Da più di un anno si susseguono le voci che vorrebbero Milan Škriniar lontano dall’Inter, destinazione Barcellona. Voci che, però, sono sempre rimaste tali, con i nerazzurri che si sono tenuti stretti il proprio difensore. Ulteriori conferme arrivano direttamente dalla Catalogna: come riportato, infatti, dal Mundo Deportivo, i blaugrana, che sono alla ricerca di un calciatore in quel ruolo, avrebbero scartato questa opzione per via dell’alto prezzo richiesto dall’Inter: 70 milioni di euro. Una richiesta che serve a blindare lo slovacco anche verso altri assalti di altre società.

ASSE BARCELLONA-INTER

Tra le tante chiacchiere di mercato, l’asse Barcellona-Inter, sia in entrata che in uscita, va sempre di moda. Da Škriniar, passando per Lautaro Martínez, che i blaugrana vorrebbero portare Camp NouMarotta non ha intenzione di trattare con il Barça, che se vorranno regalarsi l’argentino, dovranno pagare la clausola da 111 milioni di euro, valida solo per l’estero, che entrerà in vigore in estate. Sponda nerazzurra, invece, i nomi sono sempre i soliti due: Rakitić Vidal. Il primo è un opzione concreta, considerato anche il suo allenatore, Valverde, lo sta spesso rilegando in panchina. Il secondo, invece, resta una trattativa complicata, in quanto il tecnico spagnolo punta ancora sul cileno. A conferma di ciò, oggi, contro il Levante, l’ex-Juventus è stato schierato titolare, a differenza del croato che è rimasto in panchina.

Fonte immagine di copertina: profilo Instagram ufficiale di Milan Škriniar