Dove trovarci
Le Ultime

Il Barcellona anticipa tutti, trovato l’accordo con Wijnaldum

Georginio Wijnaldum ha firmato con il Barcellona. Il 31enne lascia quindi la corte di Jurgen Klopp che lo ha reso grande, per accasarsi in Catalogna, dove troverà l’ex CT della nazionale olandese, Ronald Koeman.

Il centrocampista è in scadenza di contratto e le trattative con il Liverpool sono ferme da tempo a causa dei diversi dubbi del giocatore, complice anche la deludente stagione dei Reds. La sua situazione aveva destato l’interesse di diversi club in giro per l’Europa, in cerca di una pedina di qualità indiscussa. Secondo il The Times, ad assicurarselo è il Barcellona, che già aveva provato a chiedere informazioni all’inizio della stagione in corso su richiesta proprio di Koeman.

COLONNA ROSSA

Wijnaldum, classe 1990, è stato uno dei pilastri su cui Klopp ha costruito l’impero capace in pochi anni di travolgere l’Europa intera. La sua carriera inizia in Olanda, dove Georginio si mette in mostra per le sue doti offensive, prima come esterno e poi come trequartista. La prima vera svolta nella sua carriera arriva grazie a Louis Van Gaal, che ne intuisce il potenziale e lo fa arretrare nel ruolo di mezzala, dove Wijnaldum inizia a macinare prestazioni che lo portano a sbarcare in Inghilterra. Arrivato al Newcastle dal PSV nel 2015, è una delle poche note liete della stagione dei magpies, che termina con la retrocessione. Ad approfittarne è il Liverpool, che se ne assicura per 23 milioni di sterline.

Il resto, poi, è storia nota: da mezzala nel 433 di Klopp, Wijnaldum si afferma come uno dei centrocampisti più forti al mondo, alfiere imprescindibile nel Liverpool che nel 2019 si laurea Campione d’Europa e protagonista della cavalcata trionfale che riporta la Premier League nel Merseyside dopo 30 anni. Un capitolo bellissimo, destinato a chiudersi a fine stagione.

 

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calcio Internazionale