Dove trovarci

Il Brasile inizia col botto

Questa notte al Morumbì di San Paolo è andata in scena la gara inaugurale della quaranteseiesima edizione della Copa America, con Brasile e Bolivia in campo subito dopo lo show inaugurale della competizione. Il netto 3-0 con cui i verdeoro si sono imposti sugli avversari ha lasciato trasparire la netta superiorità degli uomini di Tite che, nel corso delle competizioni internazionali, riescono a recuperare lo smalto perduto coi propri club.

COUTINHO E GABRIEL JESUS

Come se non bastassero l’80 per cento di possesso palla e i ventiquattro tiri a tre fatti registrare nel corso dei novanta minuti per certificare come il Brasile sia giunto a questa Copa America con il crisma da favorita, il risveglio di Coutinho (in goal al 50′ e al 53′) ha aggiunto quell’imprevedibilità alla manovra offensiva che con l’infortunio di Neymar si credeva perduta. Il trequartista del Barcellona, in netta difficoltà nel corso di tutta la stagione, ha segnato due reti in rapida successione assumendo il ruolo di leader tecnico di una Seleçao orfana del suo numero dieci. Il goal del definitivo tre a zero porta poi la firma di Everton (minuto 85′), ala del Gremio fino a qualche mese fa obbiettivo di mercato del Milan dell’ex Leonardo, mentre Gabriel Jesus, subentrato a Firmino a mezz’ora dalla fine, ha confermato nuovamente come lontano dalla maglia dei citizens il suo rendimento si alzi vertiginosamente.

PROSSIME GARE

“Noi favoriti? Si ma con allegria. Non sfuggiamo le responsabilità, le vogliamo pure. Ma il titolo non si vince con le parole ma con le varie componenti che formano una squadra.”

Queste le parole di Tite riguardo la sua squadra, etichettata come favorita fin dal mondiale di Russia e non ancora riuscita a smarcarsi dalla pressione mentale di dover vincere. Le prossime gare del girone verdeoro vedranno Coutinho e compagni affrontare mercoledì 19 il Venezuela e sabato 22 il Perù, a completamento del gruppo A del torneo.

(Fonte immagine di copertina: profilo Instagram ufficiale del calciatore)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Flash News