Dove trovarci

Milan: occhi puntati su Dusan Tadic, ma l’Ajax fa muro

Tra gli obiettivi dei rossoneri per la prossima stagione c’è sicuramente Dušan Tadić, centrocampista in forza all’Ajax. Il numero 10 serbo è entrato rapidamente nel taccuino di Maldini e Massara dopo un’ottima stagione disputata in Olanda. Infatti l’attaccante è reduce da una straordinaria annata, in cui ha collezionato 22 gol e 26 assist in 51 partite disputate.

https://www.instagram.com/p/CQ1AMd1HAh1/?utm_medium=copy_link

 

IL MILAN LO CERCA

Il jolly offensivo della nazionale serba ha mandato in estasi Paolo Maldini, che ha già contattato il suo agente per regalare un’ottimo profilo di qualità a Stefano Pioli, in seguito all’addio di Hakan Çalhanoğlu, Il Milan avrebbe avanzato al giocatore un’offerta di circa 4 milioni di euro a stagione, maggiore rispetto ai 2,3 attualmente percepiti. L’intesa col giocatore sembra non preoccupare il club di Via Aldo Rossi, fiducioso di concludere la trattativa.

 

L’AJAX CHIUDE LA PORTA

A frenare l’entusiasmo del Milan e dei suoi tifosi, però, ci ha pensato il direttore sportivo dell’Ajax, Marc Overmars che, intervistato da De Telegraaf ha dichiarato:

“Non lo vendiamo in questa stagione. Abbiamo iniziato insieme qualcosa di bello tre anni fa e Dusan è troppo importante per noi. È il cemento tra i mattoni dell’Ajax”.

Porte chiuse dunque per ora da parte dell’Ajax per il classe ‘88, ma il Milan è fiducioso di far leva sulla pressione del giocatore e del suo agente nei confronti del club olandese, per intavolare una trattativa che lo conduca presto nella città meneghina. Il mercato è appena iniziato, staremo a vedere.

 

Fonte immagine copertina: calcio.fanpage.it

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calciomercato