Connect with us
Inter-Brozovic, c'è l'accordo sul rinnovo: i dettagli

Calciomercato

Inter-Brozovic, c’è l’accordo sul rinnovo: i dettagli

Pubblicato

:

L’Inter è prossima a ufficializzare il rinnovo di contratto con Marcelo Brozovic. Questione di dettagli tecnici ormai, le basi dell’accordo sono solide, così come la volontà reciproca di proseguire insieme.

Il centrocampista croato, in nerazzurro dal 2015, si è ritagliato stagione dopo stagione un elemento sempre più importante nelle gerarchie di gruppo e oggi rappresenta un elemento imprescindibile nello scacchiere tattico della squadra. Regia, qualità nelle giocate, corsa infinita e la personalità del top player. Brozovic ha tutto per portare l’Inter a livelli sempre più alti.

I DETTAGLI

Ne è sicura la società nerazzurra, che dopo mesi di trattative ha finalmente trovato la quadratura del cerchio. A trovarla è stata la dirigenza del club, col tandem Marotta-Ausilio ad aprire i discorsi e il presidente Steven Zhang – in questi giorni a Milano in occasione della Supercoppa contro la Juventus – a concluderla.

Il centrocampista percepirà una base fissa da 6 milioni netti a stagione fino al 2026, con una serie di bonus che porteranno la cifra vicina ai 7 milioni. Il lavoro di mediazione ha fatto abbassare le richieste dell’entourage del giocatore, prima ferme sugli 8 milioni netti a stagione. A riportare la notizia è la Gazzetta dello Sport. L’annuncio ufficiale lo si avrà nei prossimi giorni, dopo la Supercoppa di mercoledì contro i bianconeri.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calciomercato

Giroud tentato dall’MLS: i club americani spingono per averlo a giugno

Pubblicato

:

Giroud

Olivier Giroud sembra essere come il vino: più invecchia, più diventa buono. Già, perché all’età di 37 anni è ancora uno dei migliori attaccanti del nostro campionato. In 30 presenze stagionali ha, fino ad oggi, messo a segno 13 gol e fornito 9 assist per i compagni. Oltre a ciò, è anche uno dei leader di questo Milan.

Dopo il passaggio del turno in Europa League, nelle prime ore della mattina è arrivata una notizia da Nicolò Schira che, sul suo profilo X, ha riportato l’interesse di numerose squadre americane per il numero 9 rossonero. Esse, infatti, starebbero spingendo per cercare di convincere Giroud ad andare in scadenza di contratto a giugno, in modo tale da prenderlo a zero.

GIROUD: LA SITUAZIONE

L’attaccante francese, che deciderà il suo destino verso la fine del mese di aprile, ha anche la proposta del Milan sul tavolo: se deciderà di restare nel club rossonero, la proposta sarebbe quella di un rinnovo annuale (fino a giugno 2025).

Sono già almeno due le offerte allettanti ricevute da Giroud: una proveniente dall’Arabia Saudita, l’altra dagli Stati Uniti. Per il momento non vi sono risposte concrete da parte dell’entourage del giocatore, il quale è attualmente concentrato solo sul campo.

Continua a leggere

Calciomercato

Calciomercato Juventus, il punto sul futuro di Timothy Weah: le ultime

Pubblicato

:

Timothy Weah, calciatore della Juventus e della Nazionale statunitense (Stati Uniti) - Serie A, Coppa Italia, Copa América,

Sempre più incerto il futuro di Timothy Weah alla Juventus. Il calciatore statunitense, approdato a Torino la scorsa estate dal Lilletitolo definitivo, sta faticando tra le fila bianconere, non riuscendo a scalare le gerarchie di Massimiliano Allegri

Come riportato da Nicolò Schira, il classe 2000 è stato contattato lo scorso gennaio da Everton e Lens. Entrambi i club avevano manifestato il loro interesse, senza però formulare un’offerta ufficiale. Il futuro dell’americano si deciderà, dunque, nei prossimi mesi. Se dovesse presentarsi una buona offerta, potrebbe lasciare la Vecchia Signora nella finestra di mercato estiva.

