Dove trovarci
Arthur

Calciomercato

Pastorello su Arthur: “Non era stato preso per questo”

Pastorello su Arthur: “Non era stato preso per questo”

La Juventus chiude una stagione non rispettando le aspettative e senza trofei. Ad Allegri va sicuramente attribuita la mancanza di gioco e risultati, ma sott’occhio va messo anche il mercato. L’uscita di Cristiano Ronaldo e l’ingresso di Vlahovic non ha portato i frutti sperati oltre all’attenuante degli infortuni. Se c’è un reparto che ha funzionato meno però, è quello del centrocampo. Con Mckennie out, Rabiot, Zakaria, Locatelli e Arthur non hanno di certo brillato. In particolare il brasiliano non è mai entrato nei meccanismi di mister Allegri.

Come riporta Marco Conterio su Twitter, l’agente di Arthur si è espresso sulla situazione: ”Era stato preso per un calcio diverso, Allegri vuole due mediani: non è nell’interesse di nessuno continuare in questa situazione”.

Dunque, la storia d’amore, forse mai sbocciata, tra la Juve e Arthur è arrivata ai titoli di coda. Non c’è mai stato un vero e proprio feeling con l’ex Barcellona che non ha espresso per nulla il suo potenziale. Non è un caso che abbia giocato solo 31 partite con la maglia bianconera, siglando solamente una rete.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calciomercato