Connect with us
Simone Inzaghi furibondo con l'arbitro: "Siamo arrabbiati, errore grave"

Flash News

Simone Inzaghi furibondo con l’arbitro: “Siamo arrabbiati, errore grave”

Pubblicato

:

Inter-Napoli

È un Simone Inzaghi decisamente arrabbiato. L’allenatore dell’Inter non ha digerito il gol annullato ingiustamente alla sua Inter, che l’avrebbe portata a due reti di vantaggio sul Monza, chiudendo la sfida.

Il gol non è stato convalidato a causa di un fischio “prematuro” dell’arbitro Juan Luca Sacchi, che vede un contrasto nell’area di rigore monzese. In verità, tale contatto si verifica tra due calciatori lombardi, motivo per cui la rete successiva di Acerbi sarebbe dovuta essere convalidata.

Ai microfoni di Sky Sport, il tecnico ha commentato: “Dopo cinque anni di VAR è stato commesso un errore grave. Siamo qui a parlare di un pareggio che arriva dopo un grande errore”.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Bozza d’intesa tra Inter e Calhanoglu per il rinnovo: i dettagli

Pubblicato

:

Inter

Hakan Calhanoglu è sicuramente uno dei calciatori più importanti della rosa dell’Inter di Simone Inzaghi: per non ritrovarsi uno Skriniar-bis, il club nerazzurro starebbe già trattando il rinnovo di contratto con l’ex Milan.

INTER, BOZZA D’INTESA CON CALHANOGLU

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, l’Inter vorrebbe chiudere per il prolungamento di Calhanoglu già entro la fine del mese di febbraio. È possibile però che l’ufficialità arrivi a marzo inoltrato dopo la gara di ritorno contro il Porto negli ottavi di finale di Champions League. In ogni caso, secondo la rosea, i contatti stanno proseguendo e le due parti avrebbero trovato una bozza d’intesa sulla base di un contratto triennale fino al 2026 con un ingaggio pari a 5.5 milioni di euro netti a stagione.

Continua a leggere

Flash News

Mister Sarri può sorridere: Immobile è pronto per i 90 minuti

Pubblicato

:

Immobile

Dopo un utilizzo a ranghi ridotti nelle ultime uscite della sua LazioCiro Immobile ha finalmente completato il programma di rientro graduale dall’infortunio alla coscia destra patito a metà gennaio. A ragion di ciò, come riporta La Gazzetta dello Sport, sabato sera nello scontro diretto con l’Atalanta mister Maurizio Sarri è pronto a schierarlo titolare e, soprattutto, a tenerlo in campo per tutta la durata della partita.

Il bomber di Torre Annunziata non vede l’ora di tornare al gol ed essere nuovamente decisivo. Questo brutto periodo, caratterizzato da continui problemi di natura muscolare, è ormai alle spalle.

Intanto, da Formello arrivano buone notizie per quanto riguarda Felipe Anderson Manuel Lazzari: entrambi sono tornati pienamente in gruppo. Oltre a loro, anche Matías Vecino ha possibilità di giocare dall’inizio.

Continua a leggere

Flash News

Rientra l’allarme Ricci: il Torino lo riavrà a disposizione tra tre partite

Pubblicato

:

L’infortunio al soleo della gamba sinistra di Samuele Ricci, in questi giorni, aveva fatto preoccupare, e non poco, staff tecnico e tifosi del Torino. Al contrario di quanto si pensasse inizialmente, però, come riferito stamane da La Gazzetta dello Sport, il problema non è così grave.

Stando agli ultimi aggiornamenti, il centrocampista arrivato in estate dall’Empoli dovrebbe saltare solamente le prossime tre partite (con MilanCremonese Juventus), per poi tornare a disposizione di mister Ivan Juric il 6 marzo, in occasione della sfida interna con il Bologna.

Tra le fila dei granata, inoltre, c’è da sciogliere il dubbio Ivan Ilic. Quest’oggi, nell’allenamento di rifinitura, si capirà se scenderà in campo a San Siro o se darà ancora forfait.

Continua a leggere

Calciomercato

Sampdoria vicina a Jesé: può arrivare a costo zero

Pubblicato

:

Come riportato da Nicolò Schira sui suoi canali social, la Sampdoria starebbe sondando il mercato degli svincolati e, a tal proposito, avrebbe individuato il profilo di Jesé per rimpolpare il pacchetto offensivo, in grave difficoltà dopo la partenza di Francesco Caputo.

Il 29enne attaccante centrale (adattabile anche nel ruolo di ala sinistra), che in passato ha vestito anche le prestigiose maglie di Real Madrid Paris Saint Germain, avrebbe sul piatto un’offerta di contratto dei doriani fino a giugno 2023, con opzione per un eventuale prolungamento.

Le parti stanno trattando: nelle prossime ore è probabile che la situazione si sblocchi, in senso positivo o meno.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969