Dove trovarci
Ivan Jurić

Flash News

Ivan Jurić ha pieni poteri al Torino: arrivano i primi cambiamenti

Ivan Jurić ha pieni poteri al Torino: arrivano i primi cambiamenti

La figura di Ivan Jurić è una di quelle che raramente passano inosservate. E che, senza dubbio,  si fanno sentire. Non solo in campo, dove ha dato al suo Torino qualità, ordine e sviluppato un maggiore valore tecnico. Qualità mancanti da anni nella squadra granata. Ma anche fuori dal campo; infatti, alcune sue parole hanno avuto un eco e un effetto molto più amplificato e potente.

Dopo le accuse, mosse dal tecnico croato alla società nel post derby, circa una “gestione degli infortunati non all’altezza che anche come società avremmo dovuto gestire meglio“, è arrivata la separazione tra club e medico di squadra. Arrivato lo scorso anno sotto l’operato del direttore Vagnati, il dottor Paolo Minafra non è più il responsabile sanitario del Toro. I troppi infortuni hanno spinto Ivan Jurić ad una presa di posizione pubblica netta. Un problema interno reso evidente in diretta nazionale. E che, inevitabilmente, ha portato a una decisione così forte.

Le parti si sono divise ufficialmente a causa di un’ “interruzione” consensuale; un modo gentile e diplomatico per ufficializzare una situazione di non ritorno in casa Torino. Le parole di Ivan Jurić hanno avuto un effetto esplosivo su una situazione “da record“. Il cambio in corsa di una figura così importante nello staff tecnico evidenzia due importanti aspetti.

Il primo verte su quanto la società abbia desiderato l’arrivo di Jurić dal Verona, tanto da dargli un così ampio potere decisionale sin da subito.

Il secondo riguarda l’aumento di responsabilità che il tecnico avrà da qui in poi dopo questo avvenimento.

Immagine in evidenza presa da Wikimedia Commons con diritti Google Creative Commons

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Flash News