Connect with us

Calciomercato

Brusca frenata dell’Inter per Acerbi: veto di Zhang

Pubblicato

:

Inter

Sembrava ormai cosa fatta il passaggio di Francesco Acerbi dalla Lazio all’Inter: le parti si erano incontrate con esito positivo, era saltato l’affare Chalobah e il difensore ex Sassuolo stava già per partire. Negli ultimi minuti, però, si registra una brusca frenata.

Come spesso succede in casa nerazzurra, infatti, è arrivato il veto all’operazione direttamente dalla famiglia Zhang per questioni di bilancio. La proprietà si è detta non intenzionata ad aumentare il monte ingaggi per permettere l’arrivo di Acerbi. Lo riporta Fabrizio Biasin, che rivela come il trasferimento del giocatore sia ancora “in discussione“.

A questo punto, con il raffreddarsi anche della pista che conduceva al prestito di Trevoh Chalobah dal Chelsea, non è chiaro come l’Inter possa andare a riempire lo slot lasciato libero in rosa da Andrea Ranocchia. L’alternativa infatti esiste, cioè Akanji, ma è decisamente più costosa di Acerbi e ancora meno probabile che venga accettata economicamente dalla proprietà.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Inter, retroscena di mercato di Zanetti su due protagonisti di Qatar 2022

Pubblicato

:

Zanetti

L’Argentina, oltre a poter contare su Leo Messi, ha tanti calciatori validi, su tutti Enzo Fernandez e Julian Alvarez, che si sta mettendo in mostra in Qatar.

I due “ragazzini terribili” a suon di ottime prestazioni, soprattutto nelle ultime due partite, stanno trascinando anche loro l’Albiceleste. I due hanno ricevuto parole di apprezzamento da un’ex stella dell’Argentina, ma soprattutto dell’Inter, ovvero Javier Zanetti.

L’ex capitano nerazzurro, ai microfoni di ESPN, ha parlato proprio dei due talenti a disposizione del ct Scaloni dopo la partita con la Polonia:

“Si vedeva subito che avevano quel profilo di giocatori destinati ad avere una grande crescita. Posso fare l’esempio di Lautaro Martinez, che abbiamo comprato quando aveva 21 anni. Oggi ne ha 25 ed è cresciuto tantissimo. Quando scommetti su dei giovani non devi valutarli nell’immediato ma in un periodo di 4-5 anni. Di loro mi piace la personalità, al di là della qualità credo che per giocare in squadre importanti la personalità è importante e loro la hanno”.

Oltre alle parole di apprezzamento nei loro confronti, lo storico numero 4 nerazzurro ha anche svelato un importante retroscena che chiama in causa la Beneamata:

“Erano nomi che avevamo in agenda, però, visto il momento del club, le condizioni economiche non ci hanno permesso di realizzare una trattativa“. 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Tutti gli occhi su Cheddira: dalla Premier League alla Serie A

Pubblicato

:

Cheddira

Walid Cheddira è attualmente in Qatar con la nazionale del Marocco, con cui ha da poco raggiunto gli ottavi di finale. L’attaccante del Bari è reduce da un buon inizio di campionato e fa gola a tutti. Su di lui ci sono le attenzioni dei club più prestigiosi, non solo d’Italia. Il classe 1998 negli ultimi anni ha scalato le gerarchie e si è guadagnato la Serie B con grande merito. Quest’anno ha già segnato nove reti e si è dimostrato uno dei migliori della serie cadetta.

Le richieste per Cheddira non provengono solo dalla Serie A, dove Lazio e Napoli sono il pole position. Gli azzurri, inoltre, ne detengono la comproprietà insieme al Bari. Bensì, dall’estero si sono fatte vive anche squadre come il Nottingham Forest o lo Sporting Lisbona. Il Bari cerca di tener duro e trattenere Cheddira almeno fino a fine stagione, quando deciderà che fare con le offerte che arriveranno sicuramente sul tavolo.

Continua a leggere

Calciomercato

Torino su Mazzocchi, per Iervolino nessuno è incedibile

Pubblicato

:

mazzocchi

Per il presidente Iervolino nessun giocatore del club è considerato incedibile ma il patron non fa alcuno sconto.

Secondo quanto raccolto da TuttomercatoWeb, il Torino avrebbe già presentato un’offerta a titolo definitivo per Pasquale Mazzocchi direttamente al ds Morgan De Sanctis.

L’offerta del Toro si aggirerebbe intorno ai 3mln, cifra ritenuta troppo bassa da Iervolino che chiede almeno un offerta pari a 10mln di euro. Le parti sono al momento distanti ma si riaggiorneranno in quanto per la Salernitana nessuno è incedibile ma nonostante ciò non faranno alcuno sconto.

Al calciatore, secondo TuttoSalernitana invece, verrebbe garantito lo stesso contratto: quadriennale a cifre interessanti.

 

Continua a leggere

Calciomercato

Inter, sempre più insistenti le voci di un addio di Gosens

Pubblicato

:

Germania, Gosens è out dalla lista per Qatar 2022

Dopo esser stato vicino all’addio nella sessione estiva, resta ancora possibile la cessione del tedesco Robin Gosens anche a gennaio.

Sembrava sul punto di lasciare Milano negli ultimi giorni di calciomercato estivo, poi il dietrofront e la permanenza in nerazzurro. Adesso, a un mese dalla sessione invernale di mercato, le voci sull’addio di Gosens tornano in auge. 

A riportarle è TuttoSport, che sottolinea come il tedesco sia desiderato dal Borussia Moenchengladbach e altre compagini militanti in Bundesliga.

In caso di partenza, il duo Marotta-Ausilio potrebbe sondare il terreno per Borna Sosa dello Stoccarda, nome già uscito quest’estate, e Antonee Robinson del Fulham

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969