Connect with us

Flash News

Jankto: “Situazione da paura in Italia, non siamo tranquilli”

Pubblicato

:

Durante questo periodo di emergenza legato al Coronavirus  una delle squadre pù colpite in Italia non può che esser stata la Sampdoria. Fino ad ora infatti sono risultati positivi al test Gabbiadini, La Gumina, Colley, Thorsby, Ekdal e gli ultimi accertati Depaoli, Bereszynski e al Dottor Baldari, facendo salire a nove il numero di contagiati tra i blucerchiati. Sulla questione molto delicata è voluto intervenire anche il  centrocampista Jakub Jankto, il quale ai microfoni di sport.cz. ha voluto esprimere tutta la sua preoccupazione attuale:

” Sono chiuso in casa con tutta la famiglia da quasi una settimana. La cosa fastidiosa è che non possiamo andare da nessuna parte e trascorriamo la maggior parte del nostro tempo nel soggiorno. Non c’è niente che possiamo fare, dobbiamo sopportarla. La situazione attuale cin Italia non è affatto buona, direi spaventosa. Quasi ogni giorno ci sono migliaia di infetti e centinaia di morti. Forse trecento in un solo giorno. La situazione sta peggiorando, quindi non c’è modo di immaginare quando finirà tutto. Possiamo resistere se siamo fortunati e restiamo in salute. In giro sta accadendo di peggio” 

Jankto ha commentato il complesso momento in casa Samp:

“Ero in contatto diretto con i miei compagni già contagiati. In 15 sono già risultati positivi, ma il numero potrebbe crescere ancora di più. Io sto bene e spero di non essere stato contagiato, ma potrei aver contratto il virus senza saperlo ancora. Per ora cerco di non pensarci. Posso solo seguire tutte le indicazioni e le normative, curare di più l’igiene, ma nient’altro oltre a sperare di stare bene. Pensare al calcio in questa situazione? Onestamente no, ora mi interessa solo che tutto questo finisca e che non ci siano più né vittime, né contagiati. Il calcio e lo sport ora sono all’ultimo posto”

 

Fonte immagine:account Instagram del calciatore

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Brasile-Corea del Sud, le formazioni ufficiali

Pubblicato

:

Alle 20:00 si disputerà l’ottavo di finale tra Brasile Corea del Sud, per il passaggio ai quarti, dove la vincente affronterà la vincente tra GiapponeCroazia. L’ago della bilancia sembrerebbe pendere tutto dalla parte della squadra di Tite, che vuole assolutamente cancellare il ricordo della sconfitta contro il Camerun. Dall’altra parte, Paulo Bento vuole continuare a far sognare una nazione, portando la Corea ai quarti di finale, dopo aver compiuto una vera e propria impresa contro il Portogallo. Arrivati nella fase a eliminazione diretta, ora più di prima, nessuno vuole rinunciare a sognare di alzare l’ambita coppa, chi per la prima volta nella sua storia, chi per la sesta, aumentando ancora di più il margine di distacco su Italia e Germania.

LE UFFICIALI

BRASILE (4-2-3-1): Alisson; Danilo, Marquinos, Thiago Silva, Alex Sandro; Casemiro, Lucas Paqueta; Raphinha, Neymar, Vinicius Junior; Richarlison. Commissario Tecnico: Tite.

COREA DEL SUD (4-3-3): Seung Gyu; Moon-hwan, Kim Min-jae, Young-gwon, Kim Jin-su; In-beom, Woo-young, Jae-sung Lee; Hee-chan, Gue-sung, Son Heung-Min. Commissario Tecnico: Paulo Bento.

 

Continua a leggere

Calciomercato

Marino pesca dalla Spagna: l’Udinese è interessata ad Alarcon

Pubblicato

:

Pierpaolo Marino, DS dell’Udinese, è da anni noto per la sua brillante attività di scouting e recruiting di nuovi giocatori. L’ultimo profilo visionato e su cui piomba il suo interesse, secondo il quotidiano El Desmarque, è Tomàs Alarcòn. Classe 1999, è un centrocampista cileno che gioca come mediano nelle fila del Cadice, in Spagna, squadra con la quale milita dalla scorsa stagione dopo anni di formazione in patria.

Il suo minutaggio, però, è stato piuttosto scarno: solo 4 presenze in campionato; nonostante questo molte squadre, compresa l’Udinese, si sono interessate al ragazzo. Il suo agente, però, al portale spagnolo, ha ribadito che non è stata presa alcuna decisione e che l’intenzione del giocatore è quella di proseguire il suo percorso di crescita in Andalusia.

 

 

Continua a leggere

Flash News

Spagna, Pedri suona la carica: “Non vedo l’ora inizi la gara con il Marocco”

Pubblicato

:

Pronostico Marocco-Spagna

Dopo aver superato il girone da seconda classificata, la Spagna si prepara ad affrontare il Marocco negli ottavi di finale dei Mondiali in Qatar. Alla vigilia della gara contro i Leoni Dell’Atlante, Pedri ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa.

Il centrocampista del Barcellona ha iniziato parlando della partita contro la sorpresa Marocco:

“Stile di gioco? Mi trovo bene, è quello che piace a me e con il quale mi diverto. Non vedo l’ora inizi la gara con il Marocco“.

Poi è tornato sulla sconfitta contro il Giappone, arrivata all’ultima giornata della fase a gironi:

Autocritica dopo il Giappone? Sappiamo di poter uscire in qualsiasi istante. Cambieremo alcune cose, penso che saremo pronti per disputare la partita. Siamo arrivati ad una fase del torneo in cui se abbiamo ancora quei minuti di blackout torniamo a casa. Ci stiamo lavorando e miglioreremo. Motivazioni? Questo è l’aspetto meno rilevante. Le motivazioni vengono da sole, tutti i giocatori saranno motivati“.

Continua a leggere

Calciomercato

Mourinho sogna Depay alla Roma: i dettagli

Pubblicato

:

Depay Olanda

José Mourinho non è soddisfatto del proprio attacco e avrebbe chiesto un nome ben preciso per rinforzare il reparto offensivo. Stando a quanto riportato da Tuttosport, la Roma è sulle tracce di Memphis Depay. L’olandese non riesce a esprimersi al meglio al Barcellona e, dopo aver deciso di rimanere in Catalogna in estate, a gennaio potrebbe cambiare squadra.

Tiago Pinto studia il colpo, l’idea sarebbe quella di un prestito di 6 mesi e, approfittando della scadenza del contratto in data 30 giugno 2023, sottoscrivere un accordo che legherebbe il numero 10 degli Oranje alla Magica per un maggiore periodo di tempo. Per i Blaugrana, l’ex Olympique Lione è tutt’altro che incedibile, tantoché, dopo essere stato vicino all’arrivo in Italia, alla Juventus, i Giallorossi potrebbero effettuare il colpo senza andare in contro a spese esorbitanti.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969