Nella telenovela Lautaro-Barcellona potrebbe inserirsi presto un nuovo influente personaggio: il presidente della Liga Tebas. Infatti, secondo quanto riportato ieri sera da Gianluca Di Marzio e questa mattina da La Gazzetta dello Sport, la Liga starebbe pensando di promulgare una norma restrittiva nei confronti dei principali club spagnoli. La limitazione consisterebbe nel permettere a questi club di investire solo una parte di quanto ricavato dalle cessioni (si parla del 25%).

Questa norma estrometterebbe il Barcellona dalla corsa a Lautaro Martinez, in quanto sarebbe praticamente impossibile pagare la clausola di 111 milioni imposta dall’Inter. A tal proposito il Barcellona si starebbe già muovendo su altri fronti, in particolare giunge voce di una proficua chiacchierata con l’entourage di Pierre-Emerick Aubameyang.

 

Fonte: profilo IG @lautaromartinez