Dove trovarci

Inter, Dumfries sempre più vicino

Alla vigilia della sfida fra Ajax e PSV, valida per la Supercoppa d’Olanda, è intervenuto in conferenza stampa l’allenatore della squadra di Eindhoven Roger Schmidt, il quale ha spiegato la situazione di Dumfries, con le seguenti parole:

Dumfries non fa parte della prima squadra per il momento. Tutti sanno che vuole andare via, ha chiesto di essere ceduto e noi abbiamo accettato questa sua richiesta

Insomma, dichiarazioni che avvicinano il classe 96‘ alla corte di Simone Inzaghi, il quale è ancora in attesa del sostituto di Hakimi.

VALUTAZIONE E ALTERNATIVE

L’olandese ha il contratto in scadenza nel 2023. Ha disputato un gran Europeo con la propria nazionale firmando anche due goal. La sua valutazione va dai 15 ai 20 milioni di euro. Terzino destro molto bravo e con una grande velocità, è un giocatore che ai dirigenti nerazzurri piace molto. Tuttavia, l’Inter è ancora in attesa di capire quale sarà il futuro di Lukaku che, se partirà, potrebbe portare nelle casse interiste una cifra vicina ai 115 milioni di euro. Detto ciò, Dumfries non è l’unica pista che la società nerazzurra  ha sondato: le alternative, infatti, sono Bellerin , giocatore dell’Arsenal, e Nandez , esterno del Cagliari in via di rottura con la società rossoblù. Staremo, quindi, a vedere chi nei prossimi giorni la spunterà fra questi giocatori.

(fonte immagine in evidenza: profilo Instagram di @onsoranje)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calciomercato