Dove trovarci
Italia

Calcio Internazionale

Italia, ora è il tuo momento! – Un Caffè col Diez

Italia, ora è il tuo momento! – Un Caffè col Diez

La colazione, si sa, è il momento migliore per informarsi su quanto successo nella giornata precedente ed in quella che verrà. Ecco allora che, tra una tazza di latte ed una brioche, nella rubrica “un caffè col Diez” andremo a riassumervi quanto successo ieri, presentandovi anche quello che accadrà oggi.

ITALIA, IL MOMENTO DELLA VERITÀ

Questa sera, noi tifosi avremo la prima risposta sul futuro della nostra Nazionale.

Al Renzo Barbera di Palermo, l’Italia avrà a che fare con un match sicuramente molto difficile. Nel recente passato azzurro, infatti, si sono palesati alcuni problemi piuttosto gravi all’interno del sistema di gioco di Mancini. Per risollevare la situazione sono comparse alcune new entry nella lista delle convocazioni del CT, come Zaccagni, Scamacca e Joao Pedro.

L’unica cosa certa, comunque, è che i Campioni d’Europa non possono mancare al prossimo Mondiale. Al campo l’ardua sentenza.

LA TURCHIA INSIDIA IL PORTOGALLO

Dall’altra parte del tabellone, invece, la Turchia troverà sulla propria strada il Portogallo, che sta vivendo un momento tutt’altro che positivo. Saranno molti, infatti, gli assenti per questi Playoff: Da Anthony Lopes (il più recente) a Renato Sanches, passando per Pepe, Ruben Neves, Joao Cancelo, Nelson Semedo e Ruben Dias.

Decisamente troppi, tanto da poter potenzialmente compromettere la qualificazione all’ultimo Mondiale di Cristiano Ronaldo (probabilmente).

GALLES E AUSTRIA IN ATTESA DELL’UCRAINA

Per quanto riguarda il gruppo A, stasera andrà in scena solamente la semifinale tra Galles e Austria. Il match dell’Ucraina, infatti, è stato rinviato a giugno, nella speranza che la situazione migliori.

Finora il Galles ha collezionato sei risultati utili consecutivi: tre successi e tre pari. Il team di Arnautovic e compagni, invece, in totale ha ottenuto cinque vittorie, un solo pareggio e quattro sconfitte. Numeri che quindi descrivono al meglio l’imprevedibilità di questa squadra, come del resto anche della partita stessa.

SVEZIA-REPUBBLICA CECA, A UN PASSO DALLA POLONIA

Se è vero che Qatar 2022 potrebbe essere l’ultima Coppa del Mondo di Ronaldo, allo stesso modo sarebbe l’ultimo per Zlatan Ibrahimovic.

A Solna, però, mancherà un altro attaccante, estremamente importante per la sua Nazionale: Patrik Schick. L’attaccante ceco, alle prese con una rottura della fibra muscolare, non potrà aiutare i suoi compagni, imbattuti dallo scorso settembre.

Gli svedesi, invece, sono reduci da due sconfitte consecutive. La loro ultima volta ai playoff, però, hanno battuto l’Italia a San Siro staccando il pass per la Russia. Cinque anni più tardi, gli azzurri si ritrovano agli spareggi ma con altri avversari.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calcio Internazionale