Dove trovarci

Fantacalcio

Jovic, Alvarez, Dodo: che fare al Fantacalcio?

Jovic, Alvarez, Dodo: che fare al Fantacalcio?

Bentornati nella rubrica settimanale di Fantaclic, pagina Instagram specializzata in Fantacalcio, in collaborazione con Numero Diez.

La scorsa settimana abbiamo visto Pogba, Origi e Ceesay. Continuiamo oggi con questi 3 nuovi volti:

 

Luka Jovic (FIORENTINA)

L’attaccante serbo qualche anno fa era stato pagato circa 60 milioni dal Real Madrid, dove però non ha trovato fortuna. Ben dotato con entrambi i piedi, calcisticamente è molto simile a Vlahovic: forte di testa, ma anche bravo nei tiri da fuori e a districarsi dentro l’area. Al fantacalcio può pesare la staffetta con Cabral, ma ha le potenzialità per vincere il ballottaggio e diventare il titolare. Potenzialmente potrebbe essere un top d’attacco, ma per quest’anno conteniamoci con la spesa. Il consiglio resta comunque quello di averlo nella propria squadra. Evitate la coppia con Cabral!

  • SLOT INDICATIVO: 3°
  • SPESA CONSIGLIATA: 7-8% del budget

 Agustin Alvarez (SASSUOLO)

21 anni, di nazionalità uruguaiana, acquistato dal Sassuolo per 12 milioni, (cifra che dimostra come i neroverdi credano nella sua esplosione) è una punta centrale diversa da Scamacca o Raspadori, capace di giocare anche come esterno d’attacco. Molto abile nel dribbling, sa calciare i piazzati ed è anche molto rapido. Servirà un po’ di tempo per adattarsi al calcio italiano, ma Dionisi ha dimostrato di saper tirar fuori il meglio proprio dai giovani. Se non dovesse partire Scamacca rimarrebbe una riserva e quindi il consiglio è quello di prenderlo solo come scommessa a un paio di crediti. Se però l’attaccante italiano dovesse fare le valigie, occhio a questo talentino. Meglio prenderlo come terzo slot, ma potrebbe rivelarsi una grande sorpresa per il vostro Fantacalcio. Attendiamo per capire quanto sbilanciarci

  • SLOT INDICATIVO: 3° 
  • SPESA CONSIGLIATA: 5-7% del budget

 Dodo (FIORENTINA)

Terzino fluidificante classe ’98, arriva dallo Shakhtar dove, a causa della guerra, quest’anno non ha giocato molto. Fa della corsa e dell’intensità le sue armi migliori. Vincenzo Italiano lo ha voluto dopo la partenza di Odriozola per dominare nella fascia destra. Pensate che De Zerbi non lo ha mai sostituito, pertanto a livello fisico regge tutti i novanta minuti senza problemi. Pagato 10 milioni dalla Viola, sarà il titolare indiscusso con compiti sia difensivi che offensivi. Potenziale sorpresa del prossimo Fantacalcio, non lasciamocelo scappare.

  • SLOT INDICATIVO: 2°/3°
  • SPESA CONSIGLIATA: 3-6% del budget

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Fantacalcio