Connect with us
Ilkhan obiettivo di Verona e Salernitana: per ora il Torino non lo cede

Calciomercato

Ilkhan obiettivo di Verona e Salernitana: per ora il Torino non lo cede

Pubblicato

:

Ilkhan

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il Verona e la Salernitana starebbero visionando per un possibile acquisto il centrocampista centrale turco classe 2004 del Torino, Emirhan Ilkhan.

Il calciatore di scuola Besiktas – da cui la società granata lo ha acquistato nell’ultimo calciomercato estivo – nella prima metà di stagione con il Toro, ha giocato solo 4 partite, di cui 3 da subentrato, disputando complessivamente solo 85′. 

Per Ilkhan andare via da Torino quindi significherebbe cercare di trovare una squadra che potrebbe farlo esprimere al meglio, dandogli più minutaggio. Però il Torino non ha alcuna intenzione di cederlo, conoscendo il potenziale del calciatore.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Novità sul rinnovo di Zielinski: tutto rimandato a fine stagione

Pubblicato

:

Zielinski

Il Napoli sta continuando a brillare e i meriti sono senza dubbio anche di Piotr Zielinski, uno dei perni del centrocampo di Luciano Spalletti. Il calciatore ha il contratto in scadenza nel giugno del 2024, ma ci sono novità in merito al suo prolungamento?

NAPOLI, NOVITÀ SUL RINNOVO DI ZIELINSKI?

Secondo quanto riportato da Il Mattino, nonostante Zielinski abbia il contratto il scadenza nel 2024, attualmente secondo il club azzurro non è il momento di discutere del prolungamento del contratto. Le due parti penseranno al rinnovo alla fine di questa stagione, anche perché adesso il Napoli si deve concentrare sul fronte campionato e sul fronte Champions League.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Milan, Lazetic in prestito all’Altach di Klose: le ultime

Pubblicato

:

Milan Lazetic

Il Milan, nonostante la fine del calciomercato italiano, lavora su alcune uscite: una di queste è Lazetic, che sembra sempre più vicino al trasferimento in prestito per ottenere più minutaggio.

MILAN, LAZETIC IN PRESTITO ALL’ALTACH

Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, sarebbe fatta per il prestito di Lazeticdirezione Altach. L’attaccante del Milan si trasferirà nel club di Miroslav Klose, in Austria, per macinare più minuti e per farsi le ossa. Il calciomercato in Austria, infatti, si chiuderà il 6 febbraio: i due club hanno quindi ancora quattro giorni di tempo per ufficializzare l’affare.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Barcellona, lo strano caso di Julian Araujo: affare saltato per 18 secondi

Pubblicato

:

Barcellona

In Italia il caso Verdi con la Salernitana, in Spagna quello di Julian Araujo con il Barcellona… in ogni sessione di mercato c’è sempre qualche affare saltato per questioni di tempistiche.

ARAUJO-BARCELLONA SALTATO PER 18 SECONDI

Un altro interessante retroscena di calciomercato riguarda Julian Araujo e il Barcellona. Lo stesso ds del club blaugrana, Jordi Cruyff, ha ammesso che l’affare sia saltato per tempistiche, per la precisione diciotto secondi. Il Barcellona avrebbe anche fatto ricorso alla FIFA, sostenendo che questo trasferimento non sia dipeso dal club. Si aspetta la risposta e in caso di responso positivo, il calciatore del LA Galaxyapproderebbe di diritto nel Barcellona B, seconda squadra dei blaugrana.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Inter, la reazione dello spogliatoio all’addio di Skriniar

Pubblicato

:

Skriniar

L’Inter e Milan Skriniar a giugno si divideranno. Ormai non è più una notizia: l’ex difensore della Sampdoria a fine stagione si unirà al PSG a parametro zero, lasciando così l’Italia e la Milano nerazzurra dopo diversi anni d’esperienza.

LA REAZIONE DELLO SPOGLIATOIO

La Gazzetta dello Sport, nell’edizione odierna, racconta della reazione dello spogliatoio nerazzurro all’addio di Skriniar. Il quotidiano, infatti, scrive che il difensore sapeva che accettando la corte di Galtier avrebbe spezzato il legame con gran parte del tifo interista. Inoltre, sapeva anche che la reazione dello spogliatoio non sarebbe stata di certo positiva. In un primo momento, soprattutto i calciatori che hanno deciso di rinnovare, sicuramente non sembrerebbero aver reagito positivamente alla notizia del suo addio, tuttavia senza mai mettere becco riguardo sul suo rinnovo. D’altro canto, molti calciatori nerazzurri, soprattutto in privato, avrebbero tifato a gran voce per il suo prolungamento con il club di Zhang.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969