Dopo la bruttissima notizia dell’infortunio di Demiral, la Juve perde un’altra pedina difensiva. Si tratta di Mattia De Sciglio che dovrà nuovamente fermarsi ai box per un problema muscolare.

A riportarlo è proprio la Vecchia Signora con un comunicato sul sito ufficiale.

“Mattia De Sciglio è stato sottoposto ad esami strumentali che hanno escluso la presenza di lesioni muscolari ma hanno evidenziato l’elongazione del muscolo grande adduttore della coscia sinistra. Le sue condizioni saranno monitorate giorno per giorno”.

Il terzino bianconero aveva subito già guai muscolari in avvio di stagione e ora sarà costretto a stare ancora lontano dal campo. Per lui quest’anno sono solo 6 le presenze in Serie A con una maglia da titolare che manca dal 15 dicembre scorso. Per ora non c’è una data prevista per il recupero ma l’infortunio potrebbe tenerlo fermo per circa un mese.

Sarri dovrà dunque fare a meno anche di lui ma, per ora, la Juve non sembra intenzionata ad agire sul mercato per coprire le perdite.

Fonte immagine di copertina: profilo Instagram @mattiadesciglio2