Connect with us

Calciomercato

Inter, nuove voci di una big inglese su Dumfries

Pubblicato

:

Dumfries

Dopo le parole di Marotta delle scorse ore, che ha confermato come l’Inter prima di comprare deve vendere e che tutti sono sul mercato al giusto prezzo, e mentre si registra un raffreddamento della trattativa sull’asse Milano-Parigi per Skriniar, i nerazzurri potrebbero dover sacrificare un’altra pedina per raccogliere quei 60 milioni entro il giugno 2023, iniziando a sistemare i conti.

SIRENE INGLESI PER DUMFRIES

Esclusi Barella, Bastoni e Lautaro, intenzionati con fermezza a proseguire la loro avventura in nerazzurro, il giocatore che sembra poter avere più mercato è Denzel Dumfries. L’olandese ha tanti estimatori in Premier League, con ten Hag in pole position. L’ex Ajax conosce bene l’esterno nerazzurro e starebbe spingendo per averlo nella sua squadra al Manchester United. L’Inter, ha fissato un prezzo di 40 milioni. Una cifra che rappresenterebbe un’ottima plusvalenza, considerato che l’ex PSV è arrivato a Milano 12 mesi fa per una cifra di 15 milioni al posto di Hakimi. La sua cessione garantirebbe un’entrata sicura ma non basterebbe. L’Inter dovrebbe affiancargli anche l’uscita di Pinamonti, per non trovarsi poi a gennaio a dover cedere pezzi grossi in saldo.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Foden vicino al rinnovo fino al 2027 con il City

Pubblicato

:

Man City

Phil Foden, trequartista del Manchester City, è sempre più dentro al progetto di Pep Guardiola. La società inglese è infatti vicinissima a raggiungere un accordo con il calciatore per il prolungamento del contratto.

FODEN-CITY: 2027

Secondo quando riportato da Fabrizio Romano, il Manchester City già a settembre aveva raggiunto un principio di accordo con Foden per un prolungamento fino al 2027. Rimangono solamente da limare gli ultimi dettagli riguardo i diritti d’immagine, poi sarà rinnovo. È quasi tutto fatto: Phil Foden until 2027 con i Citizens.

Continua a leggere

Calciomercato

La Juventus punta il diesse del Napoli Giuntoli

Pubblicato

:

Juventus

La Juventus, dopo aver acquistato Higuain dal Napoli, è pronta ad un altro smacco ai partnopei. Stando a quanto riportato da La Repubblica, bianconeri avrebbero messo nel mirino il diesse azzurro. Giuntoli ha il contratto in scadenza nel 2024 e non sembra intenzionato a rinnovare, con la vecchia signora che avrebbe già avviato i contatti. Giuntoli arriverebbe a Torino per affiancare Cherubini, avendo il pieno controllo del mercato bianconero.

GIUNTOLI, CARRIERA DA DIRETTORE SPORTIVO

Dopo l’addio al calcio dato nella stagione 2007-2008, Giuntoli ha iniziato la propria carriera da direttore sportivo. Nel periodo da giocatore, l’ex difensore ha sempre giocato tra Serie C D, mentre da direttore sportivo è arrivato ai massimi livelli. Nel 2009 diventa il diesse del Carpi, squadra con cui centra 4 promozioni in 5 anni, passando dalla Serie D alla Serie A. Giuntoli, tramite un mercato mirato al risparmio e l’acquisto dei giovani, è stato uno dei principali artefici della rapida ascesa del Carpi. Tra i vari giocatori, che ricordiamo maggiormente, troviamo Gaetano Letizia, Roberto Inglese e Kevin Lasagna.

Nel 2015 approda al Napoli e da allora, con la sua politica di acquistare giovani, i partnopei sono sempre nella zona alta della classifica. Ecco un elenco di alcuni tra i migliori colpi, che attualmente stanno sorprendendo con la testa della classifica in Serie A, del diesse azzurroKvaratskhelia; Kim Min Jae; Lobotka; Zambo Anguissa; Di Lorenzo; Zielinski. 

I colpi sono diversi e importanti con il diesse partenoepo che, oltre ad ottimi risultati sul campo, ha spesso ottenuto ottime plusvalenze.

Continua a leggere

Calciomercato

Zaniolo-Roma, aperti i dialoghi con Pinto per il rinnovo

Pubblicato

:

zaniolo

Le voci di mercato durante la recente sessione estiva non hanno risparmiato neanche Nicolò Zaniolo. Si parlava di Juve, Tottenham, Arsenal (e non solo questa estate, anche prima). Quanto ci fosse di vero, però, è un altro discorso. Il giocatore, al momento, vuole rimanere a Roma.

TUTTO PORTA AL RINNOVO

L’intenzione è quella di chiudere per il rinnovo entro la fine del mese, o al massimo metà novembre. Come scrive Il Messaggero, si entra nella fase più calda delle trattative. Questo giovedì il procuratore Vigorelli sarà a Roma per assistere all’impegno europeo contro il Betis. Quella (o nei giorni successivi) potrebbe essere l’occasione adatta per parlare con Pinto. La Roma conosce le volontà del giocatore, che attualmente guadagna 2,2 milioni più bonus. Zaniolo però aspira ad arrivare almeno a 4 di parte fissa più benefit che portino a percepire sui 6 milioni, come altri big della rosa. A Trigoria hanno altri standard, e non vorrebbero superare i 3,5 milioni a stagione più bonus.

Continua a leggere

Calciomercato

Lukaku vuole solo l’Inter: il piano per non tornare a Londra

Pubblicato

:

Lukaku

Nella sessione di mercato estiva, l’Inter ha potuto rivedere a Milano Romelu Lukaku. Il giocatore ha avuto il desiderio di tornare a vestire la maglia nerazzurra dopo una parentesi tutt’altro che brillante al Chelsea. La formula con cui i nerazzurri hanno riavuto il belga, però, prevede un prestito annuale: l’Inter vorrebbe prolungare il prestito di un anno, complice l’infortunio dell’attaccante.

IL PIANO

Il gigante belga è arrivato a Milano quest’estate, ma ha potuto aiutare la squadra solo in parte. Infatti, Lukaku ha giocato solo per tre partite, in cui ha siglato anche un gol. Poi l’infortunio che lo ha costretto a restare fermo ai box e di conseguenza ha costretto anche l’Inter a privarsi di un suo pezzo pregiato. Intanto però la dirigenza sta già pensando a quale sarà il futuro di Big Rom: stando a quanto riportato da calciomercato.com, l’infortunio dell’attaccante non ha permesso all’Inter di averlo per un anno intero, e allora la dirigenza nerazzurra potrebbe pensare ad un nuovo prestito.

 

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969