Le rabbia di Conte è letteralmente esplosa dopo la rocambolesca sconfitta di Dortmund. Il tecnico nerazzurro si è scagliato contro la società e in particolare contro il suo operato in sede di mercato. Conte non è pienamente soddisfatto della propria rosa, soprattutto nelle seconde linee, e non ha nascosto la voglia di vedere nuovi rinforzi già dal mercato di gennaio. Uno dei nomi che sta tornando in voga ad Appiano è quello di Florenzi, pallino di mister Conte e sempre più ai margini del progetto Fonseca. Il capitano giallorosso potrebbe essere una delle pedine richieste da Conte, quell’esterno a tutto campo in grado di dare respiro a Candreva e Asamoah.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, l’Inter starebbe pensando a uno scambio da proporre alla Roma. In cambio di Alessandro Florenzi i nerazzurri potrebbero mettere sul piatto Matias Vecino, profilo non apprezzato pienamente da Conte. L’emergenza a centrocampo dei giallorossi potrebbe convincere Petrachi ad accettare questa soluzione, che però al momento resta più una suggestione che un reale scenario. Comunque Florenzi torna di moda per l’Inter e di certo non è più una pedina incedibile in casa Roma.

Fonte immagine di copertina: profilo ufficiale Twitter @Florenzi