Dove trovarci

Incredibile in Messico: il Veracruz non gioca per protesta e il Tigres segna 3 gol

Non c’era niente di particolare in quella partita tra Veracruz e Tigres giocata stanotte. E invece ciò che è successo è destinato a restare inciso nella storia recente del calcio per molto tempo. Il motivo di tale affermazione sta nelle immagini che potete osservare di seguito.

Nei primi minuti della gara valida per la quattordicesima giornata del torneo Apertura della Liga MX, i giocatori del Veracruz hanno deciso di restare immobili in mezzo al campo per protestare contro gli stipendi non pagati negli ultimi mesi. Non è una novità la condizione economica disastrata del Veracruz, tanto che molte squadra nell’ultimo periodo hanno mostrato solidarietà. Il Tigres invece ha approfittato del clima surreale per segnare 3 reti in 8 minuti con Edu Vargas – 2 gol – e Gignac. Alla fine la partita è terminata 3-1 e Carlos Salcido, capitano del Veracruz, ha parlato così di ciò che è successo:

“Sfortunatamente ci hanno mentito. I giocatori del Tigres sapevano che ci saremmo fermati per tre minuti. È una cosa triste, siamo tutti professionisti, l’argomento dovrebbe stare a cuore a tutti, ma abbiamo visto cosa è successo.”

(Fonte immagine di copertina: profilo Instagram Tigres)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calcio Internazionale