Dove trovarci

Il Chelsea fa sul serio per Koundé: pronta una contropartita

Secondo AS, il Chelsea, che da qualche mese ha messo gli occhi su Jules Koundé del Siviglia, sarebbe pronto ad offrire una contrapartita interessante per abbassare le iniziali pretese di Monchi: si tratta di Hakim Ziyech, giocatore finito ai margini del progetto londinese, che ha un valore di mercato importante e che potrebbe tornar comodo per sbloccare una trattativa interessante.

La strategia dei Blues sarebbe, infatti, quella di strappare il talento francese classe ’98 ad una cifra inferiore agli 80 milioni di euro richiesti dagli spagnoli, ovvero la cifra dell’attuale clausola che blinda Koundè, cercando di liberarsi dell’ex Ajax che non sembra essere indispensabile per il Chelsea.

STRADE DIVERSE

Partendo dal francese, questa stagione si è consacrato come punto fermo della difesa del Siviglia, giocando 41 partite in stagione, saltandone solamente 5 per problemi di Covid-19. Nonostante non sia particolarmente alto, ha una media di 3 duelli aerei vinti a partita, fulcro dell’enorme esplosività che lo contraddistingue e che lo ha fatto diventare imprescindibile per Lopetegui, senza parlare poi dei 22 anni che delineano un giocatore molto interessante.

Sul fronte difensori, il Chelsea ha molta scelta tra i vari Rudiger, Christensen, Thiago Silva e Zouma, oltre a Tomori, attualmente in prestito al Milan, pronto ad esercitarne il riscatto. Tuchel ha bisogno quindi di un centrale pronto fin da subito a palcoscenici importanti, considerando che Thiago Silva non può garantire la continuità di un tempo, e Koundé sembrerebbe essere il nome in lista più quotato.

DIFFICOLTÀ LONDINESI

Ziyech invece, proviene da una stagione totalmente contraria a quella del difensore francese. Il classe ’93 infatti, ha preso parte a 29 partite in stagione, causa molti infortuni. Dopo l’arrivo di Tuchel, l’ex Ajax, ha trovato maggiore continuità, ed un gol che poi si è rivelato fondamentale per il passaggio del turno nella sfida di Champions contro il Porto, ma il suo futuro sembrerebbe essere comunque lontano da Londra.

Al Siviglia i fantasisti sono sempre andati d’accordo con la filosofia del calcio che promuove Lopetegui, ed uno come Ziyech, se nella miglior forma, potrebbe far molto comodo al tecnico spagnolo. Per il momento però dobbiamo solamente aspettare e vedremo se nei prossimi giorni ne sapremo di più di uno scambio che beneficerebbe, e non poco, entrambi.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calcio Internazionale