I NUMERI DI WEAH

Figlio d’arte, sta seguendo le orme del papà, George, campione liberiano e icona della Serie A con la maglia del Milan nella seconda parte degli anni ’90.

L’esterno classe 2000, approdato in bianconero dal Lille per circa 12 milioni di euro, sta vivendo un’annata al di sotto delle aspettative. Dopo il primo periodo di ambientamento, nel quale aveva dato prova di buoni spunti, Weah è rimasto fuori per infortunio per tutto il mese di novembre e per la prima settimana di dicembre. Una volta rientrato ha faticato a trovare condizione, ritmo e posizione in campo.

Fino ad ora, con la maglia della Vecchia Signora, ha messo a segno 1 gol e 1 assist in 22 presenze.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Big d’Europa sulle tracce di De Zerbi: la posizione del Brighton

Pubblicato

:

Brighton De Zerbi

Roberto De Zerbi rappresenta senza troppi dubbi uno degli allenatori più promettenti di tutto il panorama europeo. Il tecnico italiano sta raggiungendo risultati e traguardi incredibili con il Brighton. La compagine inglese ha infatti raggiunto, nella scorsa stagione, per la prima volta nella propria storia la qualificazione in Europa League. Una competizione che la squadra sta affrontando alla grande, avendo chiuso il proprio girone al primo posto.

Lo stile di gioco di De Zerbi sta riscuotendo sempre più successo. Difatti, l’allenatore sarebbe finito da diverso tempo nel mirino di diverse big europee. La prossima estate delle panchine di primissimo livello vivranno vere e proprie rivoluzioni. Basti pensare a Liverpool e Barcellona che vedranno lasciare rispettivamente Klopp e Xavi. Ecco dunque che un profilo giovane e preparato come quello di De Zerbi potrebbe diventare un obiettivo concreto.

D’altro canto il Brighton non vuole assolutamente privarsi del proprio manager. Come riportato da talkSPORT, la compagine inglese avrebbe già parlato con De Zerbi riguardo un possibile rinnovo di contratto. Il tecnico non avrebbe dato ai Seagulls segnali di voler cambiare aria in quanto la volontà del club è perfettamente in linea con quella dell’allenatore ovvero sia crescere ancora nel panorama europeo senza privarsi dei giocatori migliori. Dunque le grandi squadre europee sono avvisate: portare via Roberto De Zerbi da Brighton sarà affare assai complesso. 

Continua a leggere

Calciomercato

La Juventus piomba su Di Gregorio: i dettagli

Pubblicato

:

di gregorio monza

La Juventus piomba su Michele Di Gregorio. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, i bianconeri sarebbero seriamente interessati all’attuale portiere del Monza come profilo per il futuro. Il contratto di Szczesny scade nel 2025 e, complice anche l’età del polacco, la dirigenza della Juve avrebbe individuato in Di Gregorio il profilo giusto. Naturalmente ci sarà da soddisfare le richieste del Monza ma la trattativa potrebbe chiudersi per una cifra vicina ai 20 milioni di euro. Ciò che resta da capire è se la Juventus tenterà l’affondo la prossima estate puntando fin da subito su Di Gregorio o se magari deciderà di farlo giocare un ulteriore anno lontano da Torino. Il tempo aiuterà a capire come si evolverà la situazione, e la concorrenza a fine stagione per il classe ’97 non mancherà, ma la squadra bianconera sembrerebbe essere piombata fortemente su Di Gregorio.

I NUMERI DI DI GREGORIO

Nelle ultime due stagioni Di Gregorio si è distinto come uno dei migliori portieri del nostro campionato. In questa annata sono arrivati un paio di errori molto pesanti ma le qualità dell’estremo difensore, attualmente in forza al Monza, rimangono indiscutibili. Quest’anno, su 22 partite giocate Di Gregorio ha subito 17 gol, mantenendo la porta inviolata in ben 11 occasioni. Numeri più che positivi se si pensa che nella scorsa stagione in 37 presenze complessive i clean sheet erano stati 10 con 49 reti subite. 

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969