In questo mercato di gennaio si sta praticamente disfacendo la squadra che ha incantato in Europa League prima ed in Champions quest’anno, nel girone in cui ha dato filo da torcere a squadre quali Napoli e Liverpool. Il Red Bull Salisburgo, dopo aver ceduto il talento Haaland al Borussia Dortmund e il giapponese Minamino al Liverpool, prosegue il suo percorso di rinnovamento e ha venduto un altro pezzo pregiato: il centrale croato – ma nato in Germania – Marin Pongracic, 22enne che interessava a mezza Europa, è stato acquistato dal Wolfsburg.

Pongracic, nome che era uscito anche per diverse squadre italiane, ha firmato fino al 2024 con i lupi tedeschi, e torna in Germania dopo che aveva lasciato il Monaco 1860, proprio per raggiungere i tori di Salisburgo. Adesso sarà interessante capire da quali giovanissimi ripartirà il Salisburgo, adesso che sono partiti i talenti più pregiati di questo gruppo.

Fonte immagine di copertina: Twitter @Wfl_Wolfsburg