dopo l’esonero di Frank Lampard. Non si tratta di Carlo, ma di suo figlio Davide.

Secondo quanto riporta Marca infatti, l’attuale vice allenatore del Real Madrid, sta considerando seriamente questa ipotesi, che lo vedrebbe per la prima volta dall’inizio della sua carriera nel mondo del calcio, lontano da suo padre e da primo allenatore.

Nei pressi di Goodison Park, gli Ancelotti non hanno lasciato un bel ricordo. Infatti è durata un anno e mezzo la panchina di Carlo Ancelotti (dicembre 2019 – giugno 2021) ai Toffees. Ora potrebbe essere compito di Davide Ancelotti provare a risollevare da quelle parti l’onore della famiglia.

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Caos in Eredivisie: Groningen-Cambuur sospesa per l’invasione dei tifosi

Pubblicato

:

Eredivisie Cambuur

La prima giornata di ritorno dell’Eredivisie non sarà sicuramente un giorno da ricordare in Olanda. Il Groningen ha appena perso il match in casa contro il Cambuur scivolando, perciò, all’ultimo posto. Il gol del vantaggio della squadra ospite ha scatenato la furia di alcuni tifosi del Groningen che hanno invaso il campo e attaccato i propri giocatori che sono dovuti fuggire.

Dopo diversi minuti il gioco è ripreso e la partita è terminato con la vittoria del Cambuur. I biancoverdi sono sempre stati una squadra di buona caratura nel campionato olandese ma l’ultimo posto causato anche dal gol dell’ex Daniel van Kaam è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969