Connect with us

Flash News

Allegri a DAZN: “La vicinanza di Milik aiuta Vlahovic”

Pubblicato

:

Allegri

Alla trasmissione del venerdì Kickoff, su DAZN, quest’oggi è stato ospite Massimiliano Allegri.

Alla vigilia della sfida che andrà in scena domani alle ore 18.00, a San Siro, contro il Milan, l’allenatore della Juventus ha toccato vari argomenti nella sua intervista.

In primis ha parlato di Gonzalo Higuain, giocatore che Max Allegri ha allenato a Torino, precisamente nelle stagioni 2016/17 e 2017/18, che pochi giorni fa ha annunciato il suo ritiro:

“Gonzalo ha fatto meno di quanto avrebbe potuto. È un giocatore straordinario, a livello tecnico lo paragono ai migliori che ho avuto la fortuna di allenare”.

Poi il tecnico della Vecchia Signora si è soffermato alcuni singoli. In primis, ha analizzato il rapporto di Vlahovic con Milik nel reparto avanzato:

“La vicinanza con Milik lo aiuta? Sono d’accordo. Voglio anche dire che Vlahovic l’altro giorno ha giocato la miglior partita a livello tecnico da quando è arrivato. È molto più sereno e tranquillo, è un segnale di crescita”. 

Il livornese ha proseguito parlando di Rabiot:

“È un giocatore silenzioso nello spogliatoio, ma a livello caratteriale in campo non si tira mai indietro e si mette a disposizione dei compagni. Questo è il pregio migliore che ha”.

Conclusione dedicata al momento attuale della Juventus, punto con il quale ha lasciato a sè ed ai tifosi un barlume di speranza per una possibile risalita dei bianconeri:

“In questo momento bisogna stare sereni e fare un passettino alla volta, le cose miglioreranno. Le difficoltà le abbiamo avute contro Salernitana e Monza, in cui abbiamo lasciato cinque punti per strada. Non abbiamo ancora vinto fuori casa, speriamo domani sarà la volta buona”.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Per la Juventus cresce il nome di Maehle: McKennie il sacrificato

Pubblicato

:

Atalanta, Maehle carica i suoi prima della gara contro l'Empoli

Nonostante le vicende societarie, la Juventus continua a tenere un occhio sul mercato. Tuttosport rivela un nuovo nome per il cast per la fascia bianconera, ovvero quello di Joakim Maehle. Il danese è il preferito tra i candidati, in quanto può essere schierato sia a destra, sia a sinistra. L’operazione con cui l’atalantino arriverebbe a Torino sarà, molto probabilmente, un prestito con obbligo di riscatto fissato a non meno di 10 milioni.

Per preparare la liquidità necessaria, Cherubini è costretto a cedere qualcuno. Il primo sulla lista dei partenti è Weston McKennie, protagonista di ottime prestazioni in Qatar, motivo per il quale il prezzo potrebbe lievitare. Il texano fa gola al Tottenham, che potrebbe investire i 25 milioni richiesti dalla Vecchia Signora.

Continua a leggere

Flash News

Fiorentina, il fratello di Amrabat: “Ora i top club fanno la fila per lui”

Pubblicato

:

Amrabat

Il Mondiale sta regalando sempre più emozioni, portando alla ribalta sul palcoscenico più grande del panorama calcistico diversi profili che potrebbero movimentare le prossime finestre di mercato. Uno di questi è il centrocampista del Marocco Sofyan Amrabat, che nel girone contro Belgio, Croazia e Canada ha brillato.

Il fratello del centrocampista della Fiorentina, nonché attaccante del AEK AteneNordin Amrabat ha rimarcato, ai microfoni di De Telegraaf, ha lodato il classe ’96 e ha rivelato uno scenario di mercato della passata stagione: “Sono orgoglioso di mio fratello. Se riesci a performare così in un mondiale, in quel girone, vuol dire che hai tanto talento, non mi sorprende che diversi top club ora facciano la fila per lui. Lo scorso gennaio Sofyan era vicinissimo a passare al Tottenham, ma non si riuscì a raggiungere un’intesa con la Fiorentina”.

Continua a leggere

Calciomercato

Nuovi contatti tra Inter e Chelsea per Lukaku: la situazione

Pubblicato

:

Inter

Romelu Lukaku è stato uno dei protagonisti in negativo del Mondiale del Belgio. I diversi errori contro la Croazia lo hanno rimesso in discussione, complice anche un inizio di stagione caratterizzato da diversi infortuni.

Per il belga, ora, inizierà una nuovo campionato: vuole riprendersi l’Inter nella seconda parte della stagione, con la Supercoppa Italiana come primo obiettivo e convincere la dirigenza nerazzurra a farlo rimanere a Milano.

A riguardo, La Gazzetta dello Sport scrive che, nei giorni scorsi, ci sono stati contatti tra l’Inter e il Chelsea per aggiornarsi sulla situazione del giocatore. I londinesi hanno fatto sapere che non hanno intenzione di riprendere il belga in rosa. Inoltre, c’è la volontà di Romelu di rimanere in nerazzurro. Tuttavia, i Blues vogliono evitare una minusvalenza, difficile da raggiungere visto che servono 70 milioni. Per questo si fa sempre più concreta la strada per un rinnovo del prestito annuale, con l’obiettivo da parte di Marotta di abbassare il costo del prestito (quest’anno era di 8 milioni più 4 di bonus).

Continua a leggere

Calciomercato

Adama Traore futuro parametro zero: ci sono anche Inter e Napoli

Pubblicato

:

Adama Traoré

Uno dei profili più interessanti tra i giocatori a cui scadrà il contratto il prossimo 30 giugno è quello di Adama Traoré. 90min riporta che lo spagnolo non sembra essere intenzionato a cercare di trovare un accordo col suo attuale club, il Wolverhampton, per un possibile prolungamento del contratto. Tra gli ammiratori dell’ex Barcellona c’è Antonio Conte, che ha chiesto alla dirigenza del Tottenham e che aveva già provato a portarlo a Londra lo scorso inverno, prima che decidesse di partire per la Catalogna.

Anche Inter Napoli sarebbero pronte ad iscriversi alla corsa per il classe ’96. I Nerazzurri troverebbero in Traoré un esterno destro pronto a coprire il posto di Dumfries, nel caso in cui dovesse essere ceduto. Invece, i Partenopei migliorerebbero il proprio reparto offensivo, potendo così contare su un nuovo esterno destro. Questa opzione implicherebbe quasi sicuramente a cessione di uno tra Lozano e Politano. Altri club interessati sono l’Atletico Madrid e il Leeds, che, però, al momento, rimangono piste meno concrete delle precedenti.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969