Entro il 15 maggio il Bayern Monaco avrebbe dovuto esercitare il riscatto di 20 milioni per acquistare in via definitiva il cartellino di Ivan Perisic. Questo non è avvenuto, ma non esclude la possibilità che Inter e Bayern Monaco possano rimettersi a tavolino per imbastire una nuova trattativa. La soluzione più gettonata sarebbe un rinnovo di un altro anno del prestito, per permettere a Zhang di non doversi accollare il lauto ingaggio del croato (quasi 5 milioni annui).

Sulla questione si è espresso, alla Gazzetta dello Sport, l’ad dei bavaresi Karl-Heinz Rummenigge:

“Non abbiamo parlato perché Perisic è appena tornato a disposizione dopo l’infortunio al piede. Con Marotta però ho un rapporto veramente molto cordiale, vediamo quando farà qualche partita ci parleremo, perché anche il giocatore vorrà sapere dove giocherà. Non è ancora deciso”.

 

Fonte immagine in evidenza: profilo Instagram ufficiale Ivan Perisic