Connect with us

Calcio Internazionale

Calhanoglu carica la squadra prima del Bayern: le sue parole

Pubblicato

:

Inter

Ecco le parole del mister dell’Inter Simone Inzaghi ed Hakan Çalhanoğlu, alla vigilia del match di Champions League che si disputerà domani sera a San Siro tra Inter e Bayern Monaco.

Ha prima preso la parola il centrocampista Hakan Çalhanoğlu.

Cosa ti è rimasto dalla sconfitta di sabato contro il Milan?

Abbiamo perso per errori nostri, dobbiamo ripartire subito. Abbiamo analizzato ciò che non ha funzionato e siamo ancora più motivati. Dobbiamo essere più uniti e concentrati per tutti i 90 minuti. Non voglio più parlare del Derby, è doloroso”.

Come valuti la difficoltà del girone di cui fate parte?

Tutti vogliono passare la fase a gironi. L’anno scorso siamo riusciti a passare e quest’anno vogliamo ancora migliorare. Dobbiamo stare tranquilli”.

In passato hai giocato in Bundesliga, puoi darci un tuo giudizio sul Bayern Monaco?

Li conosco molto bene. Dobbiamo tenere molto la palla, loro sono forti, tecnici e veloci”.

Subito dopo si è espresso anche Simone Inzaghi.

Puoi farci un commento per introdurre l’appuntamento di domani?

Domani sarà un appuntamento importantissimo dove andremo a sfidare un grandissimo avversario. I tifosi dovranno sostenerci e darci una grossa mano. Conosciamo molto bene il valore dell’avversario ma siamo anche consapevoli del nostro”.

Come hai smaltito la delusione post Derby?

Dobbiamo assolutamente lavorare di più, io in primis. Siamo in un momento particolare, sabato avremmo meritato il pareggio”.

Come giudichi la prestazione di sabato e l’inizio di stagione di Mkhitaryan?

Ha avuto un buon impatto sulla partita, in futuro potrà sicuramente trovare più spazio. Non so ancora se giocherà domani”.

Sei contento della condizione fisica di Gosens?

Il ragazzo si sta allenando molto bene, è un professionista esemplare. In questo momento sta pagando il periodo d’inattività che ha avuto per 6 mesi lo scorso anno. Toccherà poi a me decidere il momento giusto per inserirlo”.

Come hanno reagito i senatori alla sconfitta di sabato?

Come al solito molto bene, riescono sempre a caricare alla squadra. I miei ragazzi, come al solito, si stanno allenando splendidamente”.

Le critiche feroci arrivate alla sua Inter possono in qualche modo stimolare la squadra per la partita di domani?

Assolutamente sì, mi aspetto una grande prestazione domani. Ogni giorno vivo con delle decisioni da prendere, fa parte del mio mestiere”.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Harry Kane entra nella storia della Premier: il dato

Pubblicato

:

Nonostante la sconfitta (3-1) della sua squadra sul campo dell’Arsenal, Harry Kane non può dirsi totalmente insoddisfatto: con la rete siglata al 31′, su calcio di rigore, l’attaccante è entrato nella storia della Premier per un nuovo record. Kane è infatti diventato il primo giocatore nella storia della massima competizione inglese a mettere a segno 100 gol fuori casa. In tutto Kane ha segnato 190 gol, che lo consacrano come il terzo marcatore della Premier League di tutti i tempi: meglio di lui solo Shearer e Ronney, “alle sue spalle” Andy Cole e Sergio Aguero.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

West Ham, primo gol in Premier per Scamacca

Pubblicato

:

Scamacca

Dopo essersi sbloccato con un gol in Conference League, l’italiano Gianluca Scamacca ha trovato il suo primo gol anche in Premier League.

L’AZIONE DEL GOL DELL’ATTACCANTE

L’attaccante ha segnato la rete dell’1-0 nella gara disputata tra West Ham e Wolverhampton. Si tratta di un gol bellissimo per l’ex Sassuolo, nato in seguito a un’azione personale di Bowen che, dopo aver ricevuto il pallone proprio da Scamacca, tenta il tiro ma viene rimpallato. A quel punto la palla finisce sui piedi dell’italiano che dal limite dell’area la insacca all’incrocio. Il numero 7 è stato poi sostituito al 65′, con il pubblico che gli ha dedicato una standing ovation.

Continua a leggere

Bundesliga

Muller e Kimmich positivi al Covid-19: saltano la Champions

Pubblicato

:

Muller

In casa Bayern non c’è stato il tempo di festeggiare la grande vittoria per 4-0 contro il Bayer Leverkusen perché sono arrivate cattive notizie. Muller e Kimmich sono risultati positivi al Covid-19 e ora si trovano in isolamento ma salteranno sicuramente la partita di Champions League contro il Viktoria Plzen. I due dopo gli impegni con la Germania sono tornati in Baviera e hanno disputato la partita di ieri di Bundesliga.

Le due positività di Muller e Kimmich arrivano dopo il recupero di Neuer che era risultato positivo prima della sosta per le Nazionali, lasciando la titolarità a ter Stegen con la Germania.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Debutto scoppiettante per De Zerbi: contro il Liverpool termina 3-3

Pubblicato

:

De Zerbi

Il Brighton nella 9° giornata di campionato si conferma tra le sorprese più intriganti di questa Premier League. I Seagulls hanno strappato un ottimo pareggio ad Anfield contro il Liverpool. Il 3-3 finale è il risultato di una partita spettacolare e ad alti ritmi. La nota positiva è quindi l’ottimo debutto di Roberto De Zerbi sulla panchina del Brighton.

La squadra dell’ex tecnico dello Shakhtar si era portata sul 2-0 nel primo tempo con la doppietta del solito Trossard salvo poi farsi rimontare. A risollevare la situazione del Liverpool è stato Firmino che con due gol a pareggiato i conti prima dell’autogol di Webster che ha regalato il vantaggio alla squadra di Klopp. Nel finale è ancora Trossard, però, regalare il primo prestigioso punto a De Zerbi in Premier League.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969