Connect with us
Imolese-Torres 0-1 Diakite fa gioire i rossoblù

Flash News

Imolese-Torres 0-1 Diakite fa gioire i rossoblù

Pubblicato

:

Imolese Torres Diakite

IMOLESE TORRES DIAKITE – Vittoria pesantissima per la Torres, la seconda consecutiva con Sottili in panchina (nel mezzo la sconfitta interna con il Cesena, ndr). I sassaresi sbancano il Romeo Galli grazie a un gol di Diakite al 58’: Liviero mette un gran cross per Diakite, che si fa trovare lucido sotto porta e realizza il suo quarto gol.

I sardi dopo il gol continuano ad attaccare, complice anche l’espulsione di Camilleri per i padroni di casa, senza però riuscire a trovare il raddoppio. Al 96’ il sig. Maccarini della sezione di Arezzo fischia la fine, facendo esultare gli ospiti, ora a 27 punti in classifica.

LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI

Combattuta, su un campo molto pesante. È stata una battaglia – queste le prime parole di Sottili, riportate da Centotrentuno -. Due squadre che si sono affrontate cercando di superarsi. Credo comunque che, tutto sommato, la vittoria sia stata meritata e non abbiamo assolutamente rubato niente, anzi la squadra ha tenuto molto bene il campo, sono stati bravi anche nella gestione della superiorità numerica. Se proprio devo trovare una pecca, è stata quella di non averla chiusa e di aver rischiato fino alla fine però oggi sono stati bravi nel momento di difficoltà e sono stati tranquilli e lucidi nella gestione della palla”.

Anche il match-winner Diakite ha commentato la gara: “Oggi era un altro scontro diretto con una diretta concorrente per la salvezza. Sapevamo che oggi una vittoria, con tutte le altre partite da giocare, sarebbe valsa doppio. Siamo stati bravi a fare una prestazione importante, a giocare anche un gran calcio su un campo non facile e quindi siamo felicissimi. Sono contento anche per il gol che ha deciso la partita perché, come ho detto, era una partita fondamentale e alla prossima avremo una partita importante.

La prossima partita sarà un altro scontro diretto contro un’altra diretta concorrente per la salvezza. Da domani avremo la testa su quella partita. Oggi ci godiamo la vittoria e i tre punti”.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Marotta punta un parametro zero per giugno

Pubblicato

:

D'Ambrosio

Roberto Pereyra, centrocampista 32enne dell’Udinese, andrà in scadenza di contratto a giugno 2023. Il capitano dei friulani non ha ancora raggiunto l’accordo con il proprio club, motivazione per la quale l’Inter si è attivata per ottenere il giocatore a parametro zero. L’argentino ex Juventus potrebbe essere convinto dal dirigente nerazzurro Beppe Marotta, che ha concretizzato colpi importanti a parametro zero tra la Vecchia Signora e la Beneamata, come Pogba Mkhitaryan .
Secondo quanto riportato da TMW, la dirigenza interista ha già allacciato i contatti con l’entourage del classe ’91, che potrebbe rappresentare un colpo low cost ma necessario, considerando la sua duttilità. L’addio probabile di Denzel Dumfries permetterebbe al Tucumano di trovare spazio sulla fascia presieduta da Darmian oppure come mezzala al posto di Barella Calhanoglu.

Si attendono sviluppi importanti nella vicenda, con Marotta Pereyra che si riunirebbero dopo l’esperienza ultra-vincente a Torino sotto la presidenza di Andrea Agnelli.

Continua a leggere

Flash News

Altri problemi per Gotti: Kovalenko esce infortunato dopo 18′

Pubblicato

:

Kovalenko

Dopo lo spavento iniziale per Ampadu, rimasto a terra al 2′ in seguito ad uno scontro di gioco ma poi ristabilitosi, Gotti perde per infortunio Kovalenko. Al 18′ di Bologna-Spezia l’ucraino è stato costretto ad abbandonare in campo per un problema muscolare.

Il centrocampista, schierato in attacco per l’emergenza, ha provato a rimanere in campo dopo essersi accasciato a terra, ma ha dovuto alzare bandiera bianca dopo pochi secondi. Al suo posto è entrato Daniel Maldini, nonostante, come riportato da DAZN, il tecnico dei liguri avesse pensato anche al nuovo acquisto Cipot.

Altro problema dunque per Gotti, dopo gli infortuni di Nzola, Zurkowski, Ekdal e Simone Bastoni. Inoltre, Daniele Verde, rimasto in panchina per ora, non è al top della condizione avendo recuperato da poco da un problema fisico.

Continua a leggere

Flash News

I convocati dell’Atalanta per il match contro la Sampdoria: rientra Zapata

Pubblicato

:

Viti

L’Atalanta ha appena diramato attraverso un comunicato i convocati che faranno parte del match tra gli orobici e la Sampdoria di mister Stankovic. Il primo match del girone di ritorno di Serie A si disputerà alle 20.45 di sabato presso il Gewiss Stadium di Bergamo, con i padroni di casa che vorranno prolungare la striscia di risultati utili consecutivi, di cui l’ultimo il pareggio 3-3 contro la Juventus. Da segnalare il ritorno di Duvan Zapata, a disposizione di mister Gasperini dopo un infortunio, che potrebbe essere con ogni probabilità una carta a gara in corso. Non recuperano, invece, Zappacosta Palomino, i quali non hanno ancora smaltito i propri problemi fisici.

I CONVOCATI

PORTIERI: Musso, Rossi, Sportiello

DIFENSORI: Demiral, Djimsiti, Okoli, Ruggeri, Scalvini, Soppy, Toloi, Zortea

CENTROCAMPISTI: De Roon, Ederson, Hateboer, Koopmeiners, Maehle, Pasalic,

ATTACCANTI: Boga, Hojlund, Lookman, Muriel, Vorlicky, Zapata

Continua a leggere

Calciomercato

Nuova pedina per la Fiorentina: Brekalo è a Firenze!

Pubblicato

:

Brekalo

In un post sui propri canali social, la Fiorentina ha pubblicato l’immagine di una pedina del gioco degli scacchi. L’indizio si riconduce, come testimoniato da Firenzeviola.it, all’arrivo di Josip Brekalo. L’ala croata, classe 1998, è appena atterrata a Firenze, dove sosterrà le visite mediche nelle prossime ore a cui seguirà la firma del contratto.

Brekalo ha avuto pochissimo spazio in questa prima parte di stagione con il Wolfsburg (solo 6 presenze), con cui aveva un contratto  in scadenza. Per lui un triennale da 2 milioni netti a stagione, un’offerta che ha permesso alla Fiorentina di vincere la sfida contro Napoli ed Udinese.

Italiano è adesso pronto ad accogliere la sua nuova ala sinistra, che ha reso benissimo la scorsa stagione in Serie A con il Torino con ben 7 gol e 2 assist.

 

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969