Dove trovarci
San Siro

Flash News

Inter-Napoli, le probabili formazioni e dove vederla

Inter-Napoli, le probabili formazioni e dove vederla

In questa 12° giornata di campionato la partita sicuramente di maggior fascino è Inter-Napoli. La capolista arriva in casa della terza in classifica in uno scontro che può rappresentare già un importante spartiacque della stagione. La sosta nazionale ha portato più indisponibili che altro per entrambe le squadre che dovranno reagire dai rispettivi pareggi nel derby e con il Verona.

DOVE VEDERLA

La partita sarà trasmessa su DAZN a partire dalle 17:15 con un ampio pre-partita dal campo. Il match inizierà alle 18 con telecronaca di Pierluigi Pardo e il commento di Dario Marcolin. A seguire un ricco post-partita con le analisi dell’incontro.

COME ARRIVA L’INTER

I nerazzurri arrivano al match con un carico di infortuni e acciacchi non indifferente. Inzaghi deve ancora valutare con attenzione le condizioni di tutti i suoi giocatori. La traccia è sempre quella del 3-5-2. Il capitano Handanovic sarà tra i pali con Skriniar e Ranocchia come difensori centrali. Il secondo, infatti, sostituisce l’infortunato De Vrij. Ballottaggio tra Bastoni e Dimarco per il braccetto di sinistra con il primo tornato non al top dagli impegni azzurri. Darmian occuperà la corsia di destra con Barella (recuperato), Brozovic e Calhanoglu a centrocampo. Perisic agirà sulla corsia di sinistra mentre davanti Lautaro è l’unico sicuro del posto. Dzeko finora ha lavorato solo a parte ed ecco pronto el Tucu Correa a sostituirlo. Tra gli assenti anche Sánchez per un infortunio muscolare.

Probabile formazione (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Martínez, Correa.

COME ARRIVA IL NAPOLI

Il Napoli arriva a San Siro dopo il mancato allungo sulle rivali per lo scudetto. Il pareggio casalingo con il Verona ha lasciato un po’ di amaro in bocca nonostante la buona prestazione. Ecco che Spalletti schiera il Napoli con il solito 4-2-3-1. In porta confermato Ospina così come il pacchetto arretrato titolare. A sinistra Mário Rui, a destra Di Lorenzo mentre i due centrali saranno nuovamente Koulibaly e Rrahmani. Fabián Ruiz e Anguissa sono confermati in mediana con Zielinski trequartista. Il capitano Insigne agirà a sinistra mentre a destra è pronto Lozano vista la positività al COVID di Politano. Davanti Osimhen è insostituibile come punta centrale. Manolas torna a disposizione mentre Demme risulta ancora positivo e Ounas è tornato acciaccato dagli impegni con l’Algeria.

Probabile formazione (4-2-3-1): Ospina; Mário Rui, Rrahmani, Koulibaly, Di Lorenzo; Ruiz, Anguissa; Lozano, Zielinski, Insigne; Osimhen.

(Fonte immagine in evidenza: diritto Google creative Commons)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Flash News