Connect with us
Inter, una pretendente per Sanchez

Flash News

Inter, una pretendente per Sanchez

Pubblicato

:

Serie A

Dopo aver ufficializzato i vari colpi messi a segno nello scorso mese, l’obiettivo dell’Inter è sfoltire la rosa e ridurre il monte ingaggi. Sanchez e Vidal sono i profili maggiormente indirizzati alla cessione, in quanto il loro alto ingaggio è diventato un serio problema per il club. Le loro uscite potrebbero sbloccare l’affondo su Paulo Dybala, al momento messo in stand-by.

Alexis Sanchez potrebbe aver trovato la pretendente giusta. Secondo quanto riportato da Tuttosport, il Flamengo è intenzionato ad acquistarlo. Inoltre il club brasiliano sarebbe anche disposto a pagare i 7 milioni di ingaggio al giocatore fino alla sua naturale scadenza di contratto con l’Inter.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Fiorentina, Italiano nel pre partita: “Stiamo bene, Jovic sta trovando continuità”

Pubblicato

:

Italiano

Vincenzo Italiano ha parlato nel pre partita di FiorentinaBologna, match valido per la ventunesima giornata di Serie A. Dopo la qualificazione alle semifinali di Coppa Italia , i viola sono chiamati a tornare in campo in una gara difficile contro la banda Thiago Motta. Queste le parole del tecnico ai microfoni di DAZN:

SULLA SITUAZIONE INFORTUNI – “La squadra sta bene, abbiamo solo Sottil e Castrovilli fuori. In questo momento c’è anche un po’ di difficoltà nel non far giocate alcuni ragazzi che se lo meriterebbero. Tra poco inizierà un tour de force difficile, con tante partite in pochi giorni e ci sarà spazio per tutti”.

SU JOVIC – “Penso che Jovic abbia messo dentro quel ritmo in più che gli ha permesso di giocare due ottime gare. Sta sfruttando comunque bene l’infortunio di Cabral. Ben vengano i gol dagli attaccanti, quest’anno abbiamo avuto un problema con la fase realizzativa e dobbiamo cercare di migliorare”. 

Continua a leggere

Flash News

Juric nel post partita: “Con questa voglia possiamo arrivare ovunque”

Pubblicato

:

Juric

Nel post partita Ivan Juric commenta a DAZN la vittoria del suo Toro contro l’Udinese, tre punti fondamentali che catapultano i granata in piena zona Europa.

Sulla partita:

“Sono molto soddisfatto, ho visto nei ragazzi una voglia incredibile e una grande predisposizione al sacrificio. Abbiamo meritato la vittoria”.

Sui cambi:

“Spero Aina trovi continuità su questi ritmi. Karamoh è una ragazzo splendido, si è sempre allenato bene e con intensità, può darci tanto”.

Amore per il gruppo:

“Inizio a sentire le sensazione di amicizia e coesione che avvertivo a Crotone e a Verona. I ragazzi stanno dimostrando un grande attaccamento e tanto sacrificio”.

Torino da Europa?

“Ad oggi non ci penso. Lavoriamo partita dopo partita, ma credo che con questa voglia possiamo arrivare ovunque”.

Su Ricci:

“Da un paio di mesi lo vedo più completo. Si inserisce, ruba palloni e da tutto se stesso. È un grande prospetto”.

Continua a leggere

Flash News

Udinese, Sottil nel post partita: “Serve personalità, il momento non ci sorride”

Pubblicato

:

Sono arrivate le parole di Andrea Sottil nel post partita di TorinoUdinese, dove i bianconeri sono usciti sconfitti per 1-0 grazie alla rete di Yann Karamoh. Una partita bloccata fin dal primo minuto, con pochissime occasioni sia da una parte che dall’altra. Gli uomini di Juric salgono così al settimo posto scavalcando proprio l’Udinese per la corsa alla Conference League. Queste le parole del tecnico italiano:

SULLA PARTITA – “È stata una partita equilibrata, abbiamo sbagliato qualche disimpegno di troppo. Sapevamo di essere contro una grande squadra, nel secondo tempo soprattutto abbiamo sofferto. Troppa poca pressione sul cross di Aina e sul movimento di Karamoh. Chi è entrato ci ha provato ma è andata così”.

IL MOMENTO DELL’UDINESE – “Io vedo un momento in cui gli episodi ci stanno penalizzando. Un fuorigioco millimetrico oggi, contro il Bologna sappiamo tutti com’è andata. Abbiamo giocato sempre bene, i risultati arriveranno. Dobbiamo stare però più attenti, soprattutto su queste situazioni”.

PROBLEMA DI PERSONALITÀ  – “Mi riferivo a tutti, serve personalità per rimanere in certe posizioni della classifica. In certe occasioni oggi dovevamo rimanere più nella partita, la personalità ci servirà. Soprattutto dai giocatori più navigati che abbiamo nella nostra rosa, dovranno cercare di farla vedere in campo”.

SU THAUVIN – “Thauvin? Non ha ancora la condizione giusta, ha cercato di creare scompiglio e si è visto comunque come riesce a combattere in campo. Lui è un giocatore duttile, oggi è entrato in una situazione di svantaggio e in una posizione non proprio sua. Ha dovuto giocare dietro a le due punte, ma può tranquillamente giocare come seconda punta. Adesso bisogna però lavorare per farlo tornare in condizione il prima possibile”.

 

Continua a leggere

Flash News

Zaccagni ritrova il Verona: “Sarà una grande emozione, sfida particolare per me”

Pubblicato

:

Mattia Zaccagni

Alla vigilia della sfida tra Hellas Verona e Lazio, Mattia Zaccagni è stato intervistato dai microfoni di Lazio Style Radio, parlando tanto del suo passato in gialloblù. Una sfida dal sapore particolare per il 27enne, passando dalle giovanili all’esordio in Serie A con la società veneta.

SUL VERONA – “Sarà una partita importante per noi, dobbiamo iniziare a guardare con attenzione la classifica. Dovremo entrare in campo con la voglia di vincere, ce la metteremo tutta per portare a casa i tre punti. Conosciamo il Verona, riesce a mettere in difficoltà ogni avversario, sarà una partita dura, è una squadra in salute, quindi sarà un confronto ancor più complicato”.

LA PRIMA AL BENTEGODI DA AVVERSARIO – “Per me sarà una sfida particolare, sarà una grande emozione perché ritroverò tante persone che mi hanno fatto crescere calcisticamente, il Bentegodi è sempre stato per me uno stadio clamoroso che mi ha trattato bene e quindi, lo ripeto, sarà una grande emozione”.

SULLA NAZIONALE – “La Nazionale è sempre stato un mio pallino in testa: è il sogno di tutti i bambini ma penso solo a far bene con la Lazio poi il resto arriverà di conseguenza”.

 

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